Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Risultati della ricerca

Risultati della ricerca 1-25 di 365.

lunedì, 14 agosto 2017, 01:46

Autore: Pulmino73

storia

Letture? Facendo un salto in libreria ho comprato diversi testi. Essenzialmente ho letto molto (praticamente tutto) di Raffaele Morelli ma anche Giorgio Nardone. Ed altri. Morelli ad esempio (ho studiato giornalismo) e' un ottimo comunicatore. I suoi testi si leggono facilmente. Sui contenuti... mmm... De gustibus non est disputandum. In particolare mi sono concentrato sul capire i meccanismi degli stati ansiosi: dalla nascita ai risvolti patologici, come la lunga sintomatologia. Poi mi sono int...

lunedì, 14 agosto 2017, 00:13

Autore: Pulmino73

Possibili soluzioni

Ciao. Ho letto quello che scrivi e mi sono rispecchiato. Soffro di ansia: ansia da prestazione. Io ho trovato soluzione con l'aiuto farmacologico. Ci ho impiegato almeno un anno, con alti e bassi notevoli, ma alla fine il risultato di stabilita' pare essere arrivato. Nel mio caso, la specialista mi ha prescritto Cipralex (escitalopram). Altrettanto vorrei dire che molto dipende da noi stessi. Il farmaco - letto e detto 1 milione di volte - e' una stampella che alla lunga (un annetto almeno) verr...

martedì, 11 luglio 2017, 23:44

Autore: Pulmino73

Quanto xanax prendete?

Più forte dello Xanax, cosa c'e'? La certezza che arriverà il giorno in cui i sintomi prima si attenueranno fino a scomparire. Basta saper attendere. Fiduciosi. Perché dopo la caduta c'e' sempre una risalita.

venerdì, 30 giugno 2017, 00:05

Autore: Pulmino73

Sono Veramente Sfinito....non Ce La Faccio Piu

La soluzione ai periodi di ansia e' sempre la stessa. Non combatterla. Anzi farsi travolgere dalle sensazioni e rallentare. Occorrera qualche giorno ma passera'. Come sempre.

giovedì, 15 giugno 2017, 02:25

Autore: Pulmino73

Impotenza

A me il Cipralex non da problemi. I problemi sorgono nei periodi di ansia.

giovedì, 15 giugno 2017, 02:20

Autore: Pulmino73

Terapia

Io ho trovato molto interessanti i libri di Raffaele Morelli.

martedì, 13 giugno 2017, 03:29

Autore: Pulmino73

Impotenza

Gli stati d'ansia influiscono molto. Appena raggiungi un equilibrio tutto migliora.

martedì, 13 giugno 2017, 03:24

Autore: Pulmino73

La mia ansia che brutta bestia

A me ha aiutato leggere e rileggere Morelli.

domenica, 21 maggio 2017, 02:42

Autore: Pulmino73

11 Anni Di Ansia E Attacchi Di Panico... Qualcuno Ne è Uscito Dopo Tutto Questo Tempo?

Con l'ansia e suoi disturbi, alla lunga, si impara a conviverci. Poi ci sono le ricadute e si ricomincia talvolta tutto da capo. Pazientemente si risale. Oramai non la vedo più come un problema. Rompe le balle ma come tante altre cose nella vita. Nel frattempo cerco di finire le cose che devo finire e voglio finire: a lavoro, in famiglia, con gli amici. Pace mi sono arreso.

mercoledì, 26 aprile 2017, 15:05

Autore: Pulmino73

Accettare l'ansia: come?

Gia' dal titolo avete capito di cosa vorrei parlare. Sono giorni che ho la testa confusa, dormo male, agitazione. Paura immotivata che viene da dentro. Senza che possa farci nulla. Tutto ovviamente risulta più difficile. Forse all'orizzonte vedo le vacanze - momento topico dove ritrovo tutte le mie paure di espormi con gli altri - ma non capisco la situazione attuale. Ecco che mi ripeto da giorni, leggo: "accettare l'ansia". Non voglio combattere ma come si fa ad accettare l'ansia? Non si finis...

