Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

rino

Utente Attivo

  • "rino" ha iniziato questa discussione

Posts: 15

Activity points: 59

Data di registrazione: martedì, 02 settembre 2008

  • Invia messaggio privato

1

domenica, 14 settembre 2008, 17:15

.........a voi........

secretgarden

Semplicità

  • "secretgarden" è un uomo

Posts: 4.086

Activity points: 14.582

Data di registrazione: domenica, 10 agosto 2008

  • Invia messaggio privato

2

domenica, 14 settembre 2008, 17:22

l'unica cosa che non capisco è che vogliano adottare figli, perchè essi crescerebbero con un equilibrio genitoriale alterato...

per il resto non ho nulla in contrario, perchè anche loro si amano e non si ammazzano!

rino

Utente Attivo

  • "rino" ha iniziato questa discussione

Posts: 15

Activity points: 59

Data di registrazione: martedì, 02 settembre 2008

  • Invia messaggio privato

3

domenica, 14 settembre 2008, 17:33

ma alterato perchè due papà nn potranno essere mai ottimi genitori o perchè la nostra società ancora nn è pront x qst? cioè nei paesi dove è possibile i figli di omosessuali come sono?

secretgarden

Semplicità

  • "secretgarden" è un uomo

Posts: 4.086

Activity points: 14.582

Data di registrazione: domenica, 10 agosto 2008

  • Invia messaggio privato

4

domenica, 14 settembre 2008, 17:36

secondo me ci vogliono due figure: un padre e una madre... sono due ruoli diversi, che danno al bambino ognuno una componente per lui fondamentale...

due papà possono essere ottimi genitori, ma secondo me il figlio risentirà della mancanza di una figura materna... non a caso ad esempio un maschio soffre (in maniere diverse) sia quando perde la madre sia quando perde il padre...

patrizia

Animo inquieto

  • "patrizia" è una donna

Posts: 5.564

Activity points: 18.624

Data di registrazione: giovedì, 13 marzo 2008

Località: sicilia

  • Invia messaggio privato

5

domenica, 14 settembre 2008, 18:13

Quoto quanto detto da secret! Per il resto gli omosessuali quando non ostentano con volgarità le loro preferenze sessuali ( Vedi Gay Pride) allora non ho nulla contro di loro, anzi un amico gay è molto più dolce e capisce di più le donne secondo me!
Solo una cosa mi turba....ho letto un libro dove si parlava dei rapporti sessuali fra gay e onestamente sono rimasta un pò sconvolta, non tanto per le pratiche in sè quanto per il fatto che facevano a turno....onestamente per me l'amore è il sesso sono la stessa cosa e significano fondersi insieme allo stesso momento !!!! Forse ho scritto una cavolata!
Perdonami se l'ho fatto , comunque sono schietta!
Se ho detto qualcosa di sbagliato puoi farlo presente tranquillamente!
I giorni e le notti suonano in questi miei nervi di arpa, vivo di questa gioia malata di universo e soffro di non saperla accendere nelle mie parole.

secretgarden

Semplicità

  • "secretgarden" è un uomo

Posts: 4.086

Activity points: 14.582

Data di registrazione: domenica, 10 agosto 2008

  • Invia messaggio privato

6

domenica, 14 settembre 2008, 18:16

ecco, anch'io non riesco a concepire quella cosa, ma questo non vuol dire che li giudico se lo fanno... quell'incontro fra membri non mi convince, per me c'è il maschio e la femmina, la protuberanza che si incastra col buco, scusate la volgarità, ma la vedo proprio così!

Ma, ripeto, loro si amano, è quello l'importante!

