Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


//////////////// 728x90 ////////////////

Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

Pescatoredasterischi

Il fu << Super Moderatore >>

  • "Pescatoredasterischi" è un uomo

Posts: 871

Activity points: 2.823

Data di registrazione: mercoledì, 16 luglio 2008

Località: Uno Scoglio Di Parentesi

  • Invia messaggio privato

856

mercoledì, 30 luglio 2008, 16:19

http://www.youtube.com/watch?v=Niw94qGLyzM&feature=related

Depeche Mode - Somebody - Qualcuno (metto direttamente la traduzione, è stupenda, è immenso il testo di questa canzone e anche il pianoforte è da brividi)

Voglio qualcuno che condivida
Condivida il resto della mia vita
Condivida i miei pensieri più profondi
Conosca i miei particolari più intimi
Qualcuno che starà al mio fianco
E mi darà il suo aiuto
Ed in cambio
Riceverà il mio aiuto
Lei mi ascolterà
Quando vorrò parlare
Del mondo in cui viviamo
E della vita in generale
Nonostante i miei punti di vista possano essere sbagliati
Possano essere addirittura perversi
Lei mi ascolterà fino in fondo
E non si convertirà facilmente
Al mio modo di pensare
Infatti lei spesso non sarà d'accordo
Ma alla fin fine
Lei mi capirà

Voglio qualcuno che si preoccupi
Di me appassionatamente
Con ogni pensiero e
Con ogni respiro
Qualcuno che mi aiuterà a vedere le cose
Sotto una luce diversa
Tutte le cose che detesto
Mi piaceranno quasi
Non voglio essere legato
Ai fili di nessuno
Sto cercando attentamente di evitare
Quelle cose
Ma quando sono addormentato
Voglio qualcuno
Che metterà le sue braccia attorno a me
E mi bacerà teneramente
Nonostante cose come questa
Mi facciano star male
In un caso come questo
Sopporterò

tommy

Utente Fedele

Posts: 365

Activity points: 1.137

Data di registrazione: domenica, 22 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

857

giovedì, 31 luglio 2008, 00:39

Patty Pravo - Pensiero stupendo
http://it.youtube.com/watch?v=Bf6RxpSuD6M&feature=related
E tu
E noi
E lei
Fra noi
Vorrei
Non so
Che lei
O no
Le mani
Le sue

Pensiero stupendo
Nasce un poco strisciando
Si potrebbe trattare di bisogno d'amore
Meglio non dire

E tu
E noi
E lei
Fra noi
Vorrei
Vorrei
E lei adesso sa che vorrei
Le mani le sue
Prima o poi
Poteva accadere sai
Si può scivolare se così si può dire
questioni di cuore.

Pensiero stupendo
Nasce un poco strisciando
Si potrebbe trattare di bisogno d'amore
Meglio non dire

E tu
E noi
E lei
Fra noi
Vorrei
Vorrei
E lei adesso sa che vorrei
Le Mani le sue
E poi un' altra volta noi due
Vorrei per amore o per ridere
Dipende da me
E tu ancora
E noi ancora
E lei un' altra volta fra noi
Le mani questa volta sei tu e lei
E lei a poco a poco di più, di più
Vicini per questioni di cuore
Se così si può dire
Dir

E tu ancora
E noi ancora
E lei un' altra volta fra noi
Fra noi fra noi.

Pensiero stupendo
Nasce un poco strisciando
Si potrebbe trattare di bisogno d'amore
Meglio non dire

tommy

Utente Fedele

Posts: 365

Activity points: 1.137

Data di registrazione: domenica, 22 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

