Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

pazzamentesana

Non registrato

16

giovedì, 23 luglio 2009, 02:00

Io ho notato anche come a volte si tenda a riscontrare arroganza dove magari non c'è.

Il lato tragico della faccenda, sta tutto nella capacità di FILTRARE. Dote questa PER NULLA alla portata di tutti. PURTROPPO. C'è sempre chi riesce a vedere il tono, il senso diverso, la volontà di ferire, la presunzione... ma è dimostrazione, il più delle volte, della propria CECITA' e del proprio saper leggere se stessi in misura MINIMALE. Chi sa leggersi, prima di parlare degli altri parla PER SE STESSO e non di quello che vede negli altri !
Troppo facile scaricare giudizi travestiti da saggi... il saggio lascia che gli altri si AUTO-GIUDICHINO... e il giudice migliore è IL TEMPO e la COERENZA delle parole che nel TEMPO si sono materializzate attraverso le parole stesse. SE MUTANO il senso... sono ARIA FRITTA... SE PERMANGONO come dato di fatto, sono realtà.

Chi si arroga la capacità personale di poter dar giudizio di arroganza... è egli stesso arrogante !

Licurgo

Forumista Incallito

Posts: 4.431

Activity points: 13.916

Data di registrazione: martedì, 15 luglio 2008

  • Invia messaggio privato

17

giovedì, 23 luglio 2009, 02:06

Io mi sento arrogante spesse volte, quando ritengo di essere nel giusto ho bisogno di gridarlo ai 4 venti, anche scontrandomi con le persone. E l'altro deve interessarsi per forza alle mie argomentazioni 8|
totus tuus

viaggio all'inferno e ritorno.
una testimonianza di conversione.

http://www.santissimo.it/libri/GLORIA%20…o%20Patrizi.pdf

Dalena

Forumista Incallito

  • "Dalena" è una donna

Posts: 4.059

Activity points: 13.311

Data di registrazione: martedì, 18 novembre 2008

Località: Veneto

Lavoro: Fisioterapista

  • Invia messaggio privato

18

giovedì, 23 luglio 2009, 02:11

Io mi sento arrogante spesse volte, quando ritengo di essere nel giusto ho bisogno di gridarlo ai 4 venti, anche scontrandomi con le persone. E l'altro deve interessarsi per forza alle mie argomentazioni 8|


:roftl: Livio, che ridere :roftl:

E' uno dei post più incredibili che abbia mai letto :assi:

  • "lea" è stato interdetto da questo forum

Posts: 4.708

Activity points: 14.383

Data di registrazione: domenica, 08 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

19

giovedì, 23 luglio 2009, 02:20

Io mi sento arrogante spesse volte, quando ritengo di essere nel giusto ho bisogno di gridarlo ai 4 venti, anche scontrandomi con le persone. E l'altro deve interessarsi per forza alle mie argomentazioni


Che Bravo che sei! :roftl: :love: :clap: :friends:

Azz! 8| ?( 8| X(

Peccato che... non mi sento sincera manco un po'. :roftl: IO. :roftl:
La cultura è quel che resta........quando hai dimenticato TUTTO! (non è mia, ma non mi ricordo chi l'abbia detta. Cambia qualcosa? :roftl: )

paciugo

°.....................°

  • "paciugo" è un uomo

Posts: 7.838

Activity points: 23.808

Data di registrazione: lunedì, 10 novembre 2008

Località: paciugandia

Lavoro: paciugheggio

  • Invia messaggio privato

20

giovedì, 23 luglio 2009, 02:24

Io mi sento arrogante spesse volte, quando ritengo di essere nel giusto ho bisogno di gridarlo ai 4 venti, anche scontrandomi con le persone. E l'altro deve interessarsi per forza alle mie argomentazioni 8|
Questo più che "sentirsi arrogante" è " essere talebano". :D

  • "lea" è stato interdetto da questo forum

Posts: 4.708

Activity points: 14.383

Data di registrazione: domenica, 08 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

21

giovedì, 23 luglio 2009, 02:36

Questo più che "sentirsi arrogante" è " essere talebano".


Anche un talebano è "bbbbbbbbbbbbbbravo" quando ammette le sue "colpe".

