Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Risultati della ricerca

Risultati della ricerca 1-25 di 304.

Oggi, 11:16

Autore: pino33bis

l'esperienza vissuta con l'ansia ci rinforza?

beh repcar la convivenza è possibile fino a quando l'ansia è nei parametri, poi se diventa troppo invalidante bisogna affrontarla in qualche modo, credo che vada a periodi

Oggi, 10:03

Autore: pino33bis

Non riesco a capire cosa ho!

daniele, il fatto che hai fatto psicoterapia per un anno senza capire i tuoi problemi non vuol dire che tutti i terapeuti non sono bravi. Io ne ho cambiati 4 prima di trovare uno che mi aiutasse davvero a capire da dove venivano i miei problemi. Ho capito che avevo una mancanza di autostima notevole, ed inoltre il nostro malessere ci arriva dai pensieri disfunzionali che ci fanno vedere la vita in maniera negativa. Lavorando con un terapeuta su questi pensieri si può vivere molto meglio, non è d...

Oggi, 09:51

Autore: pino33bis

La psicoanalisi funziona davvero?

melarossa, ritengo che la psicoterapia sia fondamentale per capire se stessi, inoltre ti fornisce gli strumenti per affrontare i pensieri disfunzionali che sono alla base del tuo malessere. Infatti ritengo che da sola una terapia farmacologica possa aiutare solo nei casi piu' semplici. Nei casi piu' complessi dove alla base c'è una profonda mancanza di autostima bisogna farsi aiutare. Io ho visto grossi benefici, ho affrontato delle cose che senza l'aiuto della psicoterapia non ce l'avrei mai fa...

Oggi, 09:42

Autore: pino33bis

l'esperienza vissuta con l'ansia ci rinforza?

ciao a tutti, volevo sapere il vostro parere. Secondo me l'esperienza vissuta con l'ansia comunque sia ci rende piu' forti, ad esempio noto in me che se prima andavo in pallone per alcune cose semplici del tipo -una bolletta alta- oppure -un problema sul lavoro- oppure "qualsiasi cosa che andasse storto", oggi grazie alla esperienza che mi sono fatto in 10 anni di ansia riesco ad attribuire la giusta importanza alle cose. Ovviamente ho ancora tanta strada da fare perchè non ho sconfitto del tutt...

Oggi, 08:51

Autore: pino33bis

Gli antidepressivi guariscono l'ansia?

longobardo scusa ma il trittico se non sbaglio non è un antidepressivo, mi sembra che sia un sonnifero molto potente, potrebbe anche partire da qualche sonnifero piu' leggero che magari potrebbe funzionare ad esempio io prendevo lo zolpidem ratiopharm, che mi funzionava molto bene e mi garantiva il sonno nei periodi piu bui. MI sono permesso di scrivere questo nome, però ci tengo a precisare che bisogna chiedere al proprio medico, perchè ogni caso è diverso ed a me magari andava bene quel farmac...

Ieri, 17:51

Autore: pino33bis

Derealizzazione e depersonalizzazione

willy, non è necessario che vai con tua madre, alle 8 di mattina ti guido io al telefono mentre vado al lavoro oppure lo facciamo alle 18 quando esco......... vedrai che ogni piccolo passettino avanti che fai ti torna la voglia di lottare amico. ma devi farlo tutti i giorni. Se un giorno non riesci "non è una sconfitta mai" l'importante e' di averci provato, solo quello conta, se non riesci oggi ci riprovi domani. quando vuoi iniziare fai un fischio

Ieri, 10:08

Autore: pino33bis

Derealizzazione e depersonalizzazione

non ho detto che devi andare subito a lavorare, ma che quando starai un pò meglio lavorare aiuta tantissimo. Un consiglio, è ottimo quello che stai facendo con tua madre scendendo sul cortile ogni giorno devi farlo, ma cercare ogni giorno di allontanarti 50 metri in piu' con lei, lei deve farti delle domande che ti distraggono mentre lo fai. Però non serve farlo una volta si e due settimane no. Devi farlo tutti i giorni, altrimenti dopo due settimane inizi daccapo. Quindi tutti i giorni scendi c...