venerdì, 14 aprile 2017, 02:49

Autore: Pulmino73

Ansia anticipatoria

L'ansia anticipatoria ... sono stato male due settimane, sapendo che due giorni fa avrei dovuto partecipare ad un meeting a Bologna. Pensiero fisso. Paura inspiegabile. Nei giorni precedenti, somatizzazioni ed altro. Sono partito con il nodo alla gola. Pero' sono partito sapendo che sarei tornato dopo due giorni. Mi sono rassicurato piano piano durante il volo. Infine sono arrivato stanco ma alla fine la paura era passata. Ora sono tornato e mi sento più sicuro. Dunque come si supera l'ansia an...

lunedì, 27 marzo 2017, 03:20

Autore: Pulmino73

attacchi di panico

OSCARW. In effetti hai ragione: quello che ci sentiamo dire sono spesso le stesse definizioni. Io pero' non nego che talvolta me ne scordo pure. Insomma ripetere non fa male. In questo momento pero' devo dire, si parlava di psicoterapeuti, che dopo la cura di circa 6 mesi di Escitalopram, l'ansia e' veramente diminuita. Il medicinale aiuta? Si. Punto. Quando raggiungi terra, sei esaurito totalmente, da soli e' quasi impossibile rialzarci. In questo senso bisogna essere riconoscenti alla farmacol...

sabato, 25 marzo 2017, 02:07

Autore: Pulmino73

attacchi di panico

Creamy concordo con Rabber98. Il DAP ha delle caratteristiche precise, molto molto forti. Quello che provi paiono stati d'ansia. Generalmente sono situazioni momentanee che passiamo tutti nel corso della vita. Se nel caso fossero un disturbo fastidioso, che si ripete, puoi sempre rivolgerti ad uno specialista.

mercoledì, 22 marzo 2017, 02:04

Autore: Pulmino73

Ansia forte e attacchi di panico.

Ciao ;ax, ho 43 anni, imprenditore. Dopo circa 6 anni, fra lo scorso aprile e meta' luglio ho avuto tre episodi di attacchi di panico. Si e' presentato con i sintomi descritti: mancanza d'aria, sudorazione, dolori, sensazione di svenimento, paura. Sulla base di un carattere ansioso-esigente, non ho realizzato sulle prime di cosa si trattasse. Sono corso all'ospedale per un infarto presunto. Dimesso i sintomi non passati ma solo attenuati per poi ripresentarsi in altre due circostanze in modo acu...

mercoledì, 22 marzo 2017, 01:46

Autore: Pulmino73

Esistono persone guarite dall'ansia?

La risposta e' SI. Ad una condizione: si impari a conviverci - quando si presenta - senza drammatizzare e senza ripetere gli "errori" che l'hanno portata ad essere il centro della nostra giornata. Peraltro il tempo e' galantuomo. Aiuta.

mercoledì, 22 marzo 2017, 01:40

Autore: Pulmino73

attacchi di panico

Chi ne soffre? IO. IN FORMA FORMA ACUTA DI ANSIA. Come si manifesta? A RIPETIZIONE. SOMATIZZAZIONI VARIE: TREMORI, SUDORAZIONE, MANCANZA D'ARIA, TACHICARDIA, PAURA DI STARE DI PERDERE IL CONTROLLO, PENSIERI OSSESSIVI, AGITAZIONE... INFINE UN SENSO DI ASTENIA, STANCHEZZA, PROFONDA ED INCOLMABILE. DOPO L'EVENTO SU VIVE SUL RICORDO/TERRORE DELL'ESPERIENZA POSSA RIPETERSI ANCORA. INIZIA IL "LOOP", CIRCOLAZIONE DEL PENSIERO CATASTROFICO ALL'INFINITO. Sapete spiegarvi la causa? MOTIVI STRETTAMENTE INT...

mercoledì, 22 marzo 2017, 01:20

Autore: Pulmino73

Continue minzioni

Ciao Steno, il tuo specialista, dopo le opportune analisi, ti avra' sicuramente dato la cura necessaria a risolvere il problema. Le sintomatologie ansiose sono molte, certamente alcune particolarmente fastidiose come continue minzioni. Tremori, vampate, giramenti di testa, mancanza d'aria, astenia sono invece il solito corollario dell'ansia. Tutti in questo forum possono alzare la mano di averli provati almeno una volta. Le conosco bene perche ne soffro anche io, arrivando a crollare con attacch...

mercoledì, 15 marzo 2017, 02:27

Autore: Pulmino73

Una valida casa di cura per l'ansia

Eddy codesta situazione e' capitata a diversi di noi. Le difficolta' contingenti in un determinato ambito possono diventare un pensiero fisso. Quello che genera ansia e malessere. Mi riferisco specialmente quelle che consideriamo giustamente (e che ci vengono attribuite) come responsabilità: figli, famiglia, lavoro. Ho letto con interesse il tuo intervento. Probabilmente stai cercando una via d'uscita ad una situazione pesante. Quello che posso consigliarti, per mia esperienza, di cominciare a ...

domenica, 12 marzo 2017, 23:26

Autore: Pulmino73

Le vostre esperienze con il cipralex?

