Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Risultati della ricerca

Risultati della ricerca 1-25 di 26.

sabato, 06 gennaio 2018, 22:22

Autore: Filobaso

Le mie verità

Ciao ho 21 anni posso capirti quando senti di essere immeritevole dei tuoi amici e genitori, ma se appunto hai un malessere interiore non sarai portato a relazionarti con piacere con nessuno e il loro affetto lo vivrai solo come senso di colpa, quindi, ci diciamo, tanto vale chiudere i ponti se si tratta di rapporti ipocriti...strategia spontanea ma sbagliata. Ci sono diverse cose che puoi fare, primo reagire come ti è stato suggerito, cambiare abitudini nella pratica può modificare il tuo sta...

giovedì, 14 dicembre 2017, 10:47

Autore: Filobaso

alimentazione liquida

ANche non avere chi cucina per te aiuta Io da quando vivo solo ho perso qualche chilo fino a diventare davvero mingherlino. Comunque adesso sono abbastanza in forma, gli estratti per me sono irrinunciabili la mattina, mi faccio un giorno mela-carota-limone-zenzero e un giorno kiwi-arancia. In più magari anche una tazzona di latte con tanti cereali e miele, a colazione ci si deve andare giù pesanti tanto hai la mattinata intera da superare, ed è per me il pasto più facile e veloce da preparar...

martedì, 12 dicembre 2017, 11:00

Autore: Filobaso

Dubbi sulla relazione

Credo di somigliarti molto riguardo al sentirsi a proprio agio più con il partner che con amici o gruppi esterni, per risolvere la mia ansia data dal confronto con persone "non intime" mi sono fatto seguire per un po' da una terapeuta in gamba. Datti tempo gli altri non ti sbraneranno, probabilmente presto potrai trovarti più a tuo agio in contesti aperti anche tu Il supporto dei miei amici per le mie relazioni è per me irrinunciabile, quasi ogni volta che ci vediamo gli sbologno le mie insic...

lunedì, 11 dicembre 2017, 22:23

Autore: Filobaso

Poliamore

E' così anche per me, è come se nel mio cuore ci fosse un incastro per un solo tassello di un'altra persona. Mi piacerebbe tuttavia capire come amano le persone che vivono forti sentimenti contemporaneamente, deve dare una gran sensazione di libertà, dal mio punto di vista potrebbe essere correlato con una certa autostima, che ti permette di avere legami indipendenti senza appoggiarti a un'unica persona. Qualcuno potrebbe collegarlo al contrario a una scarsa autostima e fiducia nel prossimo c...

lunedì, 11 dicembre 2017, 22:04

Autore: Filobaso

Dubbi sulla relazione

Ciao da come parli della tua relazione si capisce quanto tu ci tenga e dagli sforzi che fai per farla funzionare bene Forse dovresti pensare alla tua vita al di fuori di questa relazione, in quanto credo che crisi di pianto date da litigi e incomprensioni (per quanto "normali", ne ho passate tante anch'io da piagnucolone agonistico) siano indice di una certa fragilità che ti rende dipendente da lui oltre i giusti limiti. E' bello che stiate bene insieme, ma forse pretendi troppo se chiedi di es...

domenica, 10 dicembre 2017, 21:28

Autore: Filobaso

Poliamore

http://www.poliamore.org/una-visione-piu…-sul-poliamore/ Volevo condividere questo articolo. Mi è sembrato un pensiero semplice e interessante, mi incuriosiva sentire la vostra opinione e discuterne. Fondamentalmente io riesco ad accettare tutto in un rapporto, mi blocco solo quando si arriva al sesso con altri, non riesco a svincolarmi del tutto dalla monogamia. Mi domando da dove possa sorgere questo blocco. Delle relazioni tradizionali mi piace il fatto che portino a una visione del mondo ...

giovedì, 07 dicembre 2017, 08:03

Autore: Filobaso

Abracadabra

"Hey ho un crollo...di quelli atroci e devastanti e ti chiamerei ma non so se dormi o sei sveglio e poi mi viene da piangere e non riesco a parlare. Mi sento come se tutto, come se la mia vita mi stesse scivolando tra le dita e più tento di trattenerla e più quella scivola via. Mi sento così profondamente vuota. Così anonima. Potrei sparire, scomparire...mi sento come se nessuno mi vedesse per davvero. L'unica cosa che voglio è respirare e non ci riesco perché sento un gigantesco peso che ...

domenica, 03 dicembre 2017, 23:30

Autore: Filobaso

Dubbi sull' orientamento sessuale, crisi d'identità.

Ciao simo ti sono vicino, anch'io ho vissuto la scoperta e la definizione del mio orientamento sessuale in modo travagliato, non certo ai tuoi livelli ma diciamo che il tuo dolore è tutt'altro che incomprensibile. Da bambino fino a una certa età mi comportavo in modo alquanto effemminato, alle elementari ho baciato nei bagni diverse volte un mio compagno di classe, e quest'esperienza mi ha portato ovviamente ad avere grossi dubbi durante la pubertà nonostante fossi attratto sessualmente solo ...

domenica, 03 dicembre 2017, 16:14

Autore: Filobaso

Ansia: gelosia repressa?