Ieri, 09:57

Autore: pino33bis

Gli antidepressivi guariscono l'ansia?

michele, il cipralex conosco uno che lo prende da anni e soffre di eiaculazione anorgasmica, poi non conosco altro di questo medicinale. Il brintellix è l'ultimo arrivato nel mondo ssri, si hanno ottimi risultati con il brintellix dicono, ma poi non conosco se ha effetti collaterali ed altro. Cmq in base alla mia esperienza questi ssri aiutano tanto per l'umore, cmq molto fanno le nostre giornate e come affrontiamo la vita, ad esempio io la settimana scorsa stavo benissimo, quasi al top, poi sta...

mercoledì, 20 marzo 2019, 12:47

Autore: pino33bis

paura di avere problemi cognitivi

milo vorrei telefonarti se ti fa piacere, vorrei capire bene questa tua difficoltà, se vuoi mi puoi dare il tuo cellulare in privato

mercoledì, 20 marzo 2019, 12:42

Autore: pino33bis

Gli antidepressivi guariscono l'ansia?

credo che la situazione sia abbastanza chiara, hai scalato un pò l'antidepressivo, prima stavi bene, dopo lo scalaggio hai avuto qualche problema. Credo che ti aumenterà di nuovo il cipralex. Cmq hai fatto bene ad anticipare.

mercoledì, 20 marzo 2019, 09:12

Autore: pino33bis

Derealizzazione e depersonalizzazione

Willy, con me al telefono sei uscito in passato e sei andato sotto casa. Taigi si dice tutto questo per spronare una persona, cosa dovremmo dire poveretto willy che sta male, e tutti gli dicono poveretto e lui poi si piange addosso? No io lo stimolo a reagire, so che cosa significa guardare in faccia la paura, ho lavorato per anni con angoscia e innumerevoli crisi di ansia e panico sul lavoro, forse quello che mi ha mandato avanti era il fatto che la mia famiglia dipende dal mio lavoro e quindi ...

giovedì, 14 marzo 2019, 14:43

Autore: pino33bis

Derealizzazione e depersonalizzazione

willy, purtroppo bisogna guardare in faccia la paura, per uscire bisogna affrontare la paura a viso aperto. La paura guardata in faccia diventa "coraggio". La paura evitata diventa "fobia". Se vuoi uscirne devi affrontare la paura, non esiste una pillola magica che ti porterà fuori di casa. Si possono aiutarti con il tuo morale, ma i coglioni li devi tirare fuori tu. Quando sei pronto "io ci sono"

martedì, 12 marzo 2019, 12:41

Autore: pino33bis

INFO! benzodiazepine piu'potenti e meno potenti

viking tu scrivi..................".lo specialista venerdi mi ha detto che ho un problema di equilibrio dell'ansia... non mi ha dato molte speranze" non so da che specialista vai, ma anche se per assurdo fosse vero (cosa che non credo) non si scoraggia mai un paziente, anzi si cerca di fargli capire che l'ansia sono di fatto "i pensieri" se non dormi non è perchè hai un problema di equilibrio dell'ansia, ma bensi perchè hai dei pensieri. Fidati che anchio non ho dormito per diversi periodi in pa...

lunedì, 11 marzo 2019, 09:59

Autore: pino33bis

INFO! benzodiazepine piu'potenti e meno potenti

mi dispiace viking che stai vivendo tutto questo, quando leggo di gente che soffre come te mi dispiace molto xche so benissimo cosa vuol dire, in alcuni periodi negli ultimi 10 anni ho visto davvero l'inferno, ma oggi voglio mandarti un messaggio positivo. Ognuno di noi deve trovare la sua via, e ci vuole tempo e pazienza per capire come fare, e nonostante questo in alcuni periodi si soffre di piu'. Però il lato positivo è che impariamo a conoscere noi stessi e poi non commettiamo piu' gli eroor...

lunedì, 11 marzo 2019, 09:43

Autore: pino33bis

Ansia e disturbo ossessivo-compulsivo

kathie, scusami se mi permetto, ma in base a quello che descrivi del tuo problema secondo me non soffri di un problema ossessivo-compulsivo, ma bensì soltanto di ansia generalizzata derivante da pensieri disfunzionali. Il disturbo ossessivo-compulsivo si distingue dagli altri perchè si fanno dei rituali ben precisi, cioè per fare un esempio magari prima di prendere la macchina e guidare fai 3 giri della macchina, oppure ti lavi le mani ossessivamente xche hai paura dei batteri, quindi si parla d...

