Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

dora

Forumista Incallito

  • "dora" è una donna
  • "dora" ha iniziato questa discussione

Posts: 4.750

Activity points: 15.244

Data di registrazione: domenica, 14 marzo 2010

Località: Zacatecas

Lavoro: Dama della Nuova Spagna

  • Invia messaggio privato

1

domenica, 20 febbraio 2011, 20:16

Come di "disinnesca" un narcisita?

Ogni tanto appaiono thread sui narcisisti ma di solito in relazioni d'amore. Io ho mia cognata, la sorella di mio marito. E' un rapporto difficile purtroppo lei è molto supportata da mia suocera , attualmente invalida. Qualsiasi discussione non può essere fatta difronte alla di lei madre (non può farlo nemmeno mio marito) perché N. (mia cognata) ha sempre ragione. Ho letto da qualche parte che i narcisisti sono spesso figli di narcisisti. Il comportamento è quello illustrto alla voce Narcisismo di Wikipedia. Mia figlia, adoilescente in crescita (15 anni quasi 16) non sopporta più la zia che non perde occasioni familiari per mettersi in competizione con lei e tentare di umiliala dicendo che è inadeguata. noi naturalmente evitiamo i contatti con questa donna il più possibile , il fatto che ora l'invalidità di mia suocera ci porta , come famiglia, spesso a che fare con lei. Mi date qualche dritta? Grazie a tutti e tutte! :)

trocadero

Giovane Amico

  • "trocadero" è un uomo

Posts: 189

Activity points: 630

Data di registrazione: venerdì, 25 luglio 2008

  • Invia messaggio privato

2

lunedì, 21 febbraio 2011, 12:29

Se scrivessi ciò che penso dei narcisisti verrei bannato sicuramente.
Disinnescarli?
Nooooo....combattili con tutte le tue forze.

dora

Forumista Incallito

  • "dora" è una donna
  • "dora" ha iniziato questa discussione

Posts: 4.750

Activity points: 15.244

Data di registrazione: domenica, 14 marzo 2010

Località: Zacatecas

Lavoro: Dama della Nuova Spagna

  • Invia messaggio privato

3

lunedì, 21 febbraio 2011, 15:30

Io la ignoro signorilmente, stoppando i suoi tentativi invasivi. Con molta calma e determinazione esattamente come fa mio marito. Ma come fare con un'adolescente in crescita(mia figlia). Inoltre appello agli psicologi del forum: ma è vero che i narcisisti non guariscono mai (anche se poi alcune batoste della vita li ridimensionano, provato empiricamente)?

4

lunedì, 21 febbraio 2011, 15:54

Forse, ma lo scrivo con le "pinze", per tua figlia potrebbe essere un'ottimo "banco di prova", rispetto ad una persona "intrusiva, che non rispetta gli spazi altrui", nella sua vita prima o poi si troverà a dover fronteggiare situazioni simili, come tu ben sai Dora, per cui non dico di lasciarla sola allo sbaraglio, ma neanche negarle la possibilità di crearsi strategie difensive, che invece tu e tuo marito già avete.
Tutto ciò mi perplime

rocco smitherson

dora

Forumista Incallito

  • "dora" è una donna
  • "dora" ha iniziato questa discussione

Posts: 4.750

Activity points: 15.244

Data di registrazione: domenica, 14 marzo 2010

Località: Zacatecas

Lavoro: Dama della Nuova Spagna

  • Invia messaggio privato

5

lunedì, 21 febbraio 2011, 16:03

Ma infattti sta imparando a pigliare la zia per i fondelli..... :prrr:

