Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Risultati della ricerca

Risultati della ricerca 1-25 di 376.

venerdì, 14 settembre 2018, 03:04

Autore: Pulmino73

Ansia peggiore al mattino

Presente. La mattina e' cosi'. Nei momenti di maggior stress stare a letto nel dormiveglia e' una fatica tremenda. Ne ho lette tante (maggior produzione di cortisone, pensieri di affrontare la giornata etc)... ma l'equilibrio lo raggiungi quando dici OK SONO STANCO. NON CI POSSO FARE NIENTE. PASSERA' COME ALTRE VOLTE. Gerneralmente si va a periodi.

venerdì, 14 settembre 2018, 02:59

Autore: Pulmino73

consigli sul Pasaden - trovarlo all'estero

Certo e' comprensibile. Anche io viaggio sempre con una boccetta di EN in borsa del bagno. Mi e' successo pero' una volta di essere stato controllato in aeroporto per un paese extra EU. Mi hanno chiesto se avevo medicinali con me e neanche ci avevo pensato. Da allora mi sono documentato. In EU comunque hai anche la possibilita di fartelo spedire dall'Italia. Un paio di confezioni, poi vedi di rallentare.. che cosi' mi pari un tossico in astinenza Quando ce la fai, nel periodo meno buoi, prova a ...

mercoledì, 12 settembre 2018, 01:44

Autore: Pulmino73

attacco nonostante l'ansiolitico

amanitafalloide dovrai vincere anche le cause ma intanto prenditi un bel break. Sei fusa. Un abbraccio. C

mercoledì, 12 settembre 2018, 01:35

Autore: Pulmino73

consigli sul Pasaden - trovarlo all'estero

Certo che lo trovi all'estero. Il principio e' di una nota casa farmaceutica. Ovviamente se ti trasferisci fuori dall'Europa, nei paesi arabi per esempio o in alcune nazioni, l'utilizzo di questo tipo di medicinali e' sotto stretto controllo - se non addirittura vietati. In tutta Europa, negli Stati Uniti, invece devi andare dal dottore o al pronto soccorso per ottenere la ricetta medica. Solitamente il nome del medicinale puo' cambiare da stato a stato. Nella mia esperienza ho preso la Paroxeti...

lunedì, 20 agosto 2018, 00:42

Autore: Pulmino73

Ansia Senza Causa, E' Possibile?

E' esattamente la cosa che capita anche a me. Ed e' quello che piu mette in difficolta'. Pare tuttavia che sullo sfondo, negli anni, si sia costruito in modo di "vivere" ansioso. Quel determinato modo di vivere (o intendere la vita) che andrebbe eventualmente riconsiderato. Pare sia possibile con impegno. Da provarci certamente.

sabato, 18 agosto 2018, 10:33

Autore: Pulmino73

Ansia Generalizzata: esperienze

Tutti avvertiamo gli stessi sintomi. Partiamo da questa premessa. C'e' qualcuno che ha fatto Psicoterapia Cognitivo Comportamentale?

venerdì, 17 agosto 2018, 09:50

Autore: Pulmino73

Ansia Generalizzata: esperienze

Citato da "cicala991" Ciao, mi unisco alla crew dell'ansia generalizzata Ho 27 anni, e da circa tre anni a questa parte ho iniziato a soffrire di varie somatizzazioni a livello fisico, sempre più pesanti. Dapprima davo la colpa ai periodi di stress, al carico che gravava sulle mie spalle tra l'università, dove cerco sempre di raggiungere il massimo dei voti, e un lavoro da impiegata che non mi piace, ma che mi da la possibilità di essere autonoma economicamente. Poi è comparsa la vera e pro...

giovedì, 16 agosto 2018, 09:29

Autore: Pulmino73

Strana agitazione al mattino

Buongiorno Anna808!!! Anche io la mattina provo le stesse cose: e' il momento piu difficile. Durante il giorno ,le attività portano la mia mente ad essere impegnata su altro. Rimane il velo di agitazione interiore ma molto meno marcato. Non so sei stata ancora da una specialista, il mio mi consiglio di stare concentrata sul presente. Ovvero prestare la MASSIMA ATTENZIONE sulle azioni minime che facendo in quel momento preciso (fare il caffe, godersi i sapori della tazza, sentire l'acqua della d...

