Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Risultati della ricerca

Risultati della ricerca 1-25 di 1.000. Ci sono ancor più risultati. Prego raffinare la ricerca.

mercoledì, 24 ottobre 2012, 19:50

Autore: patrizia

Dopo lo sfratto che succede?

Grazie, spero di risolvere presto la faccenda che comincia ad infastidirmi

domenica, 21 ottobre 2012, 19:04

Autore: patrizia

Dopo lo sfratto che succede?

Allora nel contratto c'è scritto che la casa è in affitto solo per uso abitativo e la signora quando mi telefonò mi disse che era la seconda volta che facevano una festa e che lei non era d'accordo, oltre il fatto che non era stata avvisata, è successo anche che il nipote era salito a dirgli di smettere e non avevano smesso , inoltre ha detto che motli ragazzi erano ubriachi e hanno sporcato in giro...cmq era molto arrabbiata. Io mi sono informata riguardo alle feste ma mio figlio dice che l...

martedì, 16 ottobre 2012, 21:05

Autore: patrizia

fissarsi sull'effetto dei farmaci

Anche a me faceva lo stesso effetto l'ansiolitico e come diceva qualcuno siamo persone complicate e aggiungo che vogliamo essere presi in giro anche da noi stessi. Avevo l'ansia e avevo paura di prendere l'ansiolitico per paura di morire o di altri effetti collaterali, allora ho superato la cosa facendo opera di convincimento su me stessa e prendendomi in giro. Invece delle pastiglie ho comprato le gocce che si possono gestire meglio come quantità...allora mi convincevo che se mezza pastiglia m...

lunedì, 15 ottobre 2012, 16:47

Autore: patrizia

Confrontarsi con la disabilità

Ci sto provando , credimi. In ogni caso la cosa mi crea ansia, spero che passi

domenica, 14 ottobre 2012, 21:07

Autore: patrizia

Aaa Cercasi Persone Che Con La Psicoterapia E' Guarita Dall Ansia E Depressione

A volte la psicoterapia da sola non basta. Io ne sono uscita ( anche s eun pò d'ansia rimane ) ma ho associato alla psicoterapia i farmaci e fondamentale è stato un ambiente familiare sereno

domenica, 14 ottobre 2012, 17:31

Autore: patrizia

Confrontarsi con la disabilità

Quest'anno mi hanno assegnato una bambina disabile gravissima, un piccolo angelo. La cosa mi mette ansia, mi sento impotente , vorrei fare qualcosa per lei e ci proverò ma è dura. Il confronto con la sofferenza, con la diversità mi destabilizza . Cosa c'è nella diversità o nella sofferenza che crea ansia ?

lunedì, 24 settembre 2012, 15:51

Autore: patrizia

Dopo lo sfratto che succede?

In realtà non c'era nessun danno, solo il pavimento appiccisoso e tanta spazzatura che abbiamo buttato

domenica, 23 settembre 2012, 18:08

Autore: patrizia

Per i miei dovrei soltanto studiare

Citato da "cicci" Hai ragione patrizia, cioè forse tu puoi capire davvero ... però a volte mi sento di dare la colpa a loro di quello che non mi va bene e mi viene una rabbia ... certo mi sento molto in colpa, non giusto ... vorrei non essere così cattiva con loro eppure ... Non devi neanche pensarlo! Non sei cattiva, sei solo confusa come capita a tutti sia genitori e figli. Non devi sentirti in colpa , devi solo provare a parlare con loro, provare e riprovare senza perdere la speranza

domenica, 23 settembre 2012, 15:31

Autore: patrizia

Per i miei dovrei soltanto studiare

. Citato da "cicci" Purtroppo riescono benissimo i genitori a farti sentire in colpa. Per fortuna io non sto con loro tutta la settimana, mi fa bene staccare. Alle volte, parlando al telefono, mi infastidiscono. Io non mi sono mai ribellata, ma se avessi un ragazzo e una compagnia differente, lo avrei fatto sicuro. A volte la situazione è insopportabile. Sì è vero, ci riescono. Ma sai nessuno ha mai insegnato loro ad essere genitori, non esiste nessun metodo, nessun libro che possa insegnarlo...

domenica, 23 settembre 2012, 09:57

Autore: patrizia

Per i miei dovrei soltanto studiare

Quando ero ragazza la pensavo esattamente come te, i miei genitori mi mettevano ansia, volevano che fossi perfetta e io ci ho provato, ma non sempre è andata bene, poi me la sono presa con me e anche con loro. Adesso che sono genitore vedo le cose da un altro putno di vista. Purtroppo nella vita ci sono treni che passano uan volta sola e un genitore che lo sa avvisa preventivamente un figlio perchè ci tiene, magari abbiamo la pretesa che il figlio non faccia i nostri stessi errori ma sicuramen...

sabato, 22 settembre 2012, 20:10

Autore: patrizia

Quanto durerà?