Come è bbbbbbbbbbbravo un bambino che ruba la nutella ma poi (lui sì che è bravo) lo confessa alla mamma che come premio-confessione gli regala un barattolo nuovo di nutella :sos: :sos: :sos:

CHE TRAGEDIA LE RELAZIONI UMANE NEL SEGNO DELL'IPOCRISIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!

c'E' QUALCHE ISOLA SPERDUTA DOVE L'IPOCRISISA NON VA DI MODA? ME LA DITE PLEAESE ? MI POSSO PRENOTARE?

volo di sola andata, per me e pochi Amici! pago qualunque cifra!
La cultura è quel che resta........quando hai dimenticato TUTTO! (non è mia, ma non mi ricordo chi l'abbia detta. Cambia qualcosa? :roftl: )

Licurgo

Forumista Incallito

Posts: 4.431

Activity points: 13.916

Data di registrazione: martedì, 15 luglio 2008

  • Invia messaggio privato

22

giovedì, 23 luglio 2009, 02:46

Io mi sento arrogante spesse volte, quando ritengo di essere nel giusto ho bisogno di gridarlo ai 4 venti, anche scontrandomi con le persone. E l'altro deve interessarsi per forza alle mie argomentazioni 8|


:roftl: Livio, che ridere :roftl:

E' uno dei post più incredibili che abbia mai letto :assi:



eh ma è vero :) sarà che ciò che piace a me non riscuote molto successo :D


Citato

Che Bravo che sei!

Azz!

Peccato che... non mi sento sincera manco un po'. IO.



Per me basta l'appiglio giusto o il presupposto, che entro subito in una cristalleria a bordo di una Mondeo, e io non so manco guidare :assi:
a rileggere non ho capito onestamente perchè tu te lo stia attribuendo :?: io parlo di ME MEDESIMO SEMPRE!!!!



Citato

Questo più che "sentirsi arrogante" è " essere talebano".




senza barba, con una leggera elasticità in più e coi vestiti puliti direi che ci siamo :blush:
totus tuus

viaggio all'inferno e ritorno.
una testimonianza di conversione.

http://www.santissimo.it/libri/GLORIA%20…o%20Patrizi.pdf

Questo post è stato modificato 1 volta(e), ultima modifica di "Licurgo" (23/07/2009, 03:38)


Licurgo

Forumista Incallito

Posts: 4.431

Activity points: 13.916

Data di registrazione: martedì, 15 luglio 2008

  • Invia messaggio privato

23

giovedì, 23 luglio 2009, 02:49

Citato

Anche un talebano è "bbbbbbbbbbbbbbravo" quando ammette le sue "colpe".

Come è bbbbbbbbbbbravo un bambino che ruba la nutella ma poi (lui sì che è bravo) lo confessa alla mamma che come premio-confessione gli regala un barattolo nuovo di nutella



Citato

CHE TRAGEDIA LE RELAZIONI UMANE NEL SEGNO DELL'IPOCRISIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA



ehi, io ci ho provato ad esser sincero X( ribadisco, arrogante si, ma non mi sento ipocrita per niente 8| non so quali questioni in ballo ci siano e non amo i giochetti, non mi interessano MINIMAMENTE, se poi sto cannando io mi scuso, ma queste parole io non le capisco.
totus tuus

viaggio all'inferno e ritorno.
una testimonianza di conversione.

http://www.santissimo.it/libri/GLORIA%20…o%20Patrizi.pdf

Questo post è stato modificato 1 volta(e), ultima modifica di "Licurgo" (23/07/2009, 03:48)


Dalena

Forumista Incallito

  • "Dalena" è una donna

Posts: 4.059

Activity points: 13.311

Data di registrazione: martedì, 18 novembre 2008

Località: Veneto

Lavoro: Fisioterapista

  • Invia messaggio privato

24

giovedì, 23 luglio 2009, 02:55

Questo più che "sentirsi arrogante" è " essere talebano".


Anche un talebano è "bbbbbbbbbbbbbbravo" quando ammette le sue "colpe".

Come è bbbbbbbbbbbravo un bambino che ruba la nutella ma poi (lui sì che è bravo) lo confessa alla mamma che come premio-confessione gli regala un barattolo nuovo di nutella :sos: :sos: :sos:

CHE TRAGEDIA LE RELAZIONI UMANE NEL SEGNO DELL'IPOCRISIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!

c'E' QUALCHE ISOLA SPERDUTA DOVE L'IPOCRISISA NON VA DI MODA? ME LA DITE PLEAESE ? MI POSSO PRENOTARE?

volo di sola andata, per me e pochi Amici! pago qualunque cifra!
Lea, ma stai dando dell'ipocrita a paciugo? 8|

Dalena

Forumista Incallito

  • "Dalena" è una donna

Posts: 4.059

Activity points: 13.311

Data di registrazione: martedì, 18 novembre 2008

Località: Veneto

Lavoro: Fisioterapista

  • Invia messaggio privato

25

giovedì, 23 luglio 2009, 03:50

Livio, a parte che continuo a non credere a quello che hai scritto :assi: , dato che però ammetti così candidamente la tua arroganza, sapresti anche individuarne l'origine?