858

giovedì, 31 luglio 2008, 00:44

Pooh - Dammi solo un minuto
http://it.youtube.com/watch?v=oJN0jElpT1w
Lo so, so tutto
non parlare piu',
lo so che forse e' meglio
ma crederci non voglio
non c'ero preparato
ci vuole fiato a dirti.
addio c'e' fumo e
odore caldo qui
di dolci e di caffe'
ognuno pensa a se'
e' il giorno piu' normale
ma io sto male, male.
Dammi solo un minuto
un soffio di fiato
un attimo ancora
stare insieme e' finito
abbiamo capito
ma dirselo e' dura
e' stato un bel tempo
il mio tempo con te.
Dammi solo un minuto
un soffio di fiato
un attimo ancora
noi tranquilli e lontani
ognuno per se'
piangeremo domani
ma che coraggio che hai
come fai?
E poi guardo
in fondo cosa sei
un fuoco presto spento
se tira un po' di vento
un gioco senza impegno
ma lasci il segno tu.
Dammi solo un minuto
un soffio di fiato
un attimo ancora
stare insieme e' finito
abbiamo capito
ma dirselo e' dura
svegliati svegliami dai
come fai?
Ma e' vero che sta
tremando il tuo respiro
ma si che e' proprio vero
come mai i tuoi occhi
ora stanno piangendo
dimmi che era un sogno
e ci stiamo svegliando.
come mai i tuoi occhi
ora stanno piangendo
dimmi che era un sogno
e ci stiamo svegliando.
come mai i tuoi occhi
ora stanno piangendo
dimmi che era un sogno
e ci stiamo svegliando.
e ci stiamo svegliando.

tommy

Utente Fedele

Posts: 365

Activity points: 1.137

Data di registrazione: domenica, 22 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

859

giovedì, 31 luglio 2008, 00:49

Gianni Togni - Luna
http://it.youtube.com/watch?v=X4qb1kTwpVg
E guardo il mondo da un oblò
mi annoio un po’
passo le notti a camminare
dentro un metrò
sembro uscito da un romanzo
giallo
ma cambierò, si cambierò

Gettando arance da un balcone
così non va
tiro due calci ad un pallone
e poi chissà
non sono ancora diventato
matto
qualcosa farò, ma adesso no
Luna!

Luna non mostri solamente la tua parte migliore
stai benissimo da sola sai cos’è l’amore
e credi solo nelle stelle
mangi troppe caramelle...Luna!
Luna ti ho vista dappertutto anche in fondo al mare
ma io lo so che dopo un po’ ti stanchi di girare
restiamo insieme questa notte
mi hai detto no per troppe volte...Luna!

E guardo il mondo da un oblò
mi annoio un po’
se sono triste mi travesto
come Pierrot
poi salgo sopra i tetti e grido
al vento
guarda che anch’io ho fatto a pugni con Dio

Ho mille libri sotto il letto
non leggo più
ho mille sogni in un cassetto
non lo apro più
parlo da solo e mi confondo
e penso
che in fondo sì sto bene così
Luna!

Luna tu parli solamente a chi é innamorato
chissà quante canzoni ti hanno già dedicato
ma io non sono come gli altri
per te ho progetti più importanti...Luna!
Luna non essere arrabbiata dai non fare la scema
il mondo è piccolo se visto da un’altalena
sei troppo bella per sbagliare
solo tu mi sai capire...Luna!

E guardo il mondo da un oblò
mi annoio un po’
a mezzanotte puoi trovarmi
vicino a un juke-box
poi sopra i muri scrivo in latino
evviva le donne, evviva il buon vino

Son pieno di contraddizioni
che male c’è
adoro le complicazioni
fanno per me
non metterò la testa a posto
mai
a maggio vedrai che mi sposerai...Luna!

