Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

morenomoreno

non devi aver paura di avere paura

  • "morenomoreno" is male
  • "morenomoreno" has been banned
  • "morenomoreno" started this thread

Posts: 511

Activitypoints: 1,946

Date of registration: Nov 22nd 2009

Location: napoli

  • Send private message

1

Friday, December 17th 2010, 1:25am

uno dei sintomi dell'ansia puo essere stanchezza e facile affaticabilita ????? ditemi la vostra

salve ragazzi e da parecchio che sento questa stanchezza angosciante dopo uno sforzo cosa che non mi era mai capitata sto pensando di farmi un elettrocardiogramma perche ad un minimo sforzo proluingato vado in tachicardia... quando questo non mi era mai successo prima... perdonatemi prima che soffrissi di ansia.... per esempio sto in palestra faccio un oretta e verso la fine deglu ultimi esercizi ecco questa stanchezza assurda innaturale con tachicardia.... ma che cazzo è ??????

  • "lea" has been banned

Posts: 4,710

Activitypoints: 14,389

Date of registration: Jun 8th 2008

  • Send private message

2

Friday, December 17th 2010, 1:44am

Nel mio piccolo posso confermarti di SI'.

Prima di avere da medico terapia farmacologica..........ero stanca sempre e avevo tachicardie anche prolungate nelle situazioni più assurde e persino a riposo.

Semplicemente con il Cipralex....non c'è più niente di questo.

Pensavo di essere improvvisamente diventata cardiopatica grave. Era ansia, solo ansia. ;)
La cultura è quel che resta........quando hai dimenticato TUTTO! (non è mia, ma non mi ricordo chi l'abbia detta. Cambia qualcosa? :roftl: )

morenomoreno

non devi aver paura di avere paura

  • "morenomoreno" is male
  • "morenomoreno" has been banned
  • "morenomoreno" started this thread

Posts: 511

Activitypoints: 1,946

Date of registration: Nov 22nd 2009

Location: napoli

  • Send private message

3

Friday, December 17th 2010, 1:50am

cipralex

si conosco il cipralex me lha prescritto il mio psichiatra... non lho mai comprato ho sempre cercato altre alternative.... cmq ti ringrazio per la risposta che mi allieta e solleva

  • "lea" has been banned

Posts: 4,710

Activitypoints: 14,389

Date of registration: Jun 8th 2008

  • Send private message

4

Friday, December 17th 2010, 1:58am

si conosco il cipralex me lha prescritto il mio psichiatra... non lho mai comprato ho sempre cercato altre alternative.... cmq ti ringrazio per la risposta che mi allieta e solleva


Son contenta anche io se può esserti stata utile la mia piccola testimonianza. 8)

Anche io ho fatto la stessa tua lotta alla ricerca di "alternative" (e oggi mi chiedo "ma perchè, sciocchina che non eri altro???????????" :assi: ) .

Tu lo sai quanto si vive male, per cercare le "alternative". Se uno Psichiatra te lo ha dato........sappi fidarti! Io posso dirti che ne vale assolutamente la pena. :friends:
A me l'ha dato semplicemete il mio adorabile Medico di base. E.......gli farei un monumento!!!!!!!!!!! :girl:
La cultura è quel che resta........quando hai dimenticato TUTTO! (non è mia, ma non mi ricordo chi l'abbia detta. Cambia qualcosa? :roftl: )

morenomoreno

non devi aver paura di avere paura

  • "morenomoreno" is male
  • "morenomoreno" has been banned
  • "morenomoreno" started this thread

Posts: 511

Activitypoints: 1,946

Date of registration: Nov 22nd 2009

Location: napoli

  • Send private message

5

Friday, December 17th 2010, 2:04am

capisco cio che dici... ma ho anche l'ansia nel prendermi questi tipi di medicinali.. perche questa mia condizione mi da cmq tanta forza è passione per cercare nuove strade e nuove alternative in tanti e tnati tipi di terapie e sopratutto risolvere le situaiozni relazionali che mi circondano... diciamo che ogni volta che sento ansia al di la della angosciante paura di morire sento una spinta a migliorarmi a mettere al posto giusto cose che magari non ci avevo manco fatto caso...... sono arrivato al livello di perdere 14 kg avere un ulcera allo stomaco correre ogni notte in ospedale e gastrite cronica problemi di colon irritabile insonnia perenne... e tutto questo per riuscire a trovare un modo per non dipendere da una pillola... voglio lavorare su di me questo sono io.... non dico che questa è la strada giusta come tu non dici che è la tua semplicemente abbiamo scelto due strade differenti... vediamo come va a finire :-)

