Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

16

martedì, 20 novembre 2018, 13:42

finchè non ci hai aggiunto le patatine fritte ed il birrozzo ero quasi meravigliata dalla ricetta light :D

Vabbè, diciamo che la birra in se non è molto calorica quindi ci può stare in abbinamento al paninazzo in questione. Sulle patatine fritte potrei esser d'accordo ma diciamo che rientrerebbe in una volta ogni tanto (io ad esempio le fritture non le mangio più di una volta al mese se va bene). Comunque è anche importante il tipo di frittura, come si frigge e in che olio si frigge....oltre a come si scola la frittura.

17

martedì, 20 novembre 2018, 13:48

Allora, domani pasta alla siciliana. Friggo due melanzane direttamente senza nemmeno farle spurgare. Le friggo dopo averle tagliate a tocchetti e immerse nell'olio caldo (uso generalmente olio di girasole). Le scolo e le metto ad asciugare nella carta assorbente un'oretta.

In una padella antiaderente scaldo un po d'olio extravergine d'oliva dove aggiungo 4 spicchi d'aglio pelati e del peperoncino piccante, lascio andare a fiamma bassa e quando l'aglio imbiondisce vi aggiungo la passata di pomodoro, tanto basilico e le mie melanzane lasciando cuocere a fiamma bassa con coperchio per una quindicina di minuti, aggiustando poi di sale.

Mi piace inoltre aggiungere al sugo così ottenuto del parmigiano reggiano durante gli ultimi minuti di cottura.

Cuocio quindi della pasta corta, preferibilmente paccheri, rigatoni o penne rigate (ma a volte faccio anche i bucatini), scolo al dente, rimetto in pentola e faccio insaporire col sughetto alle melanzane aggiungendo (facoltativo) del fiordilatte o della provola ma per i miei gusti viene troppo pesante.

Una valida alternativa a questo piatto e ripassarlo al forno in una pirofila o in una teglia antiaderente.

Buon appetito!!!!

18

martedì, 20 novembre 2018, 14:23

Ti prendevo un po' in giro per le calorie delle patatine.
Non ne mangio da un paio di mesi...ma se continuo a leggere questi post....

diciamo che è allettante anche la tua variante di pasta alla norma, senza la classica ricotta salata, che magari non a tutti piace.
io personalmente la adoro...
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

19

martedì, 20 novembre 2018, 14:40

Diciamo che in generale io sono una buona forchetta, tuttavia so come limitarmi perché di fondo sono un salutista quindi anche per me fritture, piatti elaborati tipo parmigiana o dolci particolarmente grassi non li mangio molto di frequente, magari in occasione di una festività o di una cena ma per il resto seguo una alimentazione abbastanza rigorosa anche per via dei miei trascorsi gastrici (gastrite erosiva). Certamente se devo fare uno strappo alle regole le fritture le metto al primo posto mentre tra i dolci cassata e profiteroles cioè quei dolci che ad ogni morso ti inondano la bocca di crema o cioccolato fuso così come sulla mia frittura di patatine (rigorosamente patate fresche a buccia rossa), devono esserci rispettivamente ketchup, tabasco e maionese.

Poi un'altra volta magari ti racconterò dei miei maxi hamburger con la parmigiana di melanzane quando non ero ancora diventato vegetariano!

20

martedì, 20 novembre 2018, 15:19

Poi un'altra volta magari ti racconterò dei miei maxi hamburger con la parmigiana di melanzane quando non ero ancora diventato vegetariano!

sono tutta orecchi....emh...papille gustative!!!

(io se devo cadere in tentazione cado col dolce, ma questo si era capito :D )
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

21

martedì, 20 novembre 2018, 16:17

Devi sapere che anni fa io ero un fan degli hamburger e casa mia era una sorta di paninoteca dove si sperimentavamo varie tipologie di panini dai wurstel affumicati agli hamburger doppio strato. Per chi segue ancora una dieta carnivora e apprezza gli hamburger noi preparavamo un panino a doppio hamburger, sopra il primo hamburger andava una fetta di parmigiana di melanzane mentre sul secondo hamburger una corposa quantità di patatine fritte, il tutto inondato da ketchup, maionese e tabasco.

Quanto ai dolci invece una mia fissa per i gelati era riempire una bella coppa di cristallo con gelato di nocciola e caffè con su una abbondante spruzzata di panna. A questo punto si versava sul gelato una tazzina di caffè espresso che rendeva il gelato una sorta di mangia e bevi, una delizia specie se accompagnato da piccoli coni wafer mentre la parte finale liquida la si aspirava con delle grosse cannucce da cocktail.

22

martedì, 20 novembre 2018, 20:55

Questo fine settimana devo preparare una padellata di gnocchi alla sorrentina.....

Ma anche un altro piatto che a me piace moltissimo e cioè la pasta con gli asparagi......

Infine siccome anche a me ogni tanto piace mangiare una cosa dolce, devo ricordarmi di una panetteria dove comprai tempo fa una buonissima pan briosce con l'uva passa.

mademoiselle_moi

Amico Inseparabile

  • "mademoiselle_moi" è una donna

Posts: 1.725

Activity points: 4.535

Data di registrazione: venerdì, 07 luglio 2017

  • Invia messaggio privato

23

martedì, 20 novembre 2018, 21:24

Domenica ho conosciuto Damiano Carrara.....

