Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

pepy

Utente Avanzato

  • "pepy" ha iniziato questa discussione

Posts: 370

Activity points: 2.370

Data di registrazione: domenica, 03 febbraio 2008

  • Invia messaggio privato

1

lunedì, 01 agosto 2011, 15:25

sensazione alla testa

stanotte mai successi a distanza ravvicinata..e cosi forti. mentre dormivo..mi sveglio o mi giro e mi sveglio...e nn so se se prima una o l'altra sensazione, ma provo: sensazione come se la testa scoppiasse, il cervellonn lopotessi fermare (simile a quella di quando si sta sull'aereo al decollo..che a me fa pensare ora mi scoppia e ho un ictus) e cuore all'impazzata quasi da sentire il rumore..in preda a cio mi sn alzata di scatto la prima volta con la sensazione della testa piu brutta, nn riuscivo a fermare il cervello..dico io..la seconda volta...mi sn seduta sul letto ma cmq fortissima lo stesso e in entrambe..la seconda di piu..tremore..battere i denti e paura di morire..che era imminente la morte. Come incpace di razionalizzare. al ps nn ci sn andata perche l'idea da un lato mi avrebbe aiutato se mi facevano qsa..dall'altro mi agitava. Perche dentro me c'era la sensazione che dvovo morire. Io sn stressatissima..ma stanotte nn piu di altri gg da giustificare sto sintomo. alle 6 ho riprovato a mett sul letto e provare a nn farmi partire la sensazione alla testa ma cmq avevo sempre il cuore a milioni...e stamatt dovevo uscire mi sn alzata con la pancia che faceva male e la pauraaaaaaa. Ora che vi scrivo vorrei sdraiarmi ma sn inpanicata e ho al cuore sensazioni strane..come di una specie di capriole..cmq se ogni tsnto perdess dei colpi. Ho problemi digestivi, a novembre faro gastro per sapere se ho reflusso o simili..ma sn terrorizzata adesso. Ora crollodal sonno ma se mi risuccede. temp ictus e infarto..dopo andro dal medico ma come gli e come faccio a dire se è stato prima la sensazione al cuore o alla testa??

LindaD

Giovane Amico

Posts: 103

Activity points: 477

Data di registrazione: martedì, 15 giugno 2010

  • Invia messaggio privato

2

lunedì, 01 agosto 2011, 21:42

Ciao Pepy, vorrei darti una mano, se possibile, descrivendoti quello che mi succede molto spesso di notte.. mentre sto dormendo, indipendentemente dal fatto che faccia incubi o no, mi capita di svegliarmi di colpo. sento la testa "gonfia" e un fortissimo ronzio alle orecchie, come se fossi stata tutta la notte prima davanti ad una cassa di una discoteca.. il corpo inizia a paralizzarsi, cioè sento il sangue che dalla testa scende ai piedi e mi sembra immobile.. e la sensazione che ho è quella di non percepire il battito del cuore, che invece ovviamente sta battendo all'impazzata.... poi, pian piano mi calmo e tutto passa... più o meno ti ritrovi in questi sintomi? io soffro di ansia da ormai 7 anni, sono in cura di paroxetina e vado da una psicterapeuta, però purtroppo questi attacchi d'ansia tornano quando sono particolarmente stressata.. e per il cuore, i "salti" che avverti al 99% sono delle COMUNISSIME extrasistole, un disturbo che ahimè chi soffre d'ansia spessissimo sperimenta.. io ne sento almeno 3 ogni giorno.. e così da 7 anni.... spero di esserti stata d'aiuto, non sei sola, siamo tanti e vedrai che frequentando questo forum ti sentirai più forte!
un grosso abbraccio, LindaD

Antonioziz

Utente sognatore

  • "Antonioziz" è un uomo

Posts: 632

Activity points: 1.952

Data di registrazione: mercoledì, 29 giugno 2011

Località: Sistema solare

Lavoro: Ammorbidente d'anime

  • Invia messaggio privato

3

lunedì, 01 agosto 2011, 22:16

Ciao Pepy,ti rispondo perché purtroppo soffro di attacchi di panico e li conosco molto bene,quello che è successo a te sembra proprio essere un attacco di panico notturno.Ho letto qualche tuo thread precedente e da quello che hai scritto anche in precedenza, si capisce che sei una persona ansiosa e che la paura di morire, tipica degli attacchi di panico è un qualcosa di ricorrente.Vorrei farti capire che questi problemi non possono e non devono essere sottovalutati e vanno curati il prima possibile da uno specialista;questi disturbi Pepy,non vanno via con la sola forza di volontà! Cara Pepy devi farti aiutare quanto prima.Sai io da quando seguo la cura che mi è stata prescritta sto decisamente meglio,attacchi di panico quasi zero,e quelle poche volte che si sono presentati li ho gestiti e controllati come mai mi era successo.Comunque per farti capire il perché del mio suggerimento ti invito a leggere questo link:http://www.medicitalia.it/v.martiadis/ne…-e-psicofarmaci

Un abbraccio e un in bocca al lupo per tutto.
“Esistono molte cose nella vita che catturano lo sguardo, ma solo poche catturano il tuo cuore…segui quelle.”

sogno2007

Forumista Incallito

  • "sogno2007" è stato interdetto da questo forum

Posts: 2.875

Activity points: 11.278

Data di registrazione: lunedì, 15 ottobre 2007

  • Invia messaggio privato

4

lunedì, 01 agosto 2011, 23:19

Ciao Pepy, sono attacchi di panico, a me capitano attacchi di ansia, sono simili ma meno forti, la cosa più sgradevole per me e che detesto e che
certe volte capitano la notte o al mattino presto. Io invece aspetto che mi passi un pò e poi prendo la medicina se sono passate abbastanza ore per poterla prendere. Dopo il primo attacco e quasi normale che ne arrivi un altro. Bisogna a spettare che passi e curarsi. Ma quando capitano di notte o la mattina presto sono sempre i più brutti.

pepy

Utente Avanzato

  • "pepy" ha iniziato questa discussione

Posts: 370

Activity points: 2.370

Data di registrazione: domenica, 03 febbraio 2008

  • Invia messaggio privato

5

martedì, 02 agosto 2011, 17:56

grazie a tutti..si sn stressata ma non so piu capire cosa fare. anche se posso affidarmi alle medicine...io voglio risolvere cio che mi star cosi male.