Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Risultati della ricerca

Risultati della ricerca 1-25 di 342.

lunedì, 12 novembre 2018, 22:04

Autore: limbo

Chi non fa più parte della nostra vita è amico?

Tutti noi siamo in costante cambiamento, per questo difficilmente le amicizie possono durare una vita intera: tranne in pochi casi dove si cambia e si cresce insieme nella stessa direzione, negli altri casi si cambia e ci si allontana. Succede soprattutto alle amicizie più superficiali con le quali ci si limitava a condividere la quotidianità di una fase della vita (gli amici delle superiori, quelli del tal lavoro, dell'università): una volta caduta la struttura che fa da collante ecco che l'...

venerdì, 09 novembre 2018, 22:16

Autore: limbo

Fallire nella vita

Capisco le tue sensazioni, io le provo quando faccio i conti con il lato relazione/sentimentale della mia vita. Un modo per non alimentarle è pensare che nulla, né il positivo né il negativo, è per sempre. I lavori, anche non precari, nella società di oggi spesso finiscono e anche gli amori più indistruttibili a volte si spengono. Ma poi nuove occasioni possono arrivare. Pensa a migliorare la tua vita un giorno alla volta invece che pensare al suo epilogo di possibile catastrofe.

venerdì, 09 novembre 2018, 22:03

Autore: limbo

Aumentare l'autostima

La premessa per stimarci di più secondo me è quella di iniziare a rispettarci: curando il nostro aspetto, facendo sport, non danneggiando il nostro corpo con alcool o droghe, mangiando sano. E poi dobbiamo essere più indulgenti, perdonare i nostri fallimenti e riconoscerci i successi - piccoli o grandi che siano.

mercoledì, 07 novembre 2018, 23:18

Autore: limbo

Masturbazione

3 al giorno? Anni? Se hai passato l’adolescenza mi pare tantino...

mercoledì, 07 novembre 2018, 21:27

Autore: limbo

Nessun nipotino per i miei!

Anche i miei genitori esprimono con battute a terzi il rammarico di non aver avuto nipotini. Loro hanno una ventina di anni più dei tuoi ed hanno un solo figlio (io), 35enne e single. MI è capitato di parlarne più seriamente con loro e da quel che ho intuito dietro l'ironia si nasconde più che altro l'ansia di lasciare un figlio solo al mondo quando moriranno. Si tratta quindi non tanto di egoismo ma di una preoccupazione/amore fondata sui propri valori, forse anche per i tuoi è qualcosa di...

mercoledì, 07 novembre 2018, 17:56

Autore: limbo

Consigli: cambio o non cambio lavoro?

Se hai la possibilità di cambiare lavoro ti consiglierei di cambiare: non sentirti in colpa per il capo anche se ti ha detto che un tuo abbandono creerà problemi all'azienda ... intanto in un'azienda tutti sono utili ma nessuno è indispensabile e poi il rapporto tra datore di lavoro e lavoratore è un rapporto commerciale non una relazione amicale/sentimentale: se sul mercato si trova di meglio è assolutamente lecito ed etico cambiare. Se invece vorrai restare cercherei di impostare la relaz...

mercoledì, 07 novembre 2018, 17:45

Autore: limbo

Come si è felici senza partner?

Citato da "melarossa" Come bastarsi, da soli? Come evitare la paura di perdere questa bella cosa a due? Come essere pienamente soddisfatti di sé? Come alimentare l'amore per sé stessi invece che cercarlo negli altri? E no non parlatemi di hobbies perché non ho proprio tempo per quelli :/ Amore a tutti Si può essere felici per un periodo senza partner, ma a lungo andare secondo me la sensazione di essere monchi, mancanti di qualcosa, arriva. Per cui bastarsi da soli, a lungo termine, mi semb...

mercoledì, 07 novembre 2018, 17:34

Autore: limbo

Percezione di voi

Mi guardo poco allo specchio e distrattamente, quelle poche volte che mi soffermo in genere ciò che vedo non mi piace: soprattutto i capelli, dall'attaccatura ormai troppo rada e la panza. Il disappunto che provo non mi crea particolare dolore. Considero talmente remota la possibilità di approcciare e sedurre una donna che il mio aspetto ormai non inficia troppo sulla mia emotività.

martedì, 06 novembre 2018, 21:54

Autore: limbo

Cosa fate nel tempo libero?