Sono un pochino off topic, ma credo mi perdonerete.

Se non sapete chi sia....non siete golosi quanto me :prrr:

24

mercoledì, 21 novembre 2018, 11:37

Ah si, lo chef di back-off Italia, ma sei stata a qualche fiera o evento? Hai assaggiato dei suoi dolci in particolare? Io vorrei tanto andare a qualche evento di Ernst Knam alias il re del cioccolato!

25

mercoledì, 21 novembre 2018, 12:21

Domenica ho conosciuto Damiano Carrara.....

Sono un pochino off topic, ma credo mi perdonerete.

Se non sapete chi sia....non siete golosi quanto me :prrr:

Siiii io guardo volentieri quel programma!
Come ti è sembrato? Sei andata ad un evento di cucina o presentazione libro?
Anche io sono curiosa di sapere se hai assaggiato... :P

Come personaggio televisivo vedo che ha un grande successo ma bisognerebbe gnam gnam
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

26

mercoledì, 21 novembre 2018, 12:26

Il mio semplice (e gustoso), sugo di pomodoro......

Preparazione:
In una scodella verso una lattina di pomodorini con tutto il succo, aggiusto di sale, aggiungo basilico fresco e con una forchetta schiaccio tutti i pomodorini fino a farne venire una specie di salsa (evitare di frullare).

In una padella antiaderente scaldo alcuni giri di olio extravergine d'oliva e vi aggiungo 1 cipolla rossa e 1 scalogno finemente tritati. Alzo la fiamma, faccio sfumare (non bruciare), quindi porto il fuoco al minimo e lascio imbiondire. Aggiungo quindi i miei pomodorini e basilico e alzo un po la fiamma, spadello, e lascio a fuoco forte giusto un paio di minuti quindi porto nuovamente la fiamma al minimo, aggiusto di sale e lascio cuocere una decina di minuti.

Cuocio una pasta corta (ma viene ottimo anche coi bucatini!), scolo al dente, rimetto in pentola quindi condisco col mio sughetto e buon appetito!!!

Viva la pasta al pomodoro, semplice, nutriente, gustosa, da aggiustare alla fine con una eventuale spolverata di parmigiano reggiano.

27

mercoledì, 21 novembre 2018, 12:41

Adoro la pasta Al pomodoro!

Ma non mi piacciono i bucatini!!!
Avete anche voi preferenze di formati di pasta? Io personalmente non amo quelli lisci. Le penne lisce le detesto. E più di quelle detesto quel formato tipo bucatini gigante (un cilindro lungo bucato) di cui ignoro il nome.
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

mademoiselle_moi

Amico Inseparabile

  • "mademoiselle_moi" è una donna

Posts: 1.725

Activity points: 4.535

Data di registrazione: venerdì, 07 luglio 2017

  • Invia messaggio privato

28

mercoledì, 21 novembre 2018, 14:22

Questione Damiano Carrara: nella mia cittàc'era un evento gastronomico molto importante, lui è stato invitato e gli hanno consegnato un premio. sala gremita, ci saranno state 1000 persone, lui è entrato, e per prima cosa è passato da tutti a firmare autografi e farsi selfie, poi l'hanno intervistato, ha parlato un po' di lui ecc ecc.
Purtroppo non ho assaggiato, perchè quello era un evento riservato, quindi non lo posso giudicare dal punto di vista culinario, anche se non ci metterei la mano sul fuoco.
Per il resto è identico a come appare in tv, molto alla mano, allegro, cordiale.....e decisamente ..... bellino.

29

mercoledì, 21 novembre 2018, 14:50

Ma non mi piacciono i bucatini!!!
Avete anche voi preferenze di formati di pasta? Io personalmente non amo quelli lisci. Le penne lisce le detesto. E più di quelle detesto quel formato tipo bucatini gigante (un cilindro lungo bucato) di cui ignoro il nome.

Diciamo che ogni pasta ha il suo condimento, ad esempio verrebbe difficile immaginare dei rigatoni conditi con aglio olio e peperoncino mentre dei bei spaghettoni o bucatini sono certamente l'ideale da farsi cacio e pepe. Ad ogni modo nemmeno a me piacciono le paste lisce, le preferisco ad accezion dei bucatini, rigate e di grossa trafila (paccheri, rigatoni) ma in verità anche i paccheri quelli lisci mi piacciono molto.

Diciamo che più che altro a me piace variare ma al 90% dei casi mangio pasta corta e rigata.

NB: mai cucinata la pasta coi peperoncini verdi??? (non sono piccanti), si toglie il cappuccio, si levano i semi e si fanno cuocere a fuoco lento in una padella con un po d'olio aggiustando di sale e mettendoci un coperchio. Tempo 15 minuti al massimo son pronti (buonissimi), dopo li si aggiunge al sugo di pomodori e ci si fa mantecare la pasta.

30

mercoledì, 21 novembre 2018, 14:52

e decisamente ..... bellino.

:D :D :D

Grazie del racconto!

Sai che non ho capito se lui ha pasticcerie in Italia o solo in America?

Sarei curiosa di assaggiare!ma ancora di più sarei curiosa di Knam...
[email protected]
### ### ### ###
*sara swarovsky*

1 utente a parte te sta visitando questo thread:

1 ospite