Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


dora

Forumista Incallito

  • "dora" è una donna

Posts: 4.735

Activity points: 15.244

Data di registrazione: domenica, 14 marzo 2010

Località: Zacatecas

Lavoro: Dama della Nuova Spagna

  • Invia messaggio privato

16

venerdì, 24 settembre 2010, 20:55

Una madre distratta perché presa dalle sue nevrosi. Una paura instillata verso l'autorità da un padre commerciante che faceva il furbo (con le tasse, con l?inps) pagando poi multe salatissime. Una famiglia in cui comunque nessuno poteva fidarsi dell'altro perché lo sport preferito era tirare a fregare, soprattutto sui soldi e sulla fiducia.

Ester75

Nuovo Utente

Posts: 7

Activity points: 28

Data di registrazione: lunedì, 04 ottobre 2010

  • Invia messaggio privato

17

giovedì, 07 ottobre 2010, 19:24

Io ho una madre stra apprensiva ed ansiosa, ogni volta che devo uscire è come se gli fosse morta un parente dalla sua faccia traspare il disappunto e il terrore. Sempre pensa che forse mi capiterà un incidente stradale. . . ..

holden caulfield

Utente Attivo

Posts: 16

Activity points: 62

Data di registrazione: lunedì, 16 agosto 2010

  • Invia messaggio privato

18

venerdì, 08 ottobre 2010, 15:24

nel mio caso è causata principalmente da un senso di totale mancanza di tempo
nel senso che ho sempre la sensazione di avere 1000000 di cose da fare e di non avere il tempo
soprattutto a causa del lavoro (e dell'essere pendolare)
e il fatto che sono sempre proiettato negativamente al futuro...
mi immagino sempre problemi che non esistono e di difficile soluzione.
non sto tranquillo

fazi85

Utente Attivo

  • "fazi85" è una donna

Posts: 20

Activity points: 95

Data di registrazione: lunedì, 06 settembre 2010

  • Invia messaggio privato

19

sabato, 09 ottobre 2010, 08:55

ciao, la mia ansia????mah...il fatto di aver avuto 2 gravidanze non cercate, in 3 anni,una famiglia da gestire a 25 anni,, mi terrorizza, mia nonna che è morta a marzo dopo che avevo appena partorito l'ho vista soffrire e mi ha turbato non poco, mia mamma che doveva fare una risonanza magnetica alla testa e io che pensavo mi dicessero da un nmomento all'altro che moriva (....)no comment
un lavoro in proprio a maggio mentre il piccolino era davvero troppo piccolino e non dormiva la notte....
un parto traumatico....insomma un casino casino di cose...in più la componente principale...una forte predisposizione genetica (padre e nonna)

Ginevra*

Giovane Amico

  • "Ginevra*" è una donna

Posts: 157

Activity points: 625

Data di registrazione: mercoledì, 28 ottobre 2009

Località: milano

Lavoro: studentessa

  • Invia messaggio privato

20

martedì, 12 ottobre 2010, 11:01

So che cosa scatena i singoli eventi ansiosi, quali sono gli stimoli che innescano le mie reazioni, ma non ho mai capito da dove tutto abbia avuto inizio e perchè...sono ormai 5 anni e mezzo che soffro di ansia tra alti e bassi, il primo attacco di panico una settimana prima di compiere 17 anni...l'ansia è una costante della mia vita e vorrei tanto che non fosse così! Voglio migliorare, imparare a gestirla quando arriva e avere meno paura dei cambiamenti...devo conquistare fiducia in me stessa!

alex80_it

Utente Attivo

Posts: 19

Activity points: 71

Data di registrazione: venerdì, 08 ottobre 2010

  • Invia messaggio privato

21

martedì, 12 ottobre 2010, 11:57

La causa della mia ansia?
Ipocondria e paura di brutti mali . Paura di perdere quello che ho. Paura di soffrire e morire. Sto passando un periodo di problemi fisici (che per ora sembrano risolvibili) ed ogni giorni ne ho una.

A.

chiarasapo

Utente Attivo

  • "chiarasapo" è una donna

Posts: 14

Activity points: 63

Data di registrazione: venerdì, 17 settembre 2010

Località: Noicattaro, Bari

  • Invia messaggio privato

22

martedì, 12 ottobre 2010, 14:19

io penso che sia scaturita dalla mia fobia per gli ospedali...da un semplice svenimento e cominciata questa tortura...tra alti e bassi sto andando avanti..sperando di migliorare sempre più!