Io il tempo libero in grossa parte lo butto sullo smartphone (internet) di cui mi sono scoperto dipendente, in genere scrollando le home dei social network o cercando su google risposte alle mie paranoie. Nel poco tempo che rimane guardo serie tv, leggo e faccio camminate all'aperto. Da poco frequento anche una palestra+piscina.

martedì, 06 novembre 2018, 21:50

Autore: limbo

Cosa fate nel tempo libero?

Citato da "Michele®" Per chi non lo sapesse i radioamatori sono degli appassionati di onde radio i quali collegano una o più radio ad una o più antenne e con queste comunicano con altri radioamatori sia a livello locale/regionale sia a livello nazionale ed internazionale. Io ho fatto moltissimi collegamenti soprattutto su lunga distanza tra cui le zone caraibiche, gli Usa, il Giappone etc. Di cosa parlate tra radioamatori di continenti lontani? Hai stretto amicizie rapporti significativi in ...

lunedì, 05 novembre 2018, 22:23

Autore: limbo

Avete mai fatto un ritiro spirituale?

Citato da "Euridice" un tempio sperduto in un cocuzzolo di una montagna, e l'ambiente era molto austero, sveglia alle 5, preghiera, meditazione, e due ciotole di riso, ehehe però a me andava benissimo. In quel periodo c'ero praticamente solo io... il posto era piccolo, senza internet ne telefono.. Stavo cosi bene... Wow! E' proprio quel che. vorrei fare io, un monastero isolato e dimenticato dal mondo in cui immergermi staccando da tutto quanto. Immagino di vivere gli ultimi anni della mia vit...

lunedì, 05 novembre 2018, 22:12

Autore: limbo

Nella ricerca di lavoro, date la priorità allo stipendio o alla soddisfazione personale?

Citato da "Euridice" Poi un'altro discorso un po' spinoso è il seguente, ed anche qui ho visto sempre tanta ipocrisia, almeno qui nella mia città: qui dalle mie parti, tutti dicono sempre che per loro conta lo stipendio, che non gli interessa di che tipo di lavoro si tratta, ecc.. ( a parole), ma poi vedo però che nella pratica nessuno di loro andrebbe ( tanto per fare un esempio), a lavare le scale, non tanto per il lavoro in sè, ma per l'ambiente, la situazione ecc. perchè se è vero che...

domenica, 04 novembre 2018, 23:36

Autore: limbo

Nella ricerca di lavoro, date la priorità allo stipendio o alla soddisfazione personale?

Se uno lavora per nutrirsi (e nutrire) lo stipendio è la prima variabile. Chi può permettersi di scegliere il lavoro soltanto sulla base di altre variabili è fortunato perché ha, evidentemente, altri mezzi di sostentamento (famiglia o rendite). Poi chiaramente lo stipendio non è l'unica variabile: nella scelta io faccio una media tra stipendio, piacevolezza del lavoro / ambiente lavorativo e qualità della vita che ti lascia il lavoro (quanto è faticoso, quante ore ti prende, distanza da c...

domenica, 04 novembre 2018, 23:28

Autore: limbo

Le ragazze alte

W i tacchi 12 e le ragazze alte!

domenica, 04 novembre 2018, 20:57

Autore: limbo

Reddito di cittadinanza

Citato da "Euridice" per come la penso io, questa cosa mi lascia un po' dubbiosa. Secondo me, invece di indirizzare la gente verso corsi e lavori a caso, dovrebbero finanziare i progetti individuali in modo che ognuno possa sviluppare al meglio e crescere professionalmente. Se i progetti individuali hanno una corrispondenza con le esigenze del mercato del lavoro sono d'accordo, ma se io sono un bravissimo latinista e nessuna azienda cerca latinisti mi sembra anche corretto e utile fornire gli s...