Ancora non riesco a postare senza che prima un moderatore non controlli i miei thread. Ma quanto durerà questa storia? Pensavo che si potesse risolvere subito il problema essendo io una vecchissima utente e avendo scritto un bel pò...

sabato, 22 settembre 2012, 20:07

Autore: patrizia

Dopo lo sfratto che succede?

Salve Come ho raccontato in un altro thread mio figlio è stato sfrattato dalla padrona di casa dopo aver combinato un guaio.In pratica è contravvenuto al contratto di affitto che diceva che la casa era utilizzabile solo ad uso abitativo e ha organizzato ad insaputa della padrona di casa una festa con diversi amici che hanno disturbato e sporcato ovunque. Mio figlio dice di aver pulito dopo la festa ma non credo che lo abbia fatto per bene così ero disposta a pagare qualcuno perchè ripulisse ...

giovedì, 13 settembre 2012, 18:45

Autore: patrizia

problemi in famiglia con mia moglie e i miei genitori.

Sì forse ci vorrebbe sul serio uno psicologo , ma non solo per lei, sarebbe bene andarci insieme come coppia . Sai quando c'è una persona estranea che sa cosa dire è sempre meglio ed esce fuori piano piano tutto il disagio che può esserci nella coppia.

mercoledì, 12 settembre 2012, 11:02

Autore: patrizia

problemi in famiglia con mia moglie e i miei genitori.

E' tipico delle donne l'atteggiamento di tua moglie, vorrebbe essere una mamma perfetta, accudire i figli e contemporaneamente lavorare , ma tutto non si può avere e lo scontro con la realtà le causa frustrazione e tu paghi le conseguenze. Prova a parlare con tua moglie e falla riflettere, dille che i tuoi stanno facendo molto per voi e che se c'è qualcosa che per lei non va bene riguardo all'educazione dei figli è giusto che ne parli serenamente con tua madre . La cosa più improtante è pa...

lunedì, 10 settembre 2012, 15:57

Autore: patrizia

Come mi devo comportare?

Citato da "doctor Faust" Citato da "patrizia" deve prendersi le sue responsabilità e che aveva combinato un guaio, e che dovrà pagare personalemente sia la signora delle pulizie per rimettere tutto a posto sia il denaro che occorre per disdire il contratto di affitto , poi se vorrà dovrà cercarsi e pagarsi da solo una nuova casa. Cosi va bene. Sperando che la prossima volta sia lui a prendere l'iniziativa, non mamma. Citato da "doctor Faust" Citato da "patrizia" deve prendersi le sue respon...

lunedì, 10 settembre 2012, 15:53

Autore: patrizia

Come mi devo comportare?

Citato da "domiziana" Io sinceramente Patrizia ti stò molto vicina, perchè sono un genitore come te che si è presa sempre le responsabilità, anche se a volte esagerano gli altri, veramente poteva chiedere scusa, o ripulire di persona, ma per la festa mi è sembrata proprio un'esagerazione, cioè un'esagerazione mandarlo via di casa, e non dargli un'altra possibilità. Ti ho scritto comunque anche perchè io ho un figlio unico di 11 anni che si comporta come il tuo, non riesce a socializzare...

lunedì, 10 settembre 2012, 09:36

Autore: patrizia

La vita dopo la depressione. Nostre riflessioni.

Sì esiste un dopo , piano piano si deve ricostruire tutto, si diventa più sensibili e comprensivi verso se stessi e gli altri, da questo punto di vista è una cosa positiva. Ammetto che si rimane più fragili, ma sapere di esserlo è già una grande conquista

lunedì, 10 settembre 2012, 09:32

Autore: patrizia

Come mi devo comportare?

