Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


//////////////// 728x90 ////////////////

valentina.v

Utente Attivo

  • "valentina.v" è una donna
  • "valentina.v" ha iniziato questa discussione

Posts: 107

Activity points: 370

Data di registrazione: lunedì, 07 ottobre 2013

Località: milano

Lavoro: disoccupato

  • Invia messaggio privato

1

mercoledì, 23 ottobre 2013, 00:52

vivere tutta la vita con l'ansia

ciao a tutti oggi giornata nera ho continui dolori articolari e muscolari davvero forti e inoltre ho sempre questa vibrazione al polpaccio dx quando cammino.
uffi mi sento una vecchia di 80anni!!
io non so più che pensare,se tutto dipende inconsciamente dall'ansia, effetti da sospensione del psicofarmaco,o problemi patologici,non so più che pensare!!
mi sento stanca e stufa di tutto e i miei sono stanchi di sentirmi,vorrei poter stare bene invece di avere ogni sintomo immaginabile!!
scusate lo sfogo
valentina.

drcollevecchio

Utente Avanzato

  • "drcollevecchio" è un uomo

Posts: 726

Activity points: 2.178

Data di registrazione: lunedì, 15 luglio 2013

Località: Pescara

Lavoro: Psicologo e Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale

  • Invia messaggio privato

2

mercoledì, 23 ottobre 2013, 02:19

Salve,
anche lo sfogo è salutare :)
Non bisogna abbattersi, cogliere i problemi come sfide e cercare di risolverli.
In bocca la lupo!
"L'uomo non è spaventato dalle cose, ma dall'idea che ha delle cose" - Epiteto

valentina.v

Utente Attivo

  • "valentina.v" è una donna
  • "valentina.v" ha iniziato questa discussione

Posts: 107

Activity points: 370

Data di registrazione: lunedì, 07 ottobre 2013

Località: milano

Lavoro: disoccupato

  • Invia messaggio privato

3

mercoledì, 23 ottobre 2013, 14:59

grazie dottore solo che è difficile non pensare e andare avanti come se nulla fosse sperando che prima poi tutto passa,invece ogni giorno e uguale o peggio del primo e quindi mi rattristo,mi assalgono le paure e mi prende il pianto,anche se i miei genitori dicono che passeranno con il tempo e di distrarmi,facile a dirsi,ma a farlo e tuttaltro che facile.

drcollevecchio

Utente Avanzato

  • "drcollevecchio" è un uomo

Posts: 726

Activity points: 2.178

Data di registrazione: lunedì, 15 luglio 2013

Località: Pescara

Lavoro: Psicologo e Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale

  • Invia messaggio privato

4

giovedì, 24 ottobre 2013, 02:03

Salve,
ha mai pensato di seguire un percorso psicologico? Potrebbe essere d'aiuto per gestire al meglio queste situazioni dimalessere.
Buona serata! :)
"L'uomo non è spaventato dalle cose, ma dall'idea che ha delle cose" - Epiteto

valentina.v

Utente Attivo

  • "valentina.v" è una donna
  • "valentina.v" ha iniziato questa discussione

Posts: 107

Activity points: 370

Data di registrazione: lunedì, 07 ottobre 2013

Località: milano

Lavoro: disoccupato

  • Invia messaggio privato

5

giovedì, 24 ottobre 2013, 02:57

si dottore ho avuto 2 pisicologhe che non mi hanno aiutato per niente, una privata che era medico di base si addormentava mentre parlavo,l'altra del cps mi chiedeva sempre come era andata durante la settimana;quindi alla fine mi sono fidata ai farmaci.
ora che gli o smessi dal 3/10/13 dopo 3 mesi di lenta dismissione ho davvero tanti sintomi,i dolori articolari e muscolari non li ho mai avuti,certo smettendo il farmaco di effetti ne ho avuti anche pesanti ma mai a questo livello.
cmq ho iniziato una psicoterapia cognitiva comportamentale domani ho la seconda seduta.
mi ha dato il compito in queste settimane di scrivere su di un quaderno i momenti di ansia con delle metodiche precise.
so che lei esegue la stessa psicoterapia ha qualche consiglio da darmi su come approciarmi a questa nuova terapia?
grazie
valentina

drcollevecchio

Utente Avanzato

  • "drcollevecchio" è un uomo

Posts: 726

Activity points: 2.178

Data di registrazione: lunedì, 15 luglio 2013

Località: Pescara

Lavoro: Psicologo e Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale

  • Invia messaggio privato

6

giovedì, 24 ottobre 2013, 15:15

Salve,
Mi fa veramente piacere leggere che non ha perso la speranza ed è disposta ad un altro tentativo. L'unica raccomandazione che le faccio è quella di eseguire gli esercizi con costanza, sé ha dei dubbi su come compilarli ne parli con il suo terapeuta che, sono sicuro, sarà disponibile ad aiutarla.
Buona giornata
"L'uomo non è spaventato dalle cose, ma dall'idea che ha delle cose" - Epiteto

Cardicchio

Nuovo Utente

Posts: 9

Activity points: 41

Data di registrazione: sabato, 26 ottobre 2013

  • Invia messaggio privato

7

domenica, 27 ottobre 2013, 02:30

Come ti capisco :(

valentina.v

Utente Attivo

  • "valentina.v" è una donna
  • "valentina.v" ha iniziato questa discussione

Posts: 107

Activity points: 370

Data di registrazione: lunedì, 07 ottobre 2013

Località: milano

Lavoro: disoccupato

  • Invia messaggio privato

8

domenica, 27 ottobre 2013, 13:15

be mi consola non essere sola!