Ieri l'ho chiusa, non ce la facevo più, e anche adesso mi sento proprio uno schifo. Mi sento come se la sua spensieratezza mi avesse fatto a brandelli. La libertà in una relazione l'ho compresa, dopo averla ascoltata, ho mandato giù il rospo, avevo ritrovato il sorriso e lei mi intrigava ancora di più in un certo senso...ma tutta questa leggerezza, rasentava l'inesistenza ai miei occhi, non compiere sforzi per vedersi lasciando passare 3 settimane non riesco a capirla come cosa...non riesco ...

sabato, 02 dicembre 2017, 16:47

Autore: Filobaso

Se tu fossi.....

A tavola si mangia tutti insieme! Se fossi una montatura (occhiali)?

sabato, 02 dicembre 2017, 16:06

Autore: Filobaso

Odio dover telefonare

Io uguale, sono andato migliorando con la pratica, ma ho superato principalmente la paura osservando quanto è diffusa come cosa anche tra i miei coetanei, pensare di parlare con una persona altrettanto in ansia ha fatto sì che la mia calasse man mano. Per quanto mi riguarda sempre ansia da prestazione, quell'insicurezza che ti porta a evitare lo sguardo degli interlocutori o a non scandire con decisione le parole.

martedì, 28 novembre 2017, 22:03

Autore: Filobaso

Non voglio piangere più!!

Proverò a indagare anche su fronte medico, potrebbe essere che la secchezza dell'occhio stimoli più facilmente la lacrimazione. E' una risposta emotiva, capisco che possa essere bello vedere di aver suscitato un'emozione di commozione in una persona cara, ma il problema è la frequenza, se succede quasi ogni volta che si vive un bel momento non è proprio il massimo, apparte che non ho a che fare solamente con persone sensibili e avvezze a forti esternazioni. Qualche lacrima facile ha trovato ...

martedì, 28 novembre 2017, 17:38

Autore: Filobaso

Non voglio piangere più!!

Ragazzi non ne posso più, da quando ho memoria sono sempre stato una lacrime facile, facilissima. Basta una pubblicità di una ragazzina che va in bici, mi trasmette felicità, mi parte un insopportabile pizzicorio al naso e mi scendono le lacrime. In moltissime situazioni in cui davvero avrei bisogno di mostrarmi assertivo, perché esprimo un'opinione o un pensiero a me caro, mi emoziono, e mi scendono le lacrime, poche in genere, ma la frittata la fanno comunque ve lo assicuro. Anche mio padr...

venerdì, 17 novembre 2017, 00:22

Autore: Filobaso

Ansia: gelosia repressa?

Grazie rucola, ormai dopo lunghe riflessioni ho deciso di rimanere me stesso senza insistere eccessivamente però con l'affetto e di godermi tutti i lati positivi di questa persona, finché durerà. Riguardo al trauma è probabile che le cose stiano come dici tu...tutta questa situazione mi fa provare una grande rabbia, e credetemi è difficile non pensare a quello che ha subito e accettare che le conseguenze possano continuare a farla sentire male o in contraddizione per chissà quanto tempo......

lunedì, 13 novembre 2017, 18:14

Autore: Filobaso

Ansia: gelosia repressa?

Beh sicurezze è una parola grossa. Oggi ci ho parlato e mi ha esposto più chiaramente la sua visione delle relazioni, considera i suoi amici/che che conosce da anni come persone di cui è innamorata, che chiama "amore" e con cui comunica a volte con quel linguaggio tipico delle coppiette, allo stesso tempo mi dice che non li potrebbe mai considerare partner (come intendiamo noi convenzionalmente), che non mi tradirebbe quindi (sempre in senso convenzionale), e che il fatto che non sia avvezza ...

lunedì, 06 novembre 2017, 22:01

Autore: Filobaso

Ansia: gelosia repressa?

In effetti non credo si farebbe troppi problemi a dirmi che non le interesso. Mi piacerebbe molto uscire con i suoi amici gliel'ho già detto, vedremo quando capiterà; temo un confronto un po' impietoso non sono mai stato disinvolto nelle situazioni con più di 3 persone...a letto tutto bene, come dovrebbe essere...in realtà sono io che terrei a fare anche dell'altro per condividere qualcosa in più a livello di esperienze. Temo che l'ultima ipotesi da te avanzata possa essere plausibile, quel...

domenica, 05 novembre 2017, 20:43

Autore: Filobaso

Hikikomori

Grazie per la condivisione, video interessanti non pensavo fosse diffuso particolarmente in Italia come fenomeno. Io fino a qualche anno fa mi sono sempre sentito oppresso all'idea di uscire e vedere i miei amici, interagire con i miei compagni di classe a scuola, scambiare due chiacchiere in spogliatoio. Socializzare di fatto era ancora più stressante, mi sono sempre sentito bloccato e inadeguato. Nelle chat mi sono trovato benissimo, l'esperienza lì è diversa perché puoi riflettere su quel...

domenica, 05 novembre 2017, 19:05

Autore: Filobaso

Ansia: gelosia repressa?

