Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Risultati della ricerca

Risultati della ricerca 1-25 di 37.

sabato, 11 giugno 2016, 20:41

Autore: micettagattina

Se avrete la pazienza di leggere...la mia storia, qualche consiglio e voglia di condividere

Che vitaccia per noi ansiosi... A volte osserviamo gli altri e ci sembrano tutti felici, coraggiosi, fanno delle cose che a noi sembrano chicchessia come se fosse bere un the, e poi noi passiamo notti insonni se dobbiamo prendere un treno, un bus o parlare con degli sconosciuti. Il bello è che paradosso siamo delle persone così capaci che non ce ne rendiamo minimamente conto, vedi tu per esempio, sei riuscita ad ottenere una laurea e cara mia (mi permetto di chiamarti così, perché noi ansios...

sabato, 11 giugno 2016, 20:22

Autore: micettagattina

Ansia università amore e insicurezze

Guarda... Non lo so, non metto piede nella mia università da novembre e al mio stato attuale non ho intenzione di mettercene più, non so di questi servizi perché la mia frequentazione all'università è stata talmente sporadica che mi presentato agli esami non sapendo nemmeno che faccia avesse il professore. Credo che farò una sospensione della carriera per non fare la rinuncia definitiva, sto abbastanza abbattuta la mia ansia e il mio caratteraccio mi stanno rubando tutto. Ho paura di stare...

mercoledì, 08 giugno 2016, 10:47

Autore: micettagattina

Ansia università amore e insicurezze

alve a tutti mi ritrovo qui a scrivere dopo non so quanto tempo. Ho cercato aiuto da uno psicologo online, mi ha aiutato molto ma dopo un po' di tempo abbiamo concordato di non sentirci più in quanto tramite chat non riuscivamo a risolvere il mio problema del tutto. Soffro di ansia da sempre, ero davvero infante al ricordo di un vomito per paura dei fuochi d artificio, o per un vaccino, ho sempre vissuto con 1000 paure, seppur stupide, l idea di un viaggio (che seppur amo da morire scoprire nuo...

venerdì, 16 gennaio 2015, 21:44

Autore: micettagattina

23 anni e vita da 50enne inadatta

E invece già il tuo lavoro è un punto di arrivo,hai concretizzato almeno UNA e dico UNA cosa nella tua vita...Io mi sento così inetta,ho fatto tanti esami ma non mi sento realizzata fin quando non otterrò quel pezzo di carta che vedo un traguardo assai lontano visto che ogni volta che ho un esame scappo a gambe levate non presentandomi a causa della forte ansia... Mi sento un disastro e spesso sento quasi che le mie amiche han ragione a non sentirsi stimolate dalla mia compagnia visto che lo...

lunedì, 08 dicembre 2014, 19:06

Autore: micettagattina

23 anni e vita da 50enne inadatta

Esatto io spesso mi sento come in una gabbia...vorrei uscire piano piano, a piccoli passi,vorrei l'aiuto dei miei compagni, di un'amore che mi aiuti a farlo ma le uniche persone che mi aiutano sono la mia famiglia a cui devo tutto e che come tutti gli uccelli escono per procacciare cibo ma vivono sempre nel loro nido proteggendo e accudendo i figli. Io mi sento semplicemente rondinella che vorrebbe volare ma in fondo in fondo proprio così male nel nido non sta perciò anzichè provare ad impara...

domenica, 07 dicembre 2014, 23:29

Autore: micettagattina

23 anni e vita da 50enne inadatta

salve..sarà almeno un anno e mezzo che non entravo su nienteansia...ebbene si sono un'ansiosa...attualmente non lo sono perchè praticamente sono in casa 7 giorni su 7 con l'ora d'aria quasi giornaliera,il nido casalingo non può che darti sicurezza quindi devo dire che la signora nera è in vacanza da un pò. Ebbene si cia ciao ansia ma benvenuta mezza età...a 23 anni la mia giornata tipo è composta da 4 ore di studio,1 ora di aria per fare commissioni, 3 ore per i pasti principali ,10 ore d...

sabato, 25 maggio 2013, 21:19

Autore: micettagattina

La mia adolescenza, la sto buttando nel water..