Luna non dirmi che a quest’ora tu già devi scappare
in fondo è presto l’alba ancora si deve svegliare
bussiamo insieme ad ogni porta
se sembra sciocco cosa importa...Luna!
Luna che cosa vuoi che dica non so recitare
ti posso offrire solo un fiore e poi portarti a ballare
vedrai saremo un po’ felici
e forse molto più che amici...Luna!

tommy

Utente Fedele

Posts: 365

Activity points: 1.137

Data di registrazione: domenica, 22 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

860

giovedì, 31 luglio 2008, 00:52

Vasco Rossi - Canzone
http://it.youtube.com/watch?v=7yEedOBO1fY&feature=related

tommy

Utente Fedele

Posts: 365

Activity points: 1.137

Data di registrazione: domenica, 22 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

861

giovedì, 31 luglio 2008, 01:01

Antonello Venditti - Sotto il segno dei pesci
http://it.youtube.com/watch?v=YOhcJYsCTOE
Ti ricordi quella strada, eravamo io e te,
e la gente che correva, e gridava insieme a noi,
tutto quello che voglio, pensavo, è solamente amore,
ed unità per noi, che meritiamo un'altra vita
più giusta e libera se vuoi, corri amore, corri non aver paura.
Mi chiedevi che ti manca, una casa tu ce l'hai,
hai una donna, una famiglia, che ti tira fuori dai guai,
ma tutto quello che voglio, pensavo, è solamente amore,
ed unità per noi, che meritiamo un'altra vita
più giusta e libera se vuoi,
nata sotto il segno, nata sotto il segno dei pesci.
Ed il rock passava lento sulle nostre discussioni,
18 anni son pochi, per promettersi il futuro,
ma tutto quel che voglio, dicevo, è solamente amore,
ed unità per noi che meritiamo un'altra vita,
violenta e tenera se vuoi,
nata sotto il segno, nata sotto il segno dei pesci.
E Marisa se n'è andata, oggi insegna in una scuola,
vive male e insoddisfatta, e capisce perché è sola,
ma tutto quel che cerca e che vuole è solamente amore
ed unità per noi, che meritiamo un'altra vita,
violenta e tenera se vuoi,
nata sotto il segno, nata sotto il segno dei pesci.
E Giovanni è un ingegnere che lavora in una radio,
ha bruciato la sua laurea, vive solo di parole
ma tutto quel che cerca e che vuole è solamente amore
ed unità per noi, stretti in una libera sorte,
violenti e teneri se vuoi figli di una vecchia canzone.

tommy

Utente Fedele

Posts: 365

Activity points: 1.137

Data di registrazione: domenica, 22 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

862

giovedì, 31 luglio 2008, 01:06

Riccardo Cocciante - Sincerità
http://it.youtube.com/watch?v=DZlUGdQYtIU
Ho lavorato tutto il giorno e così
quando arriva la notte
nel cielo restano sempre le stelle
nel fiume vedo galleggiare una foglia
portata via dalla vita
ma so che naviga verso le stelle
Sincerità questo è il nome che vorrei dare a te
Sinceritˆ questo è il nome che vorrei io da te

Nel fiume vedo galleggiare una foglia
portata via dalla vita
ma so che naviga verso le stelle
ho perso tutto lavorando però
ritorno nella tua vita
nel cielo restano sempre le stelle
Sincerità questo è il nome che vorrei dare a te
Sincerità questo è il nome che vorrei io da te

Ho perso tutto lavorando però
ritorno nella tua vita
ne cielo restano sempre le stelle
vorrei poterti dare tutto di me
i giorni e tutte le notti
polvere, sogni e luci di stelle
Sincerità questo è il nome che vorrei dare a te
Sincerità questo è il nome che vorrei io da te

Vorrei poterti dare tutto di me
i giorni e tutte le notti
polvere, sogni e luci di stelle
ho lavorato tutto il giorno però
quando arriva la notte
nel cielo restano sempre le stelle
Sincerità solo questo mi rimane per te
Sincerità solo questo ti rimane di me
Sincerità solo questo mi rimane per te

tommy

Utente Fedele

Posts: 365

Activity points: 1.137

Data di registrazione: domenica, 22 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