  • "lea" has been banned

Posts: 4,710

Activitypoints: 14,389

Date of registration: Jun 8th 2008

  • Send private message

6

Friday, December 17th 2010, 2:22am

Naturalmente ti auguro di vincere percorrendo la strada che hai scelto, perchè sarebbe una vittoria doppia! :friends:

L'unico suggerimento che mi permetto di darti è questo : sappi che .......il giorno in cui dovessi concludere che la "ipotesi A" ti crea troppissimi porblemi........c'è sempre una "ipotesi B" di cui non c'è NULLA DI NULLA di cui vergognarsi : Moreno........se avessimo il diabete..........forse ci vergogneremmo di prendere farmaci per il diabete? ;)

In bocca al lupo, in ogni caso, e facendo il tifo per la TUA ipotesi! :thumbup:
La cultura è quel che resta........quando hai dimenticato TUTTO! (non è mia, ma non mi ricordo chi l'abbia detta. Cambia qualcosa? :roftl: )

morenomoreno

non devi aver paura di avere paura

  • "morenomoreno" is male
  • "morenomoreno" has been banned
  • "morenomoreno" started this thread

Posts: 511

Activitypoints: 1,946

Date of registration: Nov 22nd 2009

Location: napoli

  • Send private message

7

Friday, December 17th 2010, 2:26am

e gia

non credo che il diabete sia una metafora sovrapponibile... invece il secondo pensiero è quello che rassicura... perche la pillola per la felicita sta li ed io so che se voglio stare bene lei sta li e la posso prendere quando voglio... gia questo pensiero mi acquieta.... io vado a nanna notteeeeeee

  • "lea" has been banned

Posts: 4,710

Activitypoints: 14,389

Date of registration: Jun 8th 2008

  • Send private message

8

Friday, December 17th 2010, 2:40am

non credo che il diabete sia una metafora sovrapponibile...


Mi viene tantissimo da chiederti : e perchè??????


Ma........il riposo prima di tutto, e avremo tempo di dircelo con calma, anche domani. ;)

Buonissima notte!
La cultura è quel che resta........quando hai dimenticato TUTTO! (non è mia, ma non mi ricordo chi l'abbia detta. Cambia qualcosa? :roftl: )

pdm89

Utente Attivo

Posts: 87

Activitypoints: 303

Date of registration: Nov 11th 2010

  • Send private message

9

Friday, December 17th 2010, 2:03pm

A me capita una sgradevole sensazione di battito nello stomaco , e spesso sento questa sensazione di stanchezza .Ieri sono andato a giocare a calcio , ma questa sgradevole sensazione di battito accellerato nello stomaco mi ha fatto preoccupare , e mi sono fermato . so che è ansia perchè dalle visite è uscito fuori che sono sano , senza problemi , tranne un reflusso gastrico che comunque è stato causato dal mio elevato stato ansioso . Questo reflusso oltre a darmi fastidio , mi da una strana sensazione di compressione di basso verso l'alto. però ho scoperto che se non penso a questi sintomi , davvero poi non mi vengono , perchè quelle rare volte che non ci pensavo non accusavo nulla .

elair

Pilastro del Forum

  • "elair" is female

Posts: 2,305

Activitypoints: 7,769

Date of registration: Dec 24th 2007

Location: milano

Occupation: psicologa tirocinante

  • Send private message

10

Friday, December 17th 2010, 2:30pm

sì, rientra tra i sintomi...
la tachicardia a seguito ad uno sforzo lieve può rientrare benissimo nei sintomi d'ansia anche lei. ma può essere dovuta anche a una leggere anemia.
in ogni caso l'elettrocardiogramma ti toglie ogni dubbio, se proprio, però secondo me è ansia.

pdm89

Utente Attivo

Posts: 87

Activitypoints: 303

Date of registration: Nov 11th 2010

  • Send private message

11

Friday, December 17th 2010, 4:01pm

appunto , però a me capita che nonostante la prova da sforzo risultata ottima , ancora mi faccio i film in testa . forse perchè da poco me ne sto facendo una ragione che i mie problemi sono psicologici , e devo ancora abituarmi all'idea .

riccioinletargo

Amico Inseparabile

  • "riccioinletargo" is female

Posts: 962

Activitypoints: 3,453

Date of registration: Nov 23rd 2008

  • Send private message

12

Friday, December 17th 2010, 4:54pm

capisco cio che dici... ma ho anche l'ansia nel prendermi questi tipi di medicinali.. perche questa mia condizione mi da cmq tanta forza è passione per cercare nuove strade e nuove alternative in tanti e tnati tipi di terapie e sopratutto risolvere le situaiozni relazionali che mi circondano... diciamo che ogni volta che sento ansia al di la della angosciante paura di morire sento una spinta a migliorarmi a mettere al posto giusto cose che magari non ci avevo manco fatto caso...... sono arrivato al livello di perdere 14 kg avere un ulcera allo stomaco correre ogni notte in ospedale e gastrite cronica problemi di colon irritabile insonnia perenne... e tutto questo per riuscire a trovare un modo per non dipendere da una pillola... voglio lavorare su di me questo sono io.... non dico che questa è la strada giusta come tu non dici che è la tua semplicemente abbiamo scelto due strade differenti... vediamo come va a finire :-)

Ti ammiro molto per quello che hai detto, hai scelto la strada più difficile, ma alla lunga penso sia la migliore.Ho preso antidepressivi per anni e anni e cosa ho risolto? Niente, non ho risolto niente e non ho cambiato una virgola della mia vita perchè, con l'antidepressivo, non soffrivo, i problemi si nascondono, non si risolvono. Certo, in casi gravi, quando la persona non riesce ad andare avanti, ci vogliono e spesso anch'io li ho sostenuti.
Ora non prendo nulla da 1 mese e vedo chiaro, comincio a vedere chiaramente me stessa, gli altri, a vedere cosa va cambiato, a vedere gli errori per rimediare,per vivere consapevolmente e non con la benda sugli occhi.
Certo, la vita è dura, si sta meglio con la benda sugli occhi o gli occhiali rosa, metaforicamente, ma finchè ho gli occhiali rosa non vedo la macchia grigia che va tolta, non ignorata.
Gli psichiatri fanno presto a prescivere un antidep. e dopo un po' hanno la soddisfazione di vedere il paziente guarito che anche li ringrazia, perchè non sente più tutto quel dolore. Peccato che i problemi irrisolti restano nell'inconscio e, alla fine della cura, ritornano sempre.
Per questo gli antidep da soli non bastano, vanno affiancati a una psicoterapia, se si vuole risolvere qualche cosa.
Prendere uno psicofarmaco non è come prendere una pillola per il diabete o altra malattia fisica perchè lo psicofarmaco modifica il modo di vedere la realtà e non agisce solo sul corpo, vanno a toccare nel profondo.
Spesso ho pensato in altro modo, adesso penso così, forse sbaglio o forse no, volevo solo dirti la mia e dirti che ti ammiro molto.

morenomoreno

non devi aver paura di avere paura

  • "morenomoreno" is male
  • "morenomoreno" has been banned
  • "morenomoreno" started this thread

Posts: 511

Activitypoints: 1,946

Date of registration: Nov 22nd 2009

Location: napoli

  • Send private message

13

Friday, December 17th 2010, 5:42pm

nel diabete c'è un problema di tipo organico molto semplice... la ghiandola non produce piu insulina per raccogliere gli zuccheri in eccesso e portarli ad un valore normale... allora la immetti dall'esterno.... mentre nell'ansia c'è un problema di mancanza di serenià, di quiete... fattori regolati da migliaia di ghinadole e tanti tanti ormoni.. la tua felicita dipende da troppi fattori... la pillola la vedo come un rimedio no come la cura.... la cura è un percorso di vita che porti alla guarigione.... ti ringrazio riccioinletargo , ad una persona narcisistica come me fanno sempre piacere i complimenti xD.... al di la di questo mi ha preso un cacchio di dolore dietro alle scapole ed ecco che riprende il pensiero di qualcosa al cuore.... la prossima cosa che faro sara un elettrocardiogramma magari sia quello sottosforzo che nelle 24 ore giusto per rasserenarmi un pochino su sta cosa e passare alla prox patologia inventata :-)..... ma poi la cosa buffa di tutta sta storia e che l'ansia ci rende ipocondriaci e ci fa andare a leggere mille informazioni su google riguardo ai sintomi delle piu disparate malattie :dash: e se leggiamo i sintomi dell'infarto ce li sentiamo tutti

morenomoreno

non devi aver paura di avere paura

  • "morenomoreno" is male
  • "morenomoreno" has been banned
  • "morenomoreno" started this thread

Posts: 511

Activitypoints: 1,946

Date of registration: Nov 22nd 2009

Location: napoli

  • Send private message

14

Friday, December 17th 2010, 5:45pm

per pdm

questa sensazione di battito allo stomaco non lho mai sentita.... ma anche io giocando a apllone ho avuto sintomi come dolore toracico e mi sentivo battere il cuore a dire la verita me lo sento sempre battere e insomma che palle campare cosi

cometa2010

Unregistered

15

Friday, December 17th 2010, 6:31pm

a me capita di sentirmi stanca e priva di forze quando devo affrontare situazioni che mi causano ansia.... è come se il corpo si bloccasse perchè non vuole affrontare qualcosa di complicato e difficile da gestire...