Ragazzi come vi capisco,ho solo qualke anno piu di voi,ne ho 23,tra i 17 e i 18 anni sono stata anch'io cosi. Pizzeria? No,sto male ho l'ansia. Compleanni di 18 anni?Mi viene da vomitare,non dormo la notte = non vado al compleanno e mentre sn a casa piango e sto ancora più a merda immaginando i miei compagni che s divertono. Unragazzo mi corteggia?=ansia non voglio uscirci (fosse anche il più bello del mondo),magari ci esco ma prima vomito o sto male... Ho passato le pene dell'inferno,stavo pe...

sabato, 25 maggio 2013, 20:03

Autore: micettagattina

Sos Ansia

io invece sto male quando devo far qualcosa. esami,lavoro,uscita con l'altro sesso,viaggio! ho avuto la tentazione di andare da uno psicologo... per il resto dei giorni sto bene,ma questo significherebbe starmene in casa,uscire di tanto in tanto e rinunciare a sogni e ambizioni!

venerdì, 24 maggio 2013, 23:25

Autore: micettagattina

Ansiolitici al bisogno

Ma questi ansiolitici per bisogni vanno bene anche per esami o robe varie non inducono poi sonnolenza o rimbambimento?

sabato, 09 febbraio 2013, 02:11

Autore: micettagattina

Monotonia,piattezza,vita insoddisfacente=Ansia

Ciao a tutti,ogni tanto faccio la mia comparsa sul forum... Sostanzialmente ci vengo di rado perchè le piccole crisi si presentano di rado,ma sono solo il frutto,in realtà di situazioni accumulate,di una vita che non sta andando nella direzione giusta. Ho 23 anni,e da forse una vita soffro d'ansia,da quando ero piccina per degli avvenimenti particolari,quali la festa patronale o un vaccino o una gita o una giornata al mare avevo vomito,mal di stomaco,ero inconsapevole di ciò che si chiamava a...

mercoledì, 12 dicembre 2012, 02:26

Autore: micettagattina

ansia incontrollata

Si é vero in effetti a me capita nei periodi piu morti qquando ho la mente libera e faccio una vita sedentaria con pochi impegni,la testa é libera e quando mi capita d dover fare nuove cosa nn pensando ad altro ma soloa questa nuova cosa mi viene l'ansia. Quando invece conduco una vita più attiva ho meno problemi d'ansia della serie nn ho nemmeno tempo d pensarla. X esempio qnd sn a casa il pensiero d allontanarmi da casa anche di 20km m spaventa,qnd sn in vacanza mi muovo continuamente prend...

martedì, 11 dicembre 2012, 01:01

Autore: micettagattina

Ansia ossessiva - Fobia di turbolenze in volo

grande...bè due ore sono abbastanza,ora non so se il volo è stato durante la notte..ma cmq goà arrivare a dormire vuol dire che avevi una tranquillità tale da esserti riuscito a rilassare e dunque addormentarti

martedì, 11 dicembre 2012, 00:59

Autore: micettagattina

ansia incontrollata

piu o meno...ma nel bus non c'è un bagno...!

lunedì, 10 dicembre 2012, 11:01

Autore: micettagattina

ansia incontrollata

A volte solo conati altre volte vomito davvero

domenica, 09 dicembre 2012, 15:43

Autore: micettagattina

Paura di allontanarsi da casa

mmmm,anch'io soffro più o meno di questo problema,infatti quando devo viaggiare mi faccio mille paranoie,se a guidare è mio padre o qualcuno di cui conosco la guida sono tranquilla e arriverei anche in capo al mondo,mentre se è qualcuno che conosco poco o devo prendere un mezzo pubblico da sola mi faccio mille paranoie. Io infatti in passato e alcune volte soffro l'autobus e l'auto ed evito qsempre più alcuni viaggi,con la paura di sentirmi male e fare figuracce. In ogni caso,se è l'amore a...

domenica, 09 dicembre 2012, 15:02

Autore: micettagattina

Mi fa venire ansia??

che sogno londra..io ne sono innamoraata,anche io come te soffrivo di questo genere d'ansia e tutt0ora anche inconsciamente ne soffro,infatti quando mi trovo in situazioni dove ci sono degli sconosciuti mi sento a disagio e comunque non riesco ad essere me stessa. Anch'io come te ero così entravo in ansia per ogni posto nuovo che frequentavo o ogni situazione nuova... Tu hai anche il vantaggio di essere accompagnata dal tuo ragazzo,che ti ama e che probabilemnte conosce i tuoi problemi di ansia...