Nemes

Pilastro del Forum

  • "Nemes" è una donna

Posts: 2.908

Activity points: 9.018

Data di registrazione: lunedì, 31 marzo 2008

Località: Nord

  • Invia messaggio privato

6

martedì, 22 febbraio 2011, 16:49

Concordo con Alexander sul fatto che per tua figlia può essere una buona palestra di vita. E per di più ha il vostro appoggio, ovvero può affrontare la zia sapendo di avere voi due dalla sua parte, è una cosa preziosa, contando che persone del genere ne incontrerà nella vita e magari senza la fortuna di due genitori che la sanno sostenere e consigliare (e prendono le sue difese qualora si presentasse la necessità) ;) .
Le persone sane si innamorano follemente, amano ardentemente, si arrabbiano furentemente, possono provare gelosie violente, lottare per la propria realizzazione o sacrificare tutto, fino a consumarsi, per i valori in cui credono, e giungere alla battaglia. (C. Albasi)

kolo

Giovane Amico

  • "kolo" è un uomo
  • "kolo" è stato interdetto da questo forum

Posts: 225

Activity points: 717

Data di registrazione: domenica, 02 settembre 2012

  • Invia messaggio privato

7

sabato, 08 dicembre 2012, 16:12

Un narcisista si disinnesca con l'indifferenza. Qualunque risposta al suo comportamento è visto dal narcisista come una dimostrazione della sua importanza presso la persona che risponda.

Parlo per esperienza personale essendo leggermente narcisista e determinati meccanismi ho imparato a conoscerli.

Un altro metodo per disinnescarla sarebbe quella di presentarle la realtà per quella che è, dimostrando la sua poca importanza ;)
BUH !

dora

Forumista Incallito

  • "dora" è una donna
  • "dora" ha iniziato questa discussione

Posts: 4.750

Activity points: 15.244

Data di registrazione: domenica, 14 marzo 2010

Località: Zacatecas

Lavoro: Dama della Nuova Spagna

  • Invia messaggio privato

8

sabato, 08 dicembre 2012, 16:18

Beh caro grazie dei consigli, spero che tu sia un narcisista "light", lei è una narcisista hard ed è rimasta da sola. Ma l'amore per sé non è sbagliato solo non bisogna esagerare. Infatti sto cercando di dire la mia con urbanità e soprattutto con calma, di solito ammutolisce! ;)

dora

Forumista Incallito

  • "dora" è una donna
  • "dora" ha iniziato questa discussione

Posts: 4.750

Activity points: 15.244

Data di registrazione: domenica, 14 marzo 2010

Località: Zacatecas

Lavoro: Dama della Nuova Spagna

  • Invia messaggio privato

9

sabato, 08 dicembre 2012, 16:22

Dimenticavo: mia suocera non c'è più e dopo la sua scomparsa si è un po' ridimensionata. Mi chedo se lei, sentendosi meno appoggiata da uno dei genitori che secondo me aveva le stesse tendenze e gli stessi atteggiamenti egocentrici, non si sia ridimensionata.... :?:

kolo

Giovane Amico

  • "kolo" è un uomo
  • "kolo" è stato interdetto da questo forum

Posts: 225

Activity points: 717

Data di registrazione: domenica, 02 settembre 2012

  • Invia messaggio privato

10

sabato, 08 dicembre 2012, 16:24

Citato

Beh caro grazie dei consigli, spero che tu sia un narcisista "light", lei è una narcisista hard ed è rimasta da sola. Ma l'amore per sé non è sbagliato solo non bisogna esagerare. Infatti sto cercando di dire la mia con urbanità e soprattutto con calma, di solito ammutolisce!


Il narcisismo patologico non è amore per sé. Piuttosto si tratta di una visione della realtà completamente distorta, in cui la propria individualità riveste un ruolo sproporzionato.

Sì comunque. Nel corso ho iniziato ad avere una concezione del reale più aderente alla realtà. Ho di molto ridimensionato l'idea che ho di me stesso. Per fortuna sono stato sempre una persona lucida, credo che sia per questo motivo che mi sono "salvato" da molte situazioni spiacevoli.
BUH !

dora

Forumista Incallito

  • "dora" è una donna
  • "dora" ha iniziato questa discussione

Posts: 4.750

Activity points: 15.244

Data di registrazione: domenica, 14 marzo 2010

Località: Zacatecas

Lavoro: Dama della Nuova Spagna

  • Invia messaggio privato

11

sabato, 08 dicembre 2012, 16:27

Meglio per te, caro! Lei tu pensa, è pure andata in analisi ma ho il sospetto che in fondo non voglia cambiare le sua modalità. Ha un gruppo div ecchia amici che la accettano per come è, un fidanzato da alcuni anni che si accontenta di poco, rapporti un po' ingessati sul lavoro...poi però si lamenta dellas olitudine, .....