Licurgo

Forumista Incallito

Posts: 4.431

Activity points: 13.916

Data di registrazione: martedì, 15 luglio 2008

  • Invia messaggio privato

26

giovedì, 23 luglio 2009, 04:26

Ciao Dalena/Cinzia, ti posto una discussione dove più o meno ribadisco il concetto espresso qui :)


http://www.nienteansia.it/forum/rifletti…3348#post163348


per chi mi conosce un pochino di più credevo si fosse capito, evidentemente non è così.
totus tuus

viaggio all'inferno e ritorno.
una testimonianza di conversione.

http://www.santissimo.it/libri/GLORIA%20…o%20Patrizi.pdf

27

giovedì, 23 luglio 2009, 09:34

Talvolta un forum riesce a evitare che persone arroganti riescano a mostrare chiaramente la propria arroganza anche nel virtuale, altre volte fa sembrare o diventare arroganti persone che nella realtà non lo sono!
Ribadisco :)

I rapporti con gli altri sono all'insegna della competizione, non della condivisione.

Si nota spesso questa disposizione d'animo, anzi, molte volte non viene nemmeno riconosciuta dalle persone stesse come tale, purtroppo, per cui il salto dalla 'competizione' alla 'condivisione' diventa veramente difficoltoso.


io non riesco a vedere ALCUNA differenza tra il reale e il virtuale.


E' da interpretare quello che hai scritto, ma lo ritengo un po' grave o almeno non sempre applicabile ?( . (Sono un po' stressata, se hai qualcosa da dire su questo rivolgiti ad altre persone :D con simpatia eh).

Io mi sento arrogante spesse volte, quando ritengo di essere nel giusto ho bisogno di gridarlo ai 4 venti, anche scontrandomi con le persone. E l'altro deve interessarsi per forza alle mie argomentazioni


Un personaggio :roftl: è interessante che tu l'abbia scritto!


Da parte mia il discorso riguardo l'arroganza sul forum mi sembra troppo traballante e poco definibile, ma visto che è cominciato proseguiamo su questa linea, però parliamo anche della realtà!

28

giovedì, 23 luglio 2009, 10:28

Assodato che in qualunque Forum... giusto QUALCUNO consoce realmente QUALCUN ALTRO.....


io non riesco a vedere ALCUNA differenza tra il reale e il virtuale.

Mi sembra che ti sia contraddetta, dal momento in cui hai affermato che non vedi differenza tra il reale e il virtuale contestualizzandolo all'argomento della discussione. Non ne seguo la logica, ma può essere un problema soltanto mio (e forse è fuori tema, ma volevo porci un attimo l'attenzione).

Chi NEL TEMPO dimostra di credere in se e nel prossimo.... è SOLARE nel forum come nella vita.
Chi no... No!



D'accordo, ma è semplicistico.

-.-.-.-

Penso che sia importante tenere presente tutto quanto detto da Kublai sul tema per continuare la discussione.

Questo post è stato modificato 1 volta(e), ultima modifica di "marsh" (23/07/2009, 10:34)


Licurgo

Forumista Incallito

Posts: 4.431

Activity points: 13.916

Data di registrazione: martedì, 15 luglio 2008

  • Invia messaggio privato

29

giovedì, 23 luglio 2009, 15:45

Citato

Un personaggio :roftl: è interessante che tu l'abbia scritto!



è un primo passo credo riconoscere i propri difetti, poi non è detto che uno risolva però :assi:
totus tuus

viaggio all'inferno e ritorno.
una testimonianza di conversione.

http://www.santissimo.it/libri/GLORIA%20…o%20Patrizi.pdf

30

giovedì, 23 luglio 2009, 21:08


è un primo passo credo riconoscere i propri difetti, poi non è detto che uno risolva però :assi:

Intanto la disposizione d'animo c'è ;) .

Non si voleva giudicare qualcuno di arroganza qui, piuttosto si voleva esprimere la volontà di superare i limiti che l'arroganza mette in mezzo. C'è chi è più disposto al dialogo nonostante l'arroganza, c'è invece chi proprio lo rifiuta...però con queste persone ti ci devi rapportare (nei contesti in cui ti ci devi rapportare per forza)! Certe volte può trattarsi di scelte significative, ci sarebbe un ventaglio di possibilità.

1 utente a parte te sta visitando questo thread:

1 ospite