Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Darkside22

Utente Attivo

  • "Darkside22" started this thread

Posts: 30

Activitypoints: 67

Date of registration: Sep 3rd 2017

  • Send private message

1

Thursday, January 10th 2019, 8:58pm

Gli antidepressivi o gli antipsocotoci provocano infertilità o sterilità?

Vorrei sapere se gli antidepressivi o gli antipsocotici possano provocare sterilità o infertilità e quindi possano colpire la fertilità nell’uomo. La ringrazio e spero nella sua onestà.

Dr. Vassilis Martiadis

Utente Avanzato

Posts: 656

Activitypoints: 1,968

Date of registration: Jun 29th 2010

Occupation: Specialista in Psichiatria - Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale

  • Send private message

2

Tuesday, January 29th 2019, 1:30pm

Per quanto riguarda gli antipsicotici non esistono al momento numerosi lavori sull'argomento. Si tenderebbe a pensare che gli eventuali effetti sulla riduzione della fertilità possano essere secondari all'aumento della concentrazione plasmatica di prolattina che è un ormone con funzione inibitoria sulla fertilità, sia maschile che femminile, e che gli antipsicotici possono far aumentare in misura diversa tra loro a seconda del meccanismo d'azione.
Per quanto riguarda gli antidepressivi, in particolare gli SSRI, esiste un maggior numero di lavori che sembrerebbe testimoniare un tendenziale effetto negativo di tali farmaci sulla capacità concezionali della donna e dell'uomo. In particolare i modelli animali sembrerebbero indicare che l'effetto negativo potrebbe essere mediato dal neurosteroide allopregnenolone. Tra l'altro, alcuni di questi farmaci potrebbero comportare una riduzione della conta spermatica nell'uomo. Pertanto, in caso di problemi di fertilità lo specialista psichiatra dovrebbe essere messo al corrente in maniera tale da poter indirizzare verso il trattamento potenzialmente meno problematico.
Dott. Vassilis Martiadis

Specialista in Psichiatria


www.psichiatranapoli.it

1 user apart from you is browsing this thread:

1 guests