Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

valina90

un fenomeno di donna

  • "valina90" è una donna
  • "valina90" è stato interdetto da questo forum
  • "valina90" ha iniziato questa discussione

Posts: 632

Activity points: 2.085

Data di registrazione: lunedì, 19 dicembre 2011

Località: provincia di rovigo

Lavoro: studentessa

  • Invia messaggio privato

1

domenica, 01 gennaio 2012, 23:40

a chi di voi piace il film" magdalene"

il suddetto film è uno dei miei preferiti,ed è basato su vicende vergognose veramente accadute...chi di voi l ha visto vuole commentarlo?

Bilbo

Utente Attivo

Posts: 53

Activity points: 159

Data di registrazione: giovedì, 07 luglio 2011

  • Invia messaggio privato

2

lunedì, 02 gennaio 2012, 12:19

Ciao, io lo visto ormai un po' di anni fa', mi colpì molto ma mi lasciò anche un po' perplesso. Si dice rappresenti fatti realmente accaduti, ok mi sta bene... ma sarà proprio tutto vero? Il sadismo di quei preti e di quelle suore in più di una scena raggiunge dimensioni quasi caricaturali e un po' grottesche...lasciandomi sinceramente un po' perplesso.
Ti dirò che personalmente non sono alieno da posizioni anticlericali ma questo film mi ha lasciato parecchio dubbioso.

valina90

un fenomeno di donna

  • "valina90" è una donna
  • "valina90" è stato interdetto da questo forum
  • "valina90" ha iniziato questa discussione

Posts: 632

Activity points: 2.085

Data di registrazione: lunedì, 19 dicembre 2011

Località: provincia di rovigo

Lavoro: studentessa

  • Invia messaggio privato

3

lunedì, 02 gennaio 2012, 12:39

il film è tratto da un documentario, dove parlavano signore che hanno veramente vissuto quelle resperienze,quindi ti posso dire che è tutto è vero,cioè le suore e i preti facevano cose veramente spaventose,senza contare che le solite a pagarne le spese erano le donne,cosi come è sempre stato

Artax

Nuovo Utente

Posts: 5

Activity points: 22

Data di registrazione: lunedì, 02 gennaio 2012

  • Invia messaggio privato

4

martedì, 03 gennaio 2012, 07:24

Visto qualche mese fa.
Devo dire che al contrario di chi scriveva prima non l'ho trovato mai grottesco.
Interessante e sopratutto vero in molte parti.
AL di là della riflessione sulla condizione della donna in una società pateticamente bigotta e ipocrita.
Ciò che più mi ha colpito è stata la scena quando una delle protagoniste si ritrova nella possibilità di scappare dal convento, ma dopo una breve discussione con un passante decide di rientrare nella sua prigione.Come se quel luogo infame possa comunque diventare un isola nella melma generale.Come se infondo la vera prigione non fosse costituita da lucchetti mura e inferriate, ma dal luogo inespugnabile del giudizio superficiale e bieco della società.Giudizio ed etichetta con la quale le protagoniste dovranno imparare a convivere, per non morire.

Leda83

Utente Attivo

  • "Leda83" è una donna

Posts: 29

Activity points: 122

Data di registrazione: martedì, 03 gennaio 2012

  • Invia messaggio privato

5

mercoledì, 04 gennaio 2012, 11:17

sono andata a ricercarmelo e l'ho visto...bello.un po' di odio per la morettina, tanta compassione per la biondina...bello.il mio san cristoforo...e subito dopo mi son guardata il giardino delle vergini suicide.della serie seratona proprio...:)
"che tu possa avere sempre il vento in poppa, che che il sole ti risplenda in viso, e che il vento del destino ti porti in alto a danzare con le stelle!"

valina90

un fenomeno di donna

  • "valina90" è una donna
  • "valina90" è stato interdetto da questo forum
  • "valina90" ha iniziato questa discussione

Posts: 632

Activity points: 2.085

Data di registrazione: lunedì, 19 dicembre 2011

Località: provincia di rovigo

Lavoro: studentessa

  • Invia messaggio privato

6

sabato, 07 gennaio 2012, 21:24

la scena della ragazza che cerca di scappare ma cambia idea,e la ragazza che si fa suora sono esempi della capacitadi queste strutture dimanipolare,di assogettare e alienare le donne....la scena piu penosa è quella della ragazza che era scappata,e il padre la riporta al convento,dovestara x sempre....e appunto si fara suora...ma lo pensate che sono cose vere?

