Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

ipposam

Utente Avanzato

  • "ipposam" ha iniziato questa discussione

Posts: 650

Activity points: 2.265

Data di registrazione: mercoledì, 25 marzo 2015

  • Invia messaggio privato

1

martedì, 12 giugno 2018, 11:18

Amica invadente o cosa...

Ciao a tutti,
ultimamente una mia amica mi sembra diventata invadente o non so come definirla.
O forse, ma ditemelo voi, sono io ad essere antipatica...
Vengo al dunque...sono infastidita dal fatto che stia cercando di aggregarsi a me per le vacanze, peraltro io non amo le vacanze di gruppo, non mi piacevano nemmeno a 20 anni figurarsi adesso a 40. Siamo entrambe sposate con figli piccoli, normalmente ci sentiamo e ci vediamo per una pizza ogni tanto nulla di più, e non vorrei cambiare questo equilibrio che per me è perfetto.
Io voglio stare in santa pace e non ho voglia, in definitiva, di condividere con lei le mie vacanze, ma come faccio a fermarla senza offenderla?

2

martedì, 12 giugno 2018, 11:30

Se provassi a spararle che vorresti un pochino concentrarti sulla famiglia, in quanto senti di aver trascurato il marito e la bimba con il lavoro?

ipposam

Utente Avanzato

  • "ipposam" ha iniziato questa discussione

Posts: 650

Activity points: 2.265

Data di registrazione: mercoledì, 25 marzo 2015

  • Invia messaggio privato

3

martedì, 12 giugno 2018, 11:44

Se provassi a spararle che vorresti un pochino concentrarti sulla famiglia, in quanto senti di aver trascurato il marito e la bimba con il lavoro?


Il fatto è che lei non mi ha chiesto esplicitamente di passare del tempo con lei; però sta pianificando le vacanze precisamente dove le passo io 40 anni, accanto alla mia villetta. Anche volendo in queste circostanze diventa difficile non frequentarsi.
Non mi dà scelta così....se almeno andasse solo nelle vicinanze uno potrebbe diradare gli incontri ma così....io l'ho trovato un gesto invadente.

4

martedì, 12 giugno 2018, 11:47

Beh, è un bel problema così.
Non hai modo di cambiare meta tu? Non ti resta che sponsorizzare in maniera negativa la località turistica, ponendo l'accento su fatti veri (non so, mare che ogni tanto è sporco) e che potrebbero verificarsi di nuovo..
Però, l'alternativa è prenderla a muso duro, non so quanto ti convenga..

wavesequence

Colonna del Forum

  • "wavesequence" è un uomo

Posts: 1.648

Activity points: 5.273

Data di registrazione: mercoledì, 29 ottobre 2008

Località: Mestre

Lavoro: architetto, non so ancora per quanto...

  • Invia messaggio privato

5

mercoledì, 13 giugno 2018, 17:17

Se siete veramente amiche, con tatto le direi quello che hai scritto qui.
La sincerità ripaga sempre.
Se si dovesse offendere. pazienza.
Come amicizia cosa comporterebbe se la perdessi? Valuta.
In ogni caso, il diritto di stare in santa pace durante le ferie estive ed invernali, o quando si ha un po' di tempo libero, è del tutto sacrosanto.
In conclusione, se non lo capisce, diglielo.
Certe volte è meglio essere diretti perché, da quello che capisco, mi sembra la tua amica non abbia molta sensibilità di capire fino a dove può arrivare.
Ohne Musik wäre das Leben ein Irrtum.
"Senza la musica, la vita sarebbe un errore"
-- F. Nietzsche


ipposam

Utente Avanzato

  • "ipposam" ha iniziato questa discussione

Posts: 650

Activity points: 2.265

Data di registrazione: mercoledì, 25 marzo 2015

  • Invia messaggio privato

6

sabato, 16 giugno 2018, 09:40

Beh, è un bel problema così.
Non hai modo di cambiare meta tu? Non ti resta che sponsorizzare in maniera negativa la località turistica, ponendo l'accento su fatti veri (non so, mare che ogni tanto è sporco) e che potrebbero verificarsi di nuovo..
Però, l'alternativa è prenderla a muso duro, non so quanto ti convenga..


Ma io ho casa lì...non ci passerò tutte le vacanze ma insomma anche quando sto lì vorrei starci tranquilla.

ipposam

Utente Avanzato

  • "ipposam" ha iniziato questa discussione

Posts: 650

Activity points: 2.265

Data di registrazione: mercoledì, 25 marzo 2015

  • Invia messaggio privato

7

sabato, 16 giugno 2018, 09:41

Se siete veramente amiche, con tatto le direi quello che hai scritto qui.
La sincerità ripaga sempre.
Se si dovesse offendere. pazienza.
Come amicizia cosa comporterebbe se la perdessi? Valuta.
In ogni caso, il diritto di stare in santa pace durante le ferie estive ed invernali, o quando si ha un po' di tempo libero, è del tutto sacrosanto.
In conclusione, se non lo capisce, diglielo.
Certe volte è meglio essere diretti perché, da quello che capisco, mi sembra la tua amica non abbia molta sensibilità di capire fino a dove può arrivare.


Le ho velatamente suggerito altri posti simili.
Non me la sento di essere diretta, spero basti a inviarle il messaggio.

2 utenti a parte te stanno visitando questo thread:

2 ospiti