Ieri sera vicino casa mia si è impiccato un ventiduenne, appena l'ho saputo ho pensato subito a mio figlio e al fatto che non ci stavamo parlando, così sono andato da lui. Gli ho detto che deve prendersi le sue responsabilità e che aveva combinato un guaio, e che dovrà pagare personalemente sia la signora delle pulizie per rimettere tutto a posto sia il denaro che occorre per disdire il contratto di affitto , poi se vorrà dovrà cercarsi e pagarsi da solo una nuova casa. Era consapevole e h...

domenica, 09 settembre 2012, 14:37

Autore: patrizia

Come mi devo comportare?

Citato da "doctor Faust" Citato da "patrizia" La mattina presto del giorno dopo mi telefona arrabbiata per raccontarmi ciò che era successo e che voleva che mio figlio andasse via. Penso che abbia ragione e che mio figlio abbia esagerato...ha combinato un guaio e adesso ne paga le conseguenze. Ora la cosa che mi turba , oltre al fatto in sè, è che non so come comportarmi...lui sta zitto e si sente in colpa..io pure. forse e' il caso che tuo figlio telefoni alla signora, le faccia le sue scus...

domenica, 09 settembre 2012, 14:33

Autore: patrizia

Come mi devo comportare?

Citato da "Simona C." Buongiorno Patrizia, quanto hai raccontato mi ha fatto ripensare alle scorribande di quando i miei fratelli ed io avevamo l'età di tuo figlio e capisco la tua apprensione e dispiacere. Quando ci siamo ritrovati casa,le rampe di scale che vi conducono ed il relativo parco,nonchè parte della strada invaso da amici ed amici di amici avrebbero dovuto giustiziarci in pubblica piazza Ci hanno educato con i principi che indichi,ma devo riconoscer loro un grande merito,hanno sem...

domenica, 09 settembre 2012, 09:16

Autore: patrizia

Come mi devo comportare?

Vorrei un consiglio da voi, specialmente dai più giovani. Si tratta di mio figlio. Ha quasi 20 anni ed è nato quando ero poco più che una ragazzina. Abbiamo avuto sempre un rapporto molto forte ,all'inizio quasi viscerale. Quando era piccolo parlavamo sempre e lui è cresciuto con gli adulti finchè non è nato il fratello e ha cominciato a mostrare sintomi di gelosia. Quando , forse troppo tardi, mi sono resa conto che era troppo timido, perfezionista, con un senso della giustizia troppo alt...

sabato, 08 settembre 2012, 19:01

Autore: patrizia

Quando un genitore non comprende del tutto

Citato da "Davidino" Citato da "patrizia" Intanto i genitori sono esseri umani come tutti e possono non capire qualcosa, seconda cosa magari cercano di minimizzare perchè non sanno cosa dire , perchè non conoscono bene l'argomento, o solo per non appesantire il problema. Piangersi addosso non serve a nulla, se senti di aver bisogno della psicoterapia vai anche senza dire niente a nessuno. Io quando mi resi conto di avere bisogno di aiuto e lo dissi a casa mi presero per pazza ma ero sicura di...

sabato, 08 settembre 2012, 13:02

Autore: patrizia

Morituri Te Salutant

Una persona ansiosa o depressa ha come perso di vista l'orizzonte e sta china su se stessa. Quella che ci sembra comprensione da parte degli altri spesso ci fa solo del male. Se un bimbo cade e si fa male al ginocchio piagnucola un pò e aspetta che la madre dica qualcosa. Se la madre è serena e gli trasmette tale serenità dicendo che non è nulla, il bambino dopo qualche minuto non avrà più nulla, se al contrario la madre si spaventa e urla oppure lo coccola troppo lui piangerà disperato p...

sabato, 08 settembre 2012, 12:46

Autore: patrizia

Quando un genitore non comprende del tutto

Intanto i genitori sono esseri umani come tutti e possono non capire qualcosa, seconda cosa magari cercano di minimizzare perchè non sanno cosa dire , perchè non conoscono bene l'argomento, o solo per non appesantire il problema. Piangersi addosso non serve a nulla, se senti di aver bisogno della psicoterapia vai anche senza dire niente a nessuno. Io quando mi resi conto di avere bisogno di aiuto e lo dissi a casa mi presero per pazza ma ero sicura di quello che sentivo così ho fatto da sola

sabato, 08 settembre 2012, 11:16

Autore: patrizia

...e adesso pago solo io?

Ti ringrazio per avermi risposto e mi trovi perfettamente d'accordo con quanto dici...solo avrei preferito che dicessero subito che non andava bene e invece di rimanere lì 5 gg avremmo concluso tutto in 24 ore

Segna tutti i forums come letti