863

giovedì, 31 luglio 2008, 01:13

Fabio Concato - Guido piano
http://it.youtube.com/watch?v=ayC3E_9OyNU&feature=related
Guido piano
e ho qualcosa dentro al cuore
che mistero
non so neanche dove andare
e m'allontano
anche se dovrei tornare
lei m'aspetta
si potrebbe preoccupare ma c'e' tanto sole
e mi accorgo che ne ho bisogno come un fiore
e ho bisogno di stancarmi e di camminare
di sentire l'acqua il vento e di respirare
peccato che qui vicino non c'e' il mare
guido piano
che mistero dopo il ponte cambia il mondo
viene voglia di cantare
questa sera
te lo voglio raccontare
son sereno
come se fosse Natale
e ho tanta voglia
di sdraiarmi su questa terra cosi calda
di dormire e di sognare che questo fiume
lentamente mi porta fra i monti e le pianure
e mi culla come un bambino fino al mare.
Amore mio perche' ogni volta scappo via
siamo cosi lonatani dalla vita e dai profumi
forse t'incontrero' dove comincia il mare
quando mi svegliero' saro' migliore

tommy

Utente Fedele

Posts: 365

Activity points: 1.137

Data di registrazione: domenica, 22 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

864

giovedì, 31 luglio 2008, 01:19

Roberto Vecchioni - Sogna ragazzo sogna
http://it.youtube.com/watch?v=ebZKq4_fVow

tommy

Utente Fedele

Posts: 365

Activity points: 1.137

Data di registrazione: domenica, 22 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

865

giovedì, 31 luglio 2008, 01:32

Toquinho - Acquarello
http://it.youtube.com/watch?v=4DGNGfpTRfI
Sopra un foglio di carta
lo vedi il sole e' giallo
ma se piove due segni di biro
ti danno un ombrello
gli alberi non sono altro
che fiaschi di vino girati
se ci metti due tipi la' sotto
saranno ubriachi
l'erba e' sempre verde e se vedi
un punto lontano
non si scappa o e' il buon dio
o e' un gabbiano e va. . .
verso il mare a volare
ed il mare e' tutto blu
e una nave a navigare
ha una vela non di piu'
ma sott'acqua i pesci
sanno dove andare
dove gli pare non dove vuoi tu
ed il cielo sta a guardare
ed il cielo e' sempre blu
c'e' un aereo lassu' in alto
e l'aereo scende giu'
c'e' chi a terra lo saluta con la mano
va piano piano fuori da un bar,
chissa' dove va...
sopra un foglio di carta
lo vedi chi viaggia in un treno
sono tre buoni amici che
mangiano e parlano piano
da un'america all'altra
e' uno scherzo, ci vuole un secondo
basta fare un bel cerchio
ed ecco che hai tutto il mondo
un ragazzo cammina cammina,
arriva ad un muro
chiude gli occhi un momento
e davanti si vede il futuro gia'
e il futuro e' un'astronave
che non ha tempo ne' pieta'
va su marte va dove vuole
niente mai la fermera'
se ci viene incontro non fa rumore,
non chiede amore e non ne da'
continuiamo a suonare,
lavorare in citta'
noi che abbiamo un po' paura
ma la paura passera'
siamo tutti in ballo,
siamo sul piu' bello
in un acquarello che scolorira',
che scolorira'.
sopra un foglio di carta
lo vedi il sole e' giallo
ma scolorira'
e se piove due segni di biro
ti danno un ombrello
che scolorira'
basta fare un bel cerchio
ed ecco che hai tutto il mondo
che scolorira'.
che scolorira'.

tommy

Utente Fedele

Posts: 365

Activity points: 1.137

Data di registrazione: domenica, 22 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

866

giovedì, 31 luglio 2008, 01:46

Gianni Togni - Giulia
http://it.youtube.com/watch?v=ZgE2Lry_TpI
Giulia, oh mia cara
ti prego salvami tu, tu che sei l’unica
mio amore, non lasciarmi da solo in questa notte gelida
per favore, non vedi dentro i miei occhi
la tristezza che mi fulmina
non scherzare, sto in mare aperto e mi perdo
e tu sei la mia ancora
ti prego sali in macchina
come faccio a respirare
cosa faccio di me, senza te