mercoledì, 15 agosto 2018, 10:28

Autore: Pulmino73

Ansia Generalizzata: esperienze

Citato da "Anna808" Ciao, mi chiamo Anna e soffro di ansia e attacchi di panico da luglio 2002 cioè da quando avevo 22 anni e frequentavo l'universita'. Già qualche mese prima c'erano state delle avvisaglie, malesseri strani che non passavano fino a quando il tutto è sfociato nel mio primo terrificante attacco di panico. Ho passato un mese praticamente non riuscendo ad alzarmi dal letto dalla stanchezza, non riuscivo più a studiare perché on capivo nemmeno quello che leggevo. Poi, piano pi...

mercoledì, 15 agosto 2018, 09:52

Autore: Pulmino73

Ansia Generalizzata: esperienze

Buongiorno a tutti, ho 44 anni e da 16 anni circa soffro di ansia generalizzata. Ho avuto in questi anni tre episodi di forme acute, sfociate in attacchi di panico. Mi curo da anni con Paroxetina (poi sospesa per 3 o 4 anni) e nuovamente con il Cipralex. Devo dire che lo stato di ansia interiore non e' mai del tutto passata. Che tipo di sensazione? Debolezza, respiro corto ed agitazione. In sintesi mancanza totale di rilassamento. Tutto questo dispendio di energie mi provoca periodicamente trist...

lunedì, 14 agosto 2017, 01:46

Autore: Pulmino73

storia

Letture? Facendo un salto in libreria ho comprato diversi testi. Essenzialmente ho letto molto (praticamente tutto) di Raffaele Morelli ma anche Giorgio Nardone. Ed altri. Morelli ad esempio (ho studiato giornalismo) e' un ottimo comunicatore. I suoi testi si leggono facilmente. Sui contenuti... mmm... De gustibus non est disputandum. In particolare mi sono concentrato sul capire i meccanismi degli stati ansiosi: dalla nascita ai risvolti patologici, come la lunga sintomatologia. Poi mi sono int...

lunedì, 14 agosto 2017, 00:13

Autore: Pulmino73

Possibili soluzioni

Ciao. Ho letto quello che scrivi e mi sono rispecchiato. Soffro di ansia: ansia da prestazione. Io ho trovato soluzione con l'aiuto farmacologico. Ci ho impiegato almeno un anno, con alti e bassi notevoli, ma alla fine il risultato di stabilita' pare essere arrivato. Nel mio caso, la specialista mi ha prescritto Cipralex (escitalopram). Altrettanto vorrei dire che molto dipende da noi stessi. Il farmaco - letto e detto 1 milione di volte - e' una stampella che alla lunga (un annetto almeno) verr...

martedì, 11 luglio 2017, 23:44

Autore: Pulmino73

Quanto xanax prendete?

Più forte dello Xanax, cosa c'e'? La certezza che arriverà il giorno in cui i sintomi prima si attenueranno fino a scomparire. Basta saper attendere. Fiduciosi. Perché dopo la caduta c'e' sempre una risalita.

venerdì, 30 giugno 2017, 00:05

Autore: Pulmino73

Sono Veramente Sfinito....non Ce La Faccio Piu

La soluzione ai periodi di ansia e' sempre la stessa. Non combatterla. Anzi farsi travolgere dalle sensazioni e rallentare. Occorrera qualche giorno ma passera'. Come sempre.

giovedì, 15 giugno 2017, 02:25

Autore: Pulmino73

Impotenza

A me il Cipralex non da problemi. I problemi sorgono nei periodi di ansia.

giovedì, 15 giugno 2017, 02:20

Autore: Pulmino73

Terapia

Io ho trovato molto interessanti i libri di Raffaele Morelli.