Riscrivo perché mi piacerebbe capire qualcosa su come mi sento adesso. Le cose con lei vanno meglio, lo scorso weekend e questo abbiamo avuto modo di stare più insieme e mi sento sollevato. Il punto è che ho la sensazione che la gelosia non abbia smesso di mordermi dall'interno. La situazione è questa: lei è una ragazza molto più socievole di me, nel senso che ha molti amici, frequenta diversi gruppi, e sono convinto che questo stemperi ogni ipotetica sensazione di "bisogno" di vedermi. Io...

lunedì, 30 ottobre 2017, 19:31

Autore: Filobaso

Chiudere una storia

Complimenti, ti auguro che presto la fierezza data dalla consapevolezza di aver agito nel tuo e anche nel suo bene prenda il posto del vuoto doloroso! Bravo

mercoledì, 25 ottobre 2017, 10:20

Autore: Filobaso

Ansia: gelosia repressa?

Grazie per la risposta. Stanotte non ho proprio chiuso occhio, che situazione snervante!! Comunque sì mi piacerebbe molto parlarle, ma la cosa mi fa sentire un debole: penso che sia giusto non caricarla di pressione con i miei sentimenti dopo poco più di un mese di frequentazione visto che lei sembra per ora viverla relativamente alla leggera, e che la cosa più sensata sia stringere i denti e col tempo vedere se riesco a creare un legame più profondo, che è quello che desidero. Il fatto è ...

mercoledì, 25 ottobre 2017, 00:49

Autore: Filobaso

Ansia: gelosia repressa?

Da poco sto uscendo con una ragazza due anni più giovane, io ho 21 anni, e sto vivendo sensazioni particolari di cui non ho proprio esperienza. Lei mi piace molto, ha una personalità indipendente, è sicura di sé si da da fare con l'università facendo pure la pendolare, la sera va molto spesso in palestra e gli altri giorni lavora in un bar. Abbiamo modo di vederci dunque una volta a settimana circa, vivendo lei in un altra città vicina ma venendo comuque nella mia ogni giorno per frequenta...

mercoledì, 25 ottobre 2017, 00:03

Autore: Filobaso

Rabbia

Non penso che dovresti fare finta di niente di fronte alle ingiustizie, quasi tutti in realtà apprezzano chi ha il coraggio di esprimere apertamente disapprovazione in quei casi. Tu riesci a esprimere il disaccordo ANCHE in maniera moderata o quasi solo attraverso scatti di rabbia? Il problema è questo...potresti provare a fare caso a come la gente e i tuoi conoscenti non si fanno problemi a criticare, parlare male esprimendosi liberamente, anche se le male lingue in genere infastidiscono di p...

mercoledì, 18 ottobre 2017, 20:12

Autore: Filobaso

Dipendenza affettiva

Ciao Kleò se è la prima volta che provi dei forti sentimenti è normale "amare male" non sei patologica...inoltre credo proprio che l'indipendenza affettiva non esista, ci si può solo avvicinare. Il mio consiglio deriva da esperienza diretta, ho avuto nella testa questa ragazza irraggiungibile per me perché fidanzata (aggiungo di essere alquanto timido, quindi non ci proverei neanche a intaccare un legame che tralatro pareva solido) per più di 2 anni. Ebbene pensavo sempre a lei, pensavo a ...

mercoledì, 18 ottobre 2017, 19:08

Autore: Filobaso

Rabbia

Ciao prettynoose, ho anch'io dei problemi di rabbia repressa che si traduce in esplosione violente seppure molto poco frequenti per fortuna. Io con la terapia sono riuscito a trovare dei metodi per gestirla, soprattutto perché ne ho compreso l'origine. I miei genitori hanno sempre avuto delle esplosioni di rabbia anche violenta quando ero piccolo, poi per fortuna sono migliorati, ma comunque ho inconsciamente in me la sensazione che se qualcuno sbraita minaccioso ha sempre ragione, ha potere; i...

mercoledì, 11 ottobre 2017, 19:05

Autore: Filobaso

Problemi

Ciao LadyMarion come sta andando? La tua storia mi interessa molto quindi tienici aggiornati! Anch'io anche se da pochissimo sto frequentando questa ragazza che già dopo il primo bacio mi ha confessato di essere bipolare. Comprendo bene il tuo stato d'animo, sono stato insultato e maltrattato pesantemente (tra l'altro mentre attraversavo un lutto, e lei lo sapeva) da un'altra ragazza che aveva alle spalle una storia di violenza in famiglia, e nonostante le sue cattiverie ho continuato a sentirm...

Segna tutti i forums come letti