giovedì, 07 marzo 2019, 15:33

Autore: pino33bis

INFO! benzodiazepine piu'potenti e meno potenti

viking, per diminuire l'ansia, non basta purtroppo prendere i medicinali, bisogna fare psicoterapia che ci fa capire come smorzare i pensieri negativi, tutte e due le cose insieme aiutano di piu

martedì, 05 marzo 2019, 14:22

Autore: pino33bis

Gli antidepressivi guariscono l'ansia?

michele, direi ottimo, quando scalo lo xanax a me viene una astinenza paurosa, quindi alcuni capogiri ci stanno, credo che sia piu che normale. Non mollare coraggio. Io ho scalato lo xanax da 120 gocce fino a 20. ora sono fermo da due mesi a 20 al giorno, per adesso mi sta bene cosi'.......l'importante è non riprendere la vecchia strada, è la seconda volta che scalo lo xanax, 3 anni fa riuscii a toglierlo del tutto, fu un'impresa titanica. Ora mi sembra molto piu difficile toglierlo del tutto. B...

martedì, 05 marzo 2019, 13:45

Autore: pino33bis

Ansia a momenti o a giorni

gatta nera, non esiste ansia non motivata, l'ansia deriva sempre dai pensieri, a volte sei in grado di riconoscerli, altre volte no. Per questo devi allenarti a riconoscere i pensieri scatenanti con l'aiuto di uno specialista, in questo caso ti consiglierei cognitivo comportamentale

giovedì, 28 febbraio 2019, 17:02

Autore: pino33bis

paura di avere problemi cognitivi

beh si milo i problemi tuoi sono sempre piu' gravi degli altri, è cosi' che funziona, pensiamo di avere solo noi quei problemi! L'ansia ci offusca la mente, e ci rende la vita difficile, con centinaia di somatizzazioni diverse......quindi quando sei con gl amici e devi parlare non dare retta a questi pensieri che ti massacrano, ma bensi da come scrivi credo che riesci anche ad esprimerti bene, devi guardare in faccia la paura, e vedrai che piano piano ce la fai. Devi accrescere la tua autostima ...

lunedì, 18 febbraio 2019, 12:34

Autore: pino33bis

Sto per scappare di casa

il detto dice aiutati che dio ti aiuta, per guarire bisogna ascoltare, magari non noi, ma almeno ascoltare i medici, bisogna sforzarsi di cambiare alcune cose, altrimenti si rimane schiavi delle psicotrappole

lunedì, 18 febbraio 2019, 09:14

Autore: pino33bis

Sto per scappare di casa

meninblack, hai letto quello che ha scritto il dottore? oggi sono le cinghie, domani può essere un'altra cosa, perdonami se insisto ma credo che devi risolvere il problema alla radice con la terapia cognitivocomportamentale

mercoledì, 13 febbraio 2019, 12:52

Autore: pino33bis

Sto per scappare di casa

il dottore ti ha dato un'ottima risposta, "quando sono presenti fattori che mantengono le nostre esperienze ossessive, il contenuto di tali esperienze può variare nel tempo; ciò significa che se oggi il tema allarmante di questi pensieri è il possibile contagio tossico da amianto, fra non molto potrebbe assumere caratteristiche diverse, ad oggi imprevedibili. Il problema non risiederebbe dunque nel contenuto di tali pensieri, ma nel meccanismo psicologico che la starebbe portando a vivere in mod...

martedì, 12 febbraio 2019, 08:38

Autore: pino33bis

Sto per scappare di casa

hai bisogno di un terapeuta che ti dia una mano, ne hai già uno? cmq tranquillo si tratta solo di pensieri ossessivi che bisogna imparare a moderare con la psicoterapia cognitivo-comportamentale

lunedì, 11 febbraio 2019, 17:23

Autore: pino33bis

Sono in crisi...

Che tipo di psicoterapia stai facendo?

Segna tutti i forums come letti