domenica, 04 novembre 2018, 20:52

Autore: limbo

Le ragazze alte

Sono alto 1.73 ed ho sempre adorato le donne più alte di me ... le donne alte e slanciate sono per me le più sensuali. Quelle molto basse invece non mi attraggono. Ognuno di noi è diverso e ama tipologie femminili diverse; quando poi una donna mi colpisce per la sua personalità e il modo in cui si relaziona con me questi aspetti passano in secondo piano.

domenica, 04 novembre 2018, 20:31

Autore: limbo

Spegnersi nella solitudine a 35 anni

Citato da "Euridice" Sarò strana io, ma non mi sono mai posta il problema di trovare amicizie. Sono sempre stata sola e a dire la verità ci sto bene. Sono uno spirito libero e mi piace l'idea di non dover rendere conto a nessuno di cosa faccio e dove vado. Se ci pensate bene, è bellissimo andare in giro per i fatti propri, esplorare posti nuovi, godersi la propria persona: è molto importante bastare a se stessi, essere indipendenti. Sola sola, per davvero? Niente amici, fidanzato, fratelli ...

domenica, 04 novembre 2018, 20:30

Autore: limbo

Reddito di cittadinanza

Secondo me se riescono a trovarti un lavoro in linea con le tue competenze te lo trovano subito, nel caso in cui non vi siano offerte disponibili per quello che è il tuo profilo di fanno fare un corso per reindirizzati verso settori dove c'è domanda. Ci sta.

sabato, 03 novembre 2018, 23:20

Autore: limbo

Spegnersi nella solitudine a 35 anni

Ti ringrazio per questi consigli, al lavoro ho un piccolissimo gruppetto, la mia area di confort, con cui passo le pause pranzo ... sono belle persone, ma fuori di lì facciamo fatica a vederci, ma qualche volta lo abbiamo fatto ed è stato piacevole. Da poco frequento una palestra, ma è molto grande e dispersiva, non mi sembra un buon posto per fare conoscenze ... ma ha comunque un effetto positivo sul mio corpo e umore (per lo meno quando mi faccio forza e ci vado).

sabato, 03 novembre 2018, 22:38

Autore: limbo

Eccomi qui

Ciao Ofelia, benvenuta! Anche io ho 35 anni ... nel bel mezzo del cammin di nostra vista a volta e dura. Coraggio :-)

giovedì, 01 novembre 2018, 23:14

Autore: limbo

Quali prospettive ha questo paese?

Michele ho un parere completamente opposto al tuo, intanto l'Italia è il secondo paese manifatturiero d'Europa (dopo la Germania) ed ha una bilancia commerciale positiva (esportiamo più di quanto importiamo): questo significa che la deindustrializzazione di cui parli è un fenomeno che esiste solo parzialmente, l'industria in Italia esiste ancora ma è cambiata, non abbiamo più le fabbriche di cento anni fa con migliaia di operai ma una piccola e media industria con pochi dipendenti e che ha ...

giovedì, 01 novembre 2018, 22:59

Autore: limbo

Quanto conta l'aspetto fisico

Conta soltanto se essere brutto (o percepirti brutto) ti fa essere insicuro nel relazionarti con gli altri.

giovedì, 01 novembre 2018, 22:57

Autore: limbo

Efficacia badoo e altri siti di incontro

Prova Tinder, se curi bene il profilo e se carino qualche contatto con cui chattare ed, eventualmente uscire, lo rimedi. Se no, chatta in siti di temi che ti interessano ... è pur sempre un modo per fare conoscenza.

giovedì, 01 novembre 2018, 22:55

Autore: limbo

Andare a prostitute

Esistono uomini che per disabilita sociali o, meno spesso, fisiche non riusciranno mai a stare in modo "naturale" con una donna. Se sei fra questi ti consiglio di continuare ad andare a prostitute: il bisogno di sfogo e di contatto fisico trovano in questo surrogato una triste consolazione che aiuta a tirare avanti e a stare un po' meno male. Vista in quest'ottica per me le prostitute rappresentato delle assistenti e delle terapeute. Se invece non hai problemi di relazione smettila: ti abitui ad...

Segna tutti i forums come letti