domenica, 09 dicembre 2012, 02:58

Autore: micettagattina

Ansia ossessiva - Fobia di turbolenze in volo

Yes fammi sapere ma già la tua presenza in aeroporto é un grande passo. L'ansia anticipatoria é dunque vinta :-)

domenica, 09 dicembre 2012, 02:54

Autore: micettagattina

ansia incontrollata

Nel mio caso che per andare all uni dv prendere o il bus o il treno dv fuggo se ho conati d vomito? Questa volta la mia famiglia voleva portarmi in auto ma io ero ridotta a straccio,come se avessi perso tutte le forze e di conseguenza avevo questa immagine fissa in mente di me che vomitavo davanti al prof! In qst caso come fuggo?

sabato, 08 dicembre 2012, 18:19

Autore: micettagattina

ansia incontrollata

bè,in pratica star talmente male da rinunciare a tutto!

sabato, 08 dicembre 2012, 13:58

Autore: micettagattina

Bloccata in me stessa

ma no non è vero,io vado all'università perchè è ciò che mi riesce meglio nella vita,o comunque i viaggi,è ciò che più amo.. a me sembra che più una cosa la voglio fare e più mi viene ansia quando penso che la farò...Io credo sia mancanza di coraggio e paura di affrontare il nuovo...non so davvero

sabato, 08 dicembre 2012, 11:39

Autore: micettagattina

ansia sia a livello mentale che a livello fisico

Ti capisco profondamente,in questi paesinu del sud non solo non c é lavoro ma anche la gente seria e per bene scarseggiano. Io sono un pó piu piccola di te ma m trovo nella stessa situazione,anche se non ho una storia d amore finitdapoco ho cmq la prospettiva,pur essendo una bella ragazza!di non trovarne all orizzonte poiché quelli che cn rimasti al paesello o sn imegnati o sono appunto come i tuoi amici. Lo stesso vale per gli amici,tutti sono fidanzato e m chiamano solo quando litigano con ...

venerdì, 07 dicembre 2012, 23:39

Autore: micettagattina

ansia sia a livello mentale che a livello fisico

anche io prima ero come te,non ne parlavo con nessuno,nemmeno io stessa avevo preso coscienza del problema,la mia famiglia se n'è resa conto vedendomi star male(visto che vomitavo) ogni qualvolta avevo un viaggio da fare o una situazione nuova da affrontare. Grazie a loro mi sono aperta e pian piano sono migliorata (ero arrivata quasi a non mangiare più e non uscire più,). Successivamente m sono aperta con il mio fidanzato (ex oramai) che inizialmente mi comprese ma poi mi abbandonò proprio ...

venerdì, 07 dicembre 2012, 23:26

Autore: micettagattina

Ansia ossessiva - Fobia di turbolenze in volo

al mio primo volo supplicai quasi i miei genitori di farmi prescrivere un calmante,però loro hanno sempre insistito perchè non ne prendessi,poichè dicono che danno assuefazione,però le mie ansie sono isolate quindi avevo voglia d prender qualcosa per stare più sicura. Infine la soluzione che adottai fu restare tutta la notte fuori con gli amici (poichè l'ansia anticipatora in me è molto più forte) e tornai a casa un'ora prima di partire per l'aeroporto,non fermandomi nemmeno un attimo,l'...

venerdì, 07 dicembre 2012, 23:16

Autore: micettagattina

ansia incontrollata

si si anche io ho vinto tante di quelle ansie,da quando ho continuato il liceo,all'ansia dei primi amori,a quella dell'università a quella strana che mi aveva portato a non volere uscire più di casa,con le amiche,ad andare ad una festa o in pizzeria o un viaggio/vacanza,e quasi a non mangiare più,perdeondo molti chili. Ho superato tutto,vomitando e stando male ce l'ho fatta,sempre senza farmaci e psicologi,perciò ci riusciremo ancora forza e coraggio...l'unica cosa è non so come comportarmi...

venerdì, 07 dicembre 2012, 18:38

Autore: micettagattina

Ansia ossessiva - Fobia di turbolenze in volo

Guardi posso capirla benissimo. Premetto che ho volato una sola volta,nonostante l'ansia generale del nuovo,del viaggio e della nuova esperienza che stavo per compiere all'estero e devo dire che anch'io volando mi sono innamorata perdutamente di questo universo delle aereo dove tutto è così meraviglioso da lassù,anch'io ho avuto un volo con alcune turbolenze e il volo è durato tre ore circa,però prendevo tutti i vuoti d'aria,le virate ecc ecc con una tale adrenalina che mi sembrava d star p...

Segna tutti i forums come letti