valina90

un fenomeno di donna

  • "valina90" è una donna
  • "valina90" è stato interdetto da questo forum
  • "valina90" ha iniziato questa discussione

Posts: 632

Activity points: 2.085

Data di registrazione: lunedì, 19 dicembre 2011

Località: provincia di rovigo

Lavoro: studentessa

  • Invia messaggio privato

7

lunedì, 27 febbraio 2012, 13:24

sono andata a ricercarmelo e l'ho visto...bello.un po' di odio per la morettina, tanta compassione per la biondina...bello.il mio san cristoforo...e subito dopo mi son guardata il giardino delle vergini suicide.della serie seratona proprio...:)

film stupendo anche quello? la morettina,bernadette?ma se è la migliore,è la più forte :P ;)

simone_18

Utente Attivo

  • "simone_18" è un uomo

Posts: 46

Activity points: 229

Data di registrazione: lunedì, 09 marzo 2009

  • Invia messaggio privato

8

lunedì, 27 febbraio 2012, 14:04

non l'ho visto ma per quanto si dice..non mi piacerà..:(

valina90

un fenomeno di donna

  • "valina90" è una donna
  • "valina90" è stato interdetto da questo forum
  • "valina90" ha iniziato questa discussione

Posts: 632

Activity points: 2.085

Data di registrazione: lunedì, 19 dicembre 2011

Località: provincia di rovigo

Lavoro: studentessa

  • Invia messaggio privato

9

lunedì, 27 febbraio 2012, 14:12

perchè?troppo triste?o troppo vero? ti assicuro che ne vale la pena

simone_18

Utente Attivo

  • "simone_18" è un uomo

Posts: 46

Activity points: 229

Data di registrazione: lunedì, 09 marzo 2009

  • Invia messaggio privato

10

lunedì, 27 febbraio 2012, 14:15

tutt'e due, troppo vero non direi, a volte si esagera su queste cose..

valina90

un fenomeno di donna

  • "valina90" è una donna
  • "valina90" è stato interdetto da questo forum
  • "valina90" ha iniziato questa discussione

Posts: 632

Activity points: 2.085

Data di registrazione: lunedì, 19 dicembre 2011

Località: provincia di rovigo

Lavoro: studentessa

  • Invia messaggio privato

11

lunedì, 27 febbraio 2012, 14:21

non penso sai? è risaputo che la vita nei conventi è sempre stata dura
parliamo comunque dell irlanda molto cattolica degli anni 60..ad una delle tre ragazze protagoniste hanno tolto e l hanno mandata in uno di questi conventi per aver avuto un figlio fuori dal matrimonio,e una addirittura perchè flirtava con i ragazzi...ed erano sottoposte anche ad una grande violenza psicologica ,che nel film è accennata,quando le ragazze sono tutte nude e le due suore denigrano i loro corpi

simone_18

Utente Attivo

  • "simone_18" è un uomo

Posts: 46

Activity points: 229

Data di registrazione: lunedì, 09 marzo 2009

  • Invia messaggio privato

12

lunedì, 27 febbraio 2012, 14:43

ah bè che la vita nei conventi sia dura questo si sà ma non so se sulle violenze sia così voglio credere ma so per certo che non è così, almeno nel 2012 poi negli anni 60 non so ma non penso..

valina90

un fenomeno di donna

  • "valina90" è una donna
  • "valina90" è stato interdetto da questo forum
  • "valina90" ha iniziato questa discussione

Posts: 632

Activity points: 2.085

Data di registrazione: lunedì, 19 dicembre 2011

Località: provincia di rovigo

Lavoro: studentessa

  • Invia messaggio privato

13

domenica, 15 aprile 2012, 15:17

appena guardato su you tube "sinners", un documentario che ha come protagonista anne marie duffy ( la margaret di "magdalene").. che parla delle lavanderie delle maddalene,...si intitola "sinners",e se possibile ancora piu crudo del film..ma perchè la società c e l ha avuta sempre e solo con le donne?

LunaX

Pilastro del Forum

  • "LunaX" è una donna

Posts: 3.356

Activity points: 10.313

Data di registrazione: domenica, 20 luglio 2008

Località: Altrove

Lavoro: Allevo tarli

  • Invia messaggio privato

14

domenica, 15 aprile 2012, 23:22

Chiedilo a DonChuckCastoro, sicuramente ti fornirà molte delucidazioni.
[...]