Giulia, oh mia cara
non riesco a mangiare
non dormo ormai da un secolo, non mi credi
senti la mia voce è con questa che ti supplico
tu che sei il mio angelo
non lasciarmi in mano agli avvoltoi
fai quel che vuoi ma dammi il tuo amore

Ho soltanto un cuore e te lo do
non dirmi no o mi sparerò
ho una vita sola prendila
buttala via in un fosso o dove vuoi
in ginocchio mia divina mi vedrai
di amarti non mi stancherò mai

(coro)
Ho soltanto un cuore e te lo do
non dirmi no o mi sparerò
ho una vita sola prendila
buttala via in un fosso o dove vuoi

anche all’inferno io ti adorerei
tu mettimi alla prova e vedrai

Giulia, oh mia cara
io sono un diperato ma almeno tu sorridimi
mio amore, che se ti penso lontano
mi vengono i brividi
non scherzare, sto su un cavallo impazzito

di cui tu hai le redini
per favore, tutte le mie speranze ho perso
e tu sei l’ultima
ti prego sali in macchina
come faccio a camminare
cosa faccio di me senza il tuo amore

Ho soltanto un cuore e te lo do
non dirmi no o mi sparerò
ho un destino solo prendilo
vendilo a un re a un usuraio a chi vuoi
chino ai tuoi piedi sempre mi vedrai
di amarti non mi stancherò mai

Ho una testa sola e te la do
non dirmi no o mi sparerò
ho una vita sola e adesso è tua
falla a pezzi bruciala pure se vuoi
per te non c’è nulla che non farei
tu mettimi alla prova e vedrai

(coro)
Ho soltanto un cuore e te lo do
non dirmi no o mi sparerò
ho una vita sola prendila
buttala via in un fosso o dove vuoi
in ginocchio mia divina mi vedrai
di amarti non mi stancherò mai

(coro)
Ho una testa sola e te la do
non dirmi no o mi sparerò
ho una vita sola e adesso è tua
falla a pezzi bruciala pure se vuoi
per te non c’è nulla che non farei
tu mettimi alla prova e vedrai

tommy

Utente Fedele

Posts: 365

Activity points: 1.137

Data di registrazione: domenica, 22 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

867

giovedì, 31 luglio 2008, 01:56

Mina - Una lunga storia d'amore
http://it.youtube.com/watch?v=U4SlhFl_k_4
Quando ti ho visto arrivare
bello così come sei
non mi sembrava possibile che
tra tanta gente che tu
ti accorgessi di me.
E' stato come volare
qui dentro camera mia
come nel sonno più dentro di te
io ti conosco da sempre
ti amo da mai.
Fai finta di non lasciarmi mai
anche se dovrà finire prima o poi
questa lunga storia d'amore
ora è già tardi ma è presto se tu te ne vai.
Fai finta che è solo per noi due
passerà il tempo ma non passerà
questa lunga storia d'amore
ora è già tardi ma è presto se tu te ne vai
è troppo tardi ma è presto se tu te ne vai

tommy

Utente Fedele

Posts: 365

Activity points: 1.137

Data di registrazione: domenica, 22 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

868

giovedì, 31 luglio 2008, 02:04

Vasco Rossi - Sally
http://it.youtube.com/watch?v=sqJEjBMJm7g
Sally cammina per la strada senza nemmeno....
....guardare per terra
Sally è una donna che non ha più voglia
....di fare la guerra
Sally ha patito troppo
Sally ha già visto che cosa....
"ti può crollare addosso"!
Sally è già stata "punita"...
per ogni sua distrazione o debolezza...
per ogni "candida carezza"...
"data" per non sentire....l'amarezza!
senti che fuori piove
senti che bel rumore...
Sally cammina per la strada sicura
senza pensare a niente!
....ormai guarda la gente
con aria indifferente...
....sono lontani quei "momenti"...
quando "uno sguardo" provocava "turbamenti"..
quando la vita era più facile...
e si potevano mangiare anche le fragole....
perché la vita è un brivido che vola via
è tutt'un equilibrio sopra la follia....
..........sopra follia!
senti che fuori piove
senti che bel rumore...

