Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

1

domenica, 18 marzo 2018, 11:24

luogo a me caro

Questa notte ho sognato un luogo a me molto caro.
Una città in cui ho vissuto per un anno più di 10 anni fa.
Tanti e bellissimi ricordi sono legati a quel posto in cui, per una serie di corcostanze, non sono più tornata.
Non mi era mai capitato però di sognare di essere lì (almeno che io me ne ricordi).
Ebbene, stanotte ero in una piazza immensa, c'era il sole, il cielo limpido, il momumento principale, tanto tanto spazio....
in realtà questo posto propriamente non esiste fatto in questo modo ma è l'incrocio di due aree della stessa città.
Un po' come sognare il colosseo in piazza S.Pietro per farvi capire.
Io ero li da sola, o meglio io vedevo me là in mezzo alla piazza come guardassi con occhio esterno.
Poi tornavo nella mia realtà, ed avvisavo qualcuno di essere stata li.

Stamattina ci riflettevo...devo dar peso al luogo in quanto tale, o all'immenso spazio attorno a me?
è un periodo di velata tristezza, ma nulla ha a che vedere con quei ricordi...
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

2

domenica, 18 marzo 2018, 11:34

più che al luogo direi che porrebbe essere utile ripercorrere le emozioni provato in quel posto, in quegli spazi. mancano spazi nella tua vita reale?
namasté

3

domenica, 18 marzo 2018, 12:11

In quel luogo ero felice. Libera. Spensierata.
Avevo 20 anni, ero una ragazzina in erasmus, un anno fatto di viaggi, feste, fiumi di alcol, amici e zero responsabilità.

Nella mia vita reale per ovvi motivi non c è niente di tutto ciò.
O meglio ci sono gli amici, qualche viaggio ma di certo in dimensioni molto ridotte...
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*