Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

Lu898

Giovane Amico

  • "Lu898" è una donna
  • "Lu898" ha iniziato questa discussione

Posts: 184

Activity points: 797

Data di registrazione: domenica, 07 gennaio 2018

Lavoro: Segretaria

  • Invia messaggio privato

1

mercoledì, 14 febbraio 2018, 16:17

Sereupin cura

Buona sera..da domani ho deciso di iniziare la cura data dal mio medico per la mia ansia generalizata con fobie e agrofobia..inizio con 1/4 per 3 giorni poi 1/2 per una settimana e poi una intera..sbagliando ho letto il bugiardino che comunque non da chissà quali strani affetti..ma leggendo in internet le persone parlano incubi ansia più forte giramenti di testa ecc..mi è salita la paura di nuovo, già la mia fobia più grande è sulle allergie ai farmaci, che non ho letto da nessuna parte, però sono sempre possibili questi effetti collaterali?? Oppure dipende da come si fa la cura?? Le chiedo rassicurazioni..poi dimenticavo lexotan al bisogno..anche se come ansiolitico la mia farmacista mi ha vonsigliato ansiolev tutto naturale non ho ancora provato..ma per persone come me cosi spaventate esiste altro al posto di psicofarmaci da prendere?? Magari qualcosa di naturale??spero in una sua riposta..grazie..

Dr. Vassilis Martiadis

Utente Avanzato

Posts: 656

Activity points: 1.968

Data di registrazione: martedì, 29 giugno 2010

Lavoro: Specialista in Psichiatria - Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale

  • Invia messaggio privato

2

lunedì, 19 febbraio 2018, 19:00

In genere la paroxetina è un farmaco ben tollerato, soprattutto se iniziata in maniera graduale come nel suo caso. La farmacista dovrebbe attenersi alle prescrizioni mediche e non consigliare alternative alla terapia prescritta da uno specialista.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis

Specialista in Psichiatria


www.psichiatranapoli.it

Lu898

Giovane Amico

  • "Lu898" è una donna
  • "Lu898" ha iniziato questa discussione

Posts: 184

Activity points: 797

Data di registrazione: domenica, 07 gennaio 2018

Lavoro: Segretaria

  • Invia messaggio privato

3

martedì, 20 febbraio 2018, 13:46

Grazie per la riposta dottore. Oggi ho avuto in forte attacco di panico e sono solo a metà compressa..devo aspettarmi di peggio?? Ho preso lexotan poi camomilla..ho paura a continuare la cura.

Dr. Vassilis Martiadis

Utente Avanzato

Posts: 656

Activity points: 1.968

Data di registrazione: martedì, 29 giugno 2010

Lavoro: Specialista in Psichiatria - Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale

  • Invia messaggio privato

4

venerdì, 23 febbraio 2018, 11:56

Anche senza il farmaco aveva ansia. Comunque questi sintomi, legati oppure no alla terapia con paroxetina, possono essere gestiti con un semplice ansiolitico. Ne parli con il suo specialista.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis

Specialista in Psichiatria


www.psichiatranapoli.it