Cipralex iniziato a meta' agosto. Occorre alcune settimane per iniziare a stare meglio. A me, per esempio, dopo 8-12 settimane minimo. Sono andato avanti con EN e molta fiducia incondizionata nella cura.

venerdì, 10 marzo 2017, 16:52

Autore: Pulmino73

Peggioramento dopo utilizzo farmaci

Citato da "difficile" si ma ragazzi è inutile che continuate a parlare di ansiolitici, il thread è stato aperto per parlare di antidepressivi, che è un altro paio di maniche io son già dipendente dal tavor (ansiolitico) ma non mi fa più nulla ai dosaggi che prendo (1mg per dormire), infatti la prova del nove è dovuto al fatto che se sono troppo agitato per una qualche cosa non chiudo occhio alla notte manco col tavor, salendo anche fino a 2mg (oltre non mi sono mai spinto e non voglio far...

venerdì, 10 marzo 2017, 16:41

Autore: Pulmino73

Peggioramento dopo utilizzo farmaci

Citato da "fra.alb" Il mio medico mi ripete spesso (gli do ragione) che bisogna fare un piccolo passo alla volta anche utilizzando i farmaci. Mi spiego meglio... Assumendo un ansiolitico sono in grado di calmare i sintomi e di recarmi dove magari non andavo più a causa della paura. Completando quest'azione oggi, domani e dopo domani acquisterò sicurezza in me stesso rendendo di nuovo normale una cosa che ormai non lo era più. La mente soprattutto si rassicurerà del fatto che va tutto bene. ...

mercoledì, 01 marzo 2017, 00:21

Autore: Pulmino73

Peggioramento dopo utilizzo farmaci

Prendo anche il il Cipralex dallo scorso meta' agosto. I primi due mesi non ha effetto. Anzi si può stare persino peggio. Dopo, altri due funziona fra alti e bassi. Le sensazioni fisiche tendono a sparire con il tempo. Il farmaco e' generalmente ben tollerato superata la prima fase. Dopo 6 mesi di cura potrai trarre le conclusioni. Il 99% dei casi sono positive. Praticamente e' lo stesso tempo (6-8 mesi) che hai impiegato per scivolare nei malesseri, stati ansia e panico che ti hanno portato da...

domenica, 26 febbraio 2017, 03:08

Autore: Pulmino73

Chi soffre d'ansia o è semi-depresso può fare viaggi lontani?

Citato da "Fantasyme" Voi avete mai fatto un viaggio simile? Come vi siete organizzati a livello mentale? Per lavoro sono stato costretto a farmi coraggio. Credo la soluzione migliore siano le piccole esposizioni. Dunque potresti provare a testarti: un volo aereo di breve durata, per esempio. L'idea di una persona fidata accanto - come diceva Dr. Faust - e' utile. Ma e' possibile affrontare il viaggio anche da soli. Io viaggio con l'ansiolitico. Soprattutto per dormire meglio. Tuttavia vorrei r...

domenica, 26 febbraio 2017, 02:48

Autore: Pulmino73

L'ansia può modificare il nostro carattere?

A me l'ansia ha generato ulteriore insicurezza. Non ricordo di avere avuto attacchi di panico, almeno all'inizio. Quelli sono venuti dopo. Da quel momento ho radicalmente cambiato il mio stile di vita. Non penso pero' che l'ansia abbia modificato il carattere. Semmai e' il mio carattere ad avermi procurato l'ansia... fino a quando non me sono accorto

domenica, 26 febbraio 2017, 02:43

Autore: Pulmino73

vorrei tornare quella di una volta

Tutti ci diciamo "vorrei essere come prima" oppure "vorrei essere come lui" ... ma i momenti sono UNICI. Come lo sono le persone. Fattene una ragione, abituati, prendi il meglio che hai adesso o che verra'. Altrimenti continua a soffrire ripetendoti "vorrei essere..." Il supplizio sarà più lungo.

Segna tutti i forums come letti