LunaX

Pilastro del Forum

  • "LunaX" è una donna

Posts: 3.356

Activity points: 10.313

Data di registrazione: domenica, 20 luglio 2008

Località: Altrove

Lavoro: Allevo tarli

  • Invia messaggio privato

7

domenica, 14 settembre 2008, 18:22

Veramente non tutti gli omosessuali che vanno a letto si amano, secret, lo dico per puntualizzare; le scelte sessuali tra persone consenzienti, ad ogni modo, non sono mai da giudicare, io l'ho sempre pensata così.
A me sarebbe venuto da rispondere alla tua domanda, rino, "dipende dall'omosessuale", nel senso che un omo prima di essere tale é una persona, credo... non vedo come la variabile inclinazione sessuale possa intervenire nel giudizio... di un omosessuale penso che sia una persona attratta dal suo stesso sesso, mica esistono altri tratti così accomunanti questa tipologia al'interno della categoria... ne conosco di caratteri/idee politiche/personalità differenti ed agli antipodi tra di loro.
Se poni domande più specifiche, ad es. sull'adozione ed altro, si può provare a rispondere.
[...]

alita

Utente Fedele

Posts: 511

Activity points: 1.694

Data di registrazione: mercoledì, 21 maggio 2008

Località: Rimini

  • Invia messaggio privato

8

domenica, 14 settembre 2008, 18:23

Innazitutto un ciao caloroso a tutti :red: è una vita che sono sparita senza dire nulla ma ho avuto diversi problemi tecnici :/
anche questa PURTROPPO sarà una toccata e fuga :°°

comunque... Il mio maestro di restauro del mobile antico è omosessuale ed è una delle persone più simpatiche e speciali che io conosca.
Lo stimo moltissimo e mi sta dando tanto, il mio parere è che sia sbagliato generalizzare, sono come gli etero individui a se stanti su cui non si può dare un giudizio generico, almeno a parer mio.
* Non è il terrore d'avere sete quando il pozzo è colmo una sete che non si sazia? *

Kublai

Moderatore

  • "Kublai" è un uomo

Posts: 7.770

Activity points: 25.186

Data di registrazione: martedì, 05 giugno 2007

  • Invia messaggio privato

9

domenica, 14 settembre 2008, 18:41

Non penso nulla di particolare. Anche gli omosessuali non sono tutti uguali, per cui suppongo che fra loro esistano persone intelligenti, interessanti, capaci di amare, ma anche persone meschine. Di certi omosessuali mi dà fastidio l'insistenza quando tentano di approcciarsi a me. A volte lo fanno in una maniera obiettivamente "pesante" e la cosa può anche mettermi a disagio.
E' il tuo comportamento a qualificarti, non ciò che possiedi o dici di essere...

secretgarden

Semplicità

  • "secretgarden" è un uomo

Posts: 4.086

Activity points: 14.582

Data di registrazione: domenica, 10 agosto 2008

  • Invia messaggio privato

10

domenica, 14 settembre 2008, 18:50

a me è capitato una volta che un gay mi abbia fatto una proposta un pò esplicita, e cioè di andare con lui in una sauna gay... io gli ho risposto semplicemente che non sono gay e che non ci sarei andato, e lui da quella volta non mi rivolge più la parola...

rino

Utente Attivo

  • "rino" ha iniziato questa discussione

Posts: 15

Activity points: 59

Data di registrazione: martedì, 02 settembre 2008

  • Invia messaggio privato

11

domenica, 14 settembre 2008, 20:21

Citato da "patrizia"

Quoto quanto detto da secret! Per il resto gli omosessuali quando non ostentano con volgarità le loro preferenze sessuali ( Vedi Gay Pride) allora non ho nulla contro di loro, anzi un amico gay è molto più dolce e capisce di più le donne secondo me!
Solo una cosa mi turba....ho letto un libro dove si parlava dei rapporti sessuali fra gay e onestamente sono rimasta un pò sconvolta, non tanto per le pratiche in sè quanto per il fatto che facevano a turno....onestamente per me l'amore è il sesso sono la stessa cosa e significano fondersi insieme allo stesso momento !!!! Forse ho scritto una cavolata!
Perdonami se l'ho fatto , comunque sono schietta!
Se ho detto qualcosa di sbagliato puoi farlo presente tranquillamente!

è vero! sono volgari...e questo dà fastidio anche a me...forse è il frutto di una troppa e pesante repressione che è stata svolta nei millennie e che con qst loro atteggiamento (anche se nn giustificabile e gradevole) cercano di far vedere a tutti che esistono anche dei "diversi" e che in qnt tali non devono essere mal giudicati o ripudiati dalla società....ma che anche loro hanno e vogliono dei diritti che tutt'ora gli vengono violati....e quindi per prevalere e farsi ascoltare vanno in giro con carri come pagliacci senza tendoni!!

è vero anche la questione delle orge!!! nn sono una bella cosa...sia amore che il sesso dovrebbero indicare un qls che si fonde ma visto con una imensione un pò diversa...il sesso e gli incontri occasionale purtroppo sono una cosa molto comune....ma anche questo credo che sia in parte frutto della repressione sociale e dalla non adesione a tale mondo...spesso un omosessuale non ha vere storie d'amore xkè condurre una relazione omo non è semplice....e spesso vuol dire anche dichiararsi x evitare delle difficoltà....ma non tutti sono disposti a farlo e quindi è più semplice mordere e fuggire che farsi vedere sempre con uno stesso ragazzo........verrebbe facilmente etichettato come "gay"....

rino

Utente Attivo

  • "rino" ha iniziato questa discussione

Posts: 15

Activity points: 59

Data di registrazione: martedì, 02 settembre 2008

  • Invia messaggio privato

12

domenica, 14 settembre 2008, 20:29

Citato da "alita"

Innazitutto un ciao caloroso a tutti :red: è una vita che sono sparita senza dire nulla ma ho avuto diversi problemi tecnici :/
anche questa PURTROPPO sarà una toccata e fuga :°°

comunque... Il mio maestro di restauro del mobile antico è omosessuale ed è una delle persone più simpatiche e speciali che io conosca.
Lo stimo moltissimo e mi sta dando tanto, il mio parere è che sia sbagliato generalizzare, sono come gli etero individui a se stanti su cui non si può dare un giudizio generico, almeno a parer mio.

è vero....non si può generalizzare....purtoppo si fa la distinzione tra modo "etero" e mondo "gay" e si tende a fare di un'erba tt un fascio....è evidente...nn lo si può negare....

secretgarden

Semplicità

  • "secretgarden" è un uomo

Posts: 4.086

Activity points: 14.582

Data di registrazione: domenica, 10 agosto 2008

  • Invia messaggio privato

13

domenica, 14 settembre 2008, 20:36

mi togli una curiosità rino? Come mai hai aperto questo post? :P

rino

Utente Attivo

  • "rino" ha iniziato questa discussione

Posts: 15

Activity points: 59

Data di registrazione: martedì, 02 settembre 2008

  • Invia messaggio privato

14

domenica, 14 settembre 2008, 20:37

Citato da "secretgarden"

a me è capitato una volta che un gay mi abbia fatto una proposta un pò esplicita, e cioè di andare con lui in una sauna gay... io gli ho risposto semplicemente che non sono gay e che non ci sarei andato, e lui da quella volta non mi rivolge più la parola...

meglio così! si sarà vergongato da solo x la sua proposta indecente!!!

Ma xkè cmq gli etero non fanno proposte del genere? io credo di sì! è solo che essendo persone..... "etero" .... " NORMALI" .... più di tanto non destano scandalo....

secretgarden

Semplicità

  • "secretgarden" è un uomo

Posts: 4.086

Activity points: 14.582

Data di registrazione: domenica, 10 agosto 2008

  • Invia messaggio privato

15

domenica, 14 settembre 2008, 20:39

non la considero indecente come proposta, semplicemente non essendo gay non ci sarei voluto andare.... se fossi stato gay, non ci sarebbe stato niente di male...