martedì, 13 giugno 2017, 03:29

Autore: Pulmino73

Impotenza

Gli stati d'ansia influiscono molto. Appena raggiungi un equilibrio tutto migliora.

martedì, 13 giugno 2017, 03:24

Autore: Pulmino73

La mia ansia che brutta bestia

A me ha aiutato leggere e rileggere Morelli.

domenica, 21 maggio 2017, 02:42

Autore: Pulmino73

11 Anni Di Ansia E Attacchi Di Panico... Qualcuno Ne è Uscito Dopo Tutto Questo Tempo?

Con l'ansia e suoi disturbi, alla lunga, si impara a conviverci. Poi ci sono le ricadute e si ricomincia talvolta tutto da capo. Pazientemente si risale. Oramai non la vedo più come un problema. Rompe le balle ma come tante altre cose nella vita. Nel frattempo cerco di finire le cose che devo finire e voglio finire: a lavoro, in famiglia, con gli amici. Pace mi sono arreso.

mercoledì, 26 aprile 2017, 15:05

Autore: Pulmino73

Accettare l'ansia: come?

Gia' dal titolo avete capito di cosa vorrei parlare. Sono giorni che ho la testa confusa, dormo male, agitazione. Paura immotivata che viene da dentro. Senza che possa farci nulla. Tutto ovviamente risulta più difficile. Forse all'orizzonte vedo le vacanze - momento topico dove ritrovo tutte le mie paure di espormi con gli altri - ma non capisco la situazione attuale. Ecco che mi ripeto da giorni, leggo: "accettare l'ansia". Non voglio combattere ma come si fa ad accettare l'ansia? Non si finis...

venerdì, 14 aprile 2017, 02:49

Autore: Pulmino73

Ansia anticipatoria

L'ansia anticipatoria ... sono stato male due settimane, sapendo che due giorni fa avrei dovuto partecipare ad un meeting a Bologna. Pensiero fisso. Paura inspiegabile. Nei giorni precedenti, somatizzazioni ed altro. Sono partito con il nodo alla gola. Pero' sono partito sapendo che sarei tornato dopo due giorni. Mi sono rassicurato piano piano durante il volo. Infine sono arrivato stanco ma alla fine la paura era passata. Ora sono tornato e mi sento più sicuro. Dunque come si supera l'ansia an...

lunedì, 27 marzo 2017, 03:20

Autore: Pulmino73

attacchi di panico

OSCARW. In effetti hai ragione: quello che ci sentiamo dire sono spesso le stesse definizioni. Io pero' non nego che talvolta me ne scordo pure. Insomma ripetere non fa male. In questo momento pero' devo dire, si parlava di psicoterapeuti, che dopo la cura di circa 6 mesi di Escitalopram, l'ansia e' veramente diminuita. Il medicinale aiuta? Si. Punto. Quando raggiungi terra, sei esaurito totalmente, da soli e' quasi impossibile rialzarci. In questo senso bisogna essere riconoscenti alla farmacol...

sabato, 25 marzo 2017, 02:07

Autore: Pulmino73

attacchi di panico

Creamy concordo con Rabber98. Il DAP ha delle caratteristiche precise, molto molto forti. Quello che provi paiono stati d'ansia. Generalmente sono situazioni momentanee che passiamo tutti nel corso della vita. Se nel caso fossero un disturbo fastidioso, che si ripete, puoi sempre rivolgerti ad uno specialista.

mercoledì, 22 marzo 2017, 02:04

Autore: Pulmino73

Ansia forte e attacchi di panico.

Ciao ;ax, ho 43 anni, imprenditore. Dopo circa 6 anni, fra lo scorso aprile e meta' luglio ho avuto tre episodi di attacchi di panico. Si e' presentato con i sintomi descritti: mancanza d'aria, sudorazione, dolori, sensazione di svenimento, paura. Sulla base di un carattere ansioso-esigente, non ho realizzato sulle prime di cosa si trattasse. Sono corso all'ospedale per un infarto presunto. Dimesso i sintomi non passati ma solo attenuati per poi ripresentarsi in altre due circostanze in modo acu...

Segna tutti i forums come letti