Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


windrew

La vita è attaccata ad un filo sottile che va tenuto stretto.

  • "windrew" è un uomo
  • "windrew" ha iniziato questa discussione

Posts: 1.105

Activity points: 3.385

Data di registrazione: domenica, 26 giugno 2016

Località: emilia-romagna

Lavoro: una volta

  • Invia messaggio privato

1

martedì, 01 maggio 2018, 16:08

Buon primo maggio

Oggi, primo maggio è la festa del lavoro, in Italia.

BUON LAVORO
allo staff del forum Niente ansia
a chi lavora senza conoscere le feste civili e religiose
ai nuovi schiavi nei centri commerciali che, senza necessità, hanno perso il diritto alle feste
buon lavoro
a chi vorrebbe un lavoro qualunque ma non gli viene dato
a chi vorrebbe la luna ma non lavora abbastanza per comprarla
a chi lavora tanto ma non guadagna abbastanza per mantenere la famiglia e/o se stesso
a chi lavora ma non viene aiutato
alle madri
alle casalinghe
a chi accudisce un disabile nell'indifferenza delle istituzioni
ai politicanti che anche se non lavorano guadagnano molto e andranno sempre e comunque in pensione con pensioni consistenti
a chi timbra il cartellino e se ne va a fare i comodi propri
a chi timbra e si siede a fare passare il tempo senza alzare un dito a parte per prendere il caffè alla macchinetta
a chi va al lavoro senza sapere quando e se il turno terminerà lasciandolo vivo
a chi potrebbe dare lavoro ma preferisce toglierlo
a chi spera venga licenziato il collega
a chi vorrebbe un aumento....della precarietà
a chi per invidia riesce a togliere la mansione ad un collega
a chi ama il suo lavoro ma non lo svolge con passione
a chi odia ciò che fa ma deve pur vivere
e chi ama il suo lavoro ma viene licenziato perché in fondo è solo un numero?
Beh, ora non lavora più.
ai disabili che hanno trovato un lavoro
ai disabili che vengono compatiti e sopportati con sufficienza dai colleghi ''abili''
a chi per lavoro fa ciò che gli piace
ai preti, che per loro in fondo è solo un lavoro
a chi il lavoro lo perde perché ha perso la vita
a chi ha trovato un lavoro perché chi c'era prima è andato in pensione
a chi trova un lavoro perché chi vi era prima è finito in una bara
a chi si gira dall'altra parte quando vede un povero
a chi comincia un percorso di vita
a chi vive un percorso non voluto
a chi tenta di guarire e a chi tenta di gurarirti
ma quanti buon lavoro ci sarebbero da dire....non importa, viviamo senza ugualmente
buon lavoro a me che non avevo altro da fare ed un anno fa lavoravo, ora faccio altro.
Quando lavoravo i ''ponti festivi'' non li ho mai fatti.
Buon lavoro a chi ha reso il lavoro un vincolo per rendere schiavo il prossimo
e buon lavoro ad un Dio che, attualmente, sta ripassando il libretto di uso e manutenzione perché si è scordato di noi
Buon Primo Maggio. Ecco, meglio dire Buon Primo Maggio, in fondo è solo un giorno qualunque.
se vi è un problema, in quanto tale, ha una soluzione, altrimenti è un dato di fatto con cui convivere

Elettra7

Super Moderatore

  • "Elettra7" è una donna

Posts: 2.666

Activity points: 8.411

Data di registrazione: venerdì, 14 ottobre 2016

  • Invia messaggio privato

2

martedì, 01 maggio 2018, 20:20

Grazie windrew
:friends:

Tags usati

La frsta del lavoro