kolo

Giovane Amico

  • "kolo" è un uomo
  • "kolo" è stato interdetto da questo forum

Posts: 225

Activity points: 717

Data di registrazione: domenica, 02 settembre 2012

  • Invia messaggio privato

12

sabato, 08 dicembre 2012, 16:35

Citato

Meglio per te, caro! Lei tu pensa, è pure andata in analisi ma ho il sospetto che in fondo non voglia cambiare le sua modalità. Ha un gruppo di vecchia amici che la accettano per come è, un fidanzato da alcuni anni che si accontenta di poco, rapporti un po' ingessati sul lavoro...poi però si lamenta della solitudine, .....

Io ho sempre creduto che per cambiare ci sia bisogno che la persona si trovi con le spalle al muro. Solo in quel momento può iniziare a pensare di modificare la propria personalità.Nel bene o nel male, siamo tutti affezionati alla nostra personalità e credo che questo discorso possa valere in maniera maggiore per un soggetto narcisista.

Se non mi fossi trovato solo, e avessi avuto coscienza del fatto che la quasi totalità dei miei rapporti con le persone fossero andati male, non avrei mai pensato di voler cambiare.

Spero che tua suocera sia arrivata a quel punto.
BUH !

dora

Forumista Incallito

  • "dora" è una donna
  • "dora" ha iniziato questa discussione

Posts: 4.750

Activity points: 15.244

Data di registrazione: domenica, 14 marzo 2010

Località: Zacatecas

Lavoro: Dama della Nuova Spagna

  • Invia messaggio privato

13

sabato, 08 dicembre 2012, 16:42

Poco, ha fatto la bambina viziata fino all'ultimo! Comunque mia cognata quando vede risposte ferme si disinnesca da sola. Il fatto che ci prova sempre a fare insinuazioni velenose e perfezioniste, soprattutto nei riguardi di mia figlia, accusandola di essere poco femminile per esempio. Ora però quando lei ha risposto che tanto quelle supertirate rimangono zitelle lo stesso, si è data una calmata.... :whistle:

kolo

Giovane Amico

  • "kolo" è un uomo
  • "kolo" è stato interdetto da questo forum

Posts: 225

Activity points: 717

Data di registrazione: domenica, 02 settembre 2012

  • Invia messaggio privato

14

sabato, 08 dicembre 2012, 17:07

Citato

Poco, ha fatto la bambina viziata fino all'ultimo! Comunque mia cognata quando vede risposte ferme si disinnesca da sola. Il fatto che ci prova sempre a fare insinuazioni velenose e perfezioniste, soprattutto nei riguardi di mia figlia, accusandola di essere poco femminile per esempio. Ora però quando lei ha risposto che tanto quelle supertirate rimangono zitelle lo stesso, si è data una calmata....


Beh, non si sarebbe dovuta permettere. Trovo fastidioso quando un parente dei genitori si intrufola nelle questioni familiari. Dopo tutto è un'estranea. Cmq mi fermo qui per non andare fuori thread.
BUH !

dora

Forumista Incallito

  • "dora" è una donna
  • "dora" ha iniziato questa discussione

Posts: 4.750

Activity points: 15.244

Data di registrazione: domenica, 14 marzo 2010

Località: Zacatecas

Lavoro: Dama della Nuova Spagna

  • Invia messaggio privato

15

sabato, 08 dicembre 2012, 21:20

Il problema è questo: lei si prmette con tutti, adolescenti adulti e anche bambini piccolissimi. pensa che si era incazzulita con la nipote piccola, la figlia dell'altra sorella che ha un ann e mezzo e siccome è molto vorace , non sapendo come calmarla ha avuto il coraggio di dire "Se non stai buona non ti diamo da mangiare" :minigun: La madre, sua sorella è intervenuta prontamente sgridando la narcisista ma intanto l'ha detto e la bimba ha capito scoppiando a piangere! :cursing: