Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Questo thread è chiuso. Non è possibile inviare nuove risposte.

Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

matteo90

Nuovo Utente

  • "matteo90" è stato interdetto da questo forum
  • "matteo90" ha iniziato questa discussione

Posts: 3

Activity points: 30

Data di registrazione: martedì, 20 marzo 2018

  • Invia messaggio privato

1

sabato, 14 aprile 2018, 21:56

Senso di profonda inadeguatezza

Ho trascorso larga parte della mia adolescenza di fronte ad un computer, quando l'Internet Gaming Disorders era un fenomeno sconosciuto e poco indagato.
Ho perso preziosi attimi di condivisione, di amicizia, di famiglia, di apprendimento e di scoperta, tutto perché il mio personaggio virtuale sembrava regalarmi soddisfazioni che nella vita ordinaria avrei sognato.
Ho incontrato solo insegnanti capaci di umiliarmi, genitori inconsapevolmente incapaci di aiutarmi, amicizie e relazioni distorte.
Nessuno ha mai creduto veramente in me.
Con la crescita ho scoperto che potevo diventare qualcosina in più rispetto a quello che gli altri si aspettavano da me.
Sono diventato cintura nera di un'arte marziale, sono diventato un medico. Ho scoperto di avere dei talenti nascosti. Tutto questo non solo non mi ha aiutato, anzi, non ha fatto altro che demolire ancora di più la mia autostima; se qualcuno avesse insegnato a quel ragazzino di 13 anni la bellezza della conoscenza e dell'esperienza, se qualcuno mi avesse tolto davanti al computer offrendomi un'alternativa, a quest'ora avrei avuto un bagaglio di abilità molto più ampio.
La mia autostima ne risente ancora oggi, alla soglia dei 30 anni; mi sento ormai vecchio per tante cose. Il tempo libero si è ridotto, tra lavoro e una casa della quale mi sto occupando. Sto imparando a suonare il pianoforte, ma mi sento inadeguato. Leggo, ma avrei dovuto leggere molto di più prima. Non riesco ad affrontare in tranquillità un discorso con una persona, perché ho timore che possa scoprire le mie tante lacune conoscitive. Mi imbarazzo quando qualcuno mi fa notare che non conosco il latino. Sono invidioso di chi riesce ad avere una relazione sana, o anche di chi è felice e appagato nello stare in solitudine. Mi sento insicuro sul mio corpo, che vedo perennemente troppo imperfetto.

Era uno sfogo.
Grazie

sara84

Aiutante

  • "sara84" è una donna

Posts: 1.461

Activity points: 4.474

Data di registrazione: lunedì, 14 novembre 2016

  • Invia messaggio privato

2

martedì, 17 aprile 2018, 15:17

Ciao Matteo!
L'adolescenza (ma anche l'infanzia) è il periodo in cui la nostra autostima si forma...i tuoi genitori ed i tuoi insegnanti hanno messo in atto meccanismi sbagliati che non ti hanno permesso di "crescere credendo in te stesso".
Non è colpa loro, sono meccanismi inconsapevoli.
Ad ogni modo hai dimostrato il tuo valore, studiando, realizzandoti nel lavoro...però è rimasta una specie di paura in te, un senso di inadeguatezza, di non essere mai abbastanza forse...
ti capisco e comprendo molto bene per certi versi (nonostante io sia stata al contrario sempre molto apprezzata e sopravvalutata).
Non saprei darti un consiglio su come fare per sentirti meglio se non quello di iniziare un percorso psicologico alla scoperta del vero te stesso.
Sono tanti i tasselli da mettere in ordine e sui quali lavorare... per qualsiasi sfogo siamo qua :)

### ### ### ###


ATELOPHOBIA: la paura di non essere abbastanza.
-sara swarovsky-

Elettra7

Super Moderatore

  • "Elettra7" è una donna

Posts: 2.716

Activity points: 8.561

Data di registrazione: venerdì, 14 ottobre 2016

  • Invia messaggio privato

3

domenica, 06 maggio 2018, 15:56

Profilo non attivo

Chiudo il thread

Elettra7 per lo staff