Ma forse Sally è proprio questo il senso...il senso...
del tuo "vagare"...
forse davvero ci si deve sentire....
alla fine....un Po' male!....
Forse alla fine di questa "triste storia"
qualcuno troverà il coraggio
per affrontare "i sensi di colpa"...
e CANCELLARLI da questo "viaggio"....
per vivere davvero ogni momento.....
con ogni suo "turbamento"!....
e come se fosse l'ultimo!

Sally cammina per la strada..."leggera"...
ormai è sera...
"si accendono le luci dei lampioni"...
"tutta la gente corre a casa davanti alle televisioni"..
ed un pensiero le passa per la testa
"forse la vita non è stata tutta persa"...
forse qualcosa "s'è salvato"!!...
forse davvero!...non è stato "poi tutto sbagliato"!
"forse era giusto così!?!"....
........eheheheh!.........
forse ma forse ma si....
cosa vuoi che ti dica io
senti che bel rumore

aina

in equilibrio tra i mondi

  • "aina" è una donna

Posts: 1.321

Activity points: 4.285

Data di registrazione: martedì, 08 luglio 2008

  • Invia messaggio privato

869

giovedì, 31 luglio 2008, 09:28

http://it.youtube.com/watch?v=QV_9pn7MGUo

"Tommy" e' la storia di un bambino il cui padre e' dato disperso in guerra e la cui madre, nel frattempo, si fa consolare da un nuovo amico. Il padre inaspettatamente fa ritorno a casa, coglie l'infedele in flagrante e ne uccide l'amante; Tommy, attraverso i riflessi di uno specchio, assiste alla tragedia e ne resta traumatizzato, tanto da perdere i sensi primari: rimane cieco, sordo, e muto. Il suo, da qui in avanti sara' un viaggio dantesco, una lenta ascesa verso la luce non solo metaforica. Un cammino che lo portera' a incontrare ambigui e bizzarri personaggi che faranno non solo da colonna sonora alla sua esistenza di invalido, ma saranno esperienze di vita per il suo brancolante svezzamento senza punti di riferimento precisi. Incontrera' nel corso del proprio cammino cugini violenti, conoscera' la droga, avra' per zio una persona subdola e viscida, diverra' campione di flipper attraverso le vibrazioni e l'unico senso rimastogli, il tatto. Verso la fine di questo labirintico percorso un dottore si accorgera' che l'unico modo di comunicare di Tommy e' attraverso gli specchi. La madre, inorridita da questa fantomatica teoria, distruggera’ gli specchi di casa, generando al tempo stesso una inconsapevole e miracolosa cura che liberera' Tommy dal suo gravoso handicap, donandogli, come per miracolo, tutti i sensi perduti.

E' una metafora autobiografica Tommy, una metafora del proprio autore, Pete Townshend. Tommy e' un essere umano che nel corso del proprio disagio fisico impara a vedere e scoprire il mondo attraverso l'immaginazione, e il mondo da par suo si mostrera' al suo cospetto; Tommy non sa niente di niente, e' vergine da tutto nella sua piu' totale purezza, la sua prigionia e' un labirinto buio e angusto: e' la vita che scorre via e che lo circonda senza che lui possa fare niente. Viaggera' con la fantasia e l'immaginazione creando un mondo personale e parallelo a quello reale. Solo quando il ragazzo, ormai, avra' completato il proprio percorso naturale fatto di esperienze vissute a modo suo potra’ tornare a essere come tutti gli altri.
Ho'oponopono





870

sabato, 02 agosto 2008, 11:10

http://www.youtube.com/watch?v=BQpPe_xvihA
Toglimi il respiro...

1 utente a parte te sta visitando questo thread:

1 ospite