Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

Morpheus88

Utente Avanzato

  • "Morpheus88" è un uomo
  • "Morpheus88" ha iniziato questa discussione

Posts: 588

Activity points: 1.763

Data di registrazione: martedì, 09 agosto 2011

Località: Abruzzo

Lavoro: Freelance

  • Invia messaggio privato

16

venerdì, 20 febbraio 2015, 23:03

Ringrazio tutte le persone che hanno risposto mi avete aiutato a capire il perché di tutta questa resistenza.
Alen hai comunicato al tuo psichiatra che non ti senti pronta a diminuire?

mionick

Giovane Amico

Posts: 160

Activity points: 487

Data di registrazione: lunedì, 23 giugno 2014

  • Invia messaggio privato

17

domenica, 22 febbraio 2015, 12:49

si tratta di distruggere la propria vita per sempre

Infatti, per questo li ho dismessi 8)

alen78

Utente Attivo

  • "alen78" è una donna

Posts: 29

Activity points: 94

Data di registrazione: mercoledì, 13 agosto 2014

  • Invia messaggio privato

18

martedì, 24 febbraio 2015, 11:35

si Morpheus88, solo che ho 36 anni e da un paio di mesi sono andata a convivere con il mio ragazzo, quindi data l'età lui mi ha consigliato di iniziare a diminuire perché in caso di una gravidanza (non programmata) sarebbe molto più pesante dover smettere tutto insieme. So che ha ragione e, anche se sto bene adesso, la paura di stare male, come lo sono stata negli ultimi 4 anni, è talmente grande che mi sento male al solo pensiero, ma sono forte e ce la farò, e se non dovessi farcela so che posso sempre tornare indietro

Tags usati

ansia, Psicofarmaci