Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


//////////////// 728x90 ////////////////

bebaderci

Giovane Amico

  • "bebaderci" è una donna
  • "bebaderci" ha iniziato questa discussione

Posts: 152

Activity points: 603

Data di registrazione: venerdì, 18 settembre 2009

Località: Sardegna

  • Invia messaggio privato

1

giovedì, 08 ottobre 2009, 19:46

qualcuno mi sa spiegare questo sintomo?

Vorrei sapere se succede anche a voi durante un attacco di ansia di vedere di meno. Mi spiego meglio, a me è come se mi si annebbiasse la vista, come se vedessi attraverso un vetro sporco e a volte vedo anche come dei pallini...Forse è dato dalla mia fobia di svenire, ma come può l'ansia agire anche sulla vista??
Se io avessi un mondo come piace a me, là tutto sarebbe assurdo:
niente sarebbe com'è, perché tutto sarebbe come non è, e viceversa!
Ciò che è, non sarebbe e ciò che non è, sarebbe!

(Alice)

  • "Desy" è una donna

Posts: 1.176

Activity points: 3.913

Data di registrazione: giovedì, 28 agosto 2008

  • Invia messaggio privato

2

giovedì, 08 ottobre 2009, 19:59

Ciao Bebaderci :) ....sei sicura che questo "disturbo" dipenda dall'ansia?

Forse dovresti parlarne conil tuo medico......no?...

bebaderci

Giovane Amico

  • "bebaderci" è una donna
  • "bebaderci" ha iniziato questa discussione

Posts: 152

Activity points: 603

Data di registrazione: venerdì, 18 settembre 2009

Località: Sardegna

  • Invia messaggio privato

3

giovedì, 08 ottobre 2009, 20:05

credo di si per 2 motivi, il primo perchè ho già fatto la visita dall'oculista e anche con gli occhiali che mi ha prescritto quando sono agitata il problema persiste e il secondo perchè durante il giorno quando sono in condizioni "normali" cioè sono calma non mi succede, mi succede solo se sono agitata anche poco!
Se io avessi un mondo come piace a me, là tutto sarebbe assurdo:
niente sarebbe com'è, perché tutto sarebbe come non è, e viceversa!
Ciò che è, non sarebbe e ciò che non è, sarebbe!

(Alice)

  • "Desy" è una donna

Posts: 1.176

Activity points: 3.913

Data di registrazione: giovedì, 28 agosto 2008

  • Invia messaggio privato

4

giovedì, 08 ottobre 2009, 20:26

Ok..però magari è meglio fare degli accertamenti diversi...non te lo dico per allarmarti, è chiaro, però...ecco....è sempre bene approfondire in queste cose non credi?..Può darsi anche che tu abbia ragione, però..sai...troppo spesso ci fidiamo delle nostre ipotesi nel campo della medicina e non va proprio bene.....

Infatti questo vale anche per me.

Non so...vedi un pò....

:friends:

5

giovedì, 08 ottobre 2009, 22:13

sembrerebbe cefalea.. spesso rientra nei sintomi ansiosi, che io sappia, e anche in quelli depressivi... però magari non è questa la causa, può essere un problema fisico ( cervicale tipo )...

Mario Baglivo

Utente Attivo

Posts: 130

Activity points: 390

Data di registrazione: domenica, 16 agosto 2009

Lavoro: Psicologo - Online Consulting

  • Invia messaggio privato

6

giovedì, 08 ottobre 2009, 22:31

Ti capita solo durante gli attacchi d'ansia? In tal caso si sono verificati prima o dopo l'insorgere dell'attacco? Oppure hai esperito questo tipo di problema al di fuori di situazioni stressanti?
Mario Baglivo, Psicologo
http://baglivo-psicologo.blogspot.com/

bebaderci

Giovane Amico

  • "bebaderci" è una donna
  • "bebaderci" ha iniziato questa discussione

Posts: 152

Activity points: 603

Data di registrazione: venerdì, 18 settembre 2009

Località: Sardegna

  • Invia messaggio privato

7

venerdì, 09 ottobre 2009, 10:59

no allora se sono calma ci vedo benissimo, durante l'attacco d'ansia insieme alle vertigini,sudorazione e compagnia bella mi capita di vedere così...non so se magari può ricollegarsi alla mia fobia, quella di svenire, perchè appunto prima di svenire c'è questo abbassamento della vista e magari io mi condiziono. Perchè anche per l'oculista è tutto ok e poi comunque leggo guardo la tv e sto al pc senza alcun problema! Forse è anche perchè mentre sono in panico mi guardo intorno con più attenzione del solito, lo sguardo si muove velocemente da un oggetto all'altro e magari la vista ne risente. Molto spesso dopo un attacco di ansia mi sento gli occhi stanchi e che mi bruciano, SOLO dopo attacchi di ansia però!
Se io avessi un mondo come piace a me, là tutto sarebbe assurdo:
niente sarebbe com'è, perché tutto sarebbe come non è, e viceversa!
Ciò che è, non sarebbe e ciò che non è, sarebbe!

(Alice)

ila

Utente Attivo

Posts: 22

Activity points: 66

Data di registrazione: lunedì, 28 settembre 2009

  • Invia messaggio privato

8

venerdì, 09 ottobre 2009, 11:12

Ciao beba!E' SUCCESSO ANCHE A ME!4 VOLTE DA QUANDO HO INIZIATO A SOFFRIRE D'ANSIA,CIOE'DA GIUGNO!
LE PRIME 2 VOLTE HO AVUTO L'ATTACCO D'ANSIA COME CONSEGUENZA!OPPURE NN LO SO,IL CALO DELLA VISTA ERA UN INIZIO DELL'ATTACCO!LE ALTRE 2 VOLTE ERO TRANQUILLA MA L'ULTIMA ERO VERAMENTE TROPPO STANCA!MI DURA CIRCA MEZZ'ORA 40 MINUTI PRENDO ANCHE LO ZUCCHERO,PERO'VAI A CAPIRE SE E'UNA COSA PSICOLOGICA O SE MAGRI E'EFFETTIVAMENTE UN CALO DI ZUCCHERI!CMQ E'STRANO PERCHE'INIZIO A NON VEDERE BENE IN UN PUNTO DELL'OCCHIO E POI SI ALLARGA A TUTTO!MA NON VEDO APPANNATO VEDO PROPRIO COME SE SI SCHIARISSERO LE COSE!NON LO SO SPIEGARE!CMQ ORA ANDRO'AL CENTRO CEFALEE POI DALL'OCULISTA MAGARI TI FACCIO SAPERE!

Mario Baglivo

Utente Attivo

Posts: 130

Activity points: 390

Data di registrazione: domenica, 16 agosto 2009

Lavoro: Psicologo - Online Consulting

  • Invia messaggio privato

9

venerdì, 09 ottobre 2009, 12:27

Così su due piedi direi che si tratta di un effetto dell'attacco d'ansia. Escluderei infiammazioni al nervo ottico o problemi di natura organica. Ad ogni modo se proprio vuoi fugare ogni dubbio parla con il tuo medico per vedere se è il caso di fare un esame neurologico, ma credo sia superfluo.
Mario Baglivo, Psicologo
http://baglivo-psicologo.blogspot.com/

ila

Utente Attivo

Posts: 22

Activity points: 66

Data di registrazione: lunedì, 28 settembre 2009

  • Invia messaggio privato

10

venerdì, 09 ottobre 2009, 13:22

ma io ho sentito pochissime persone a cui va via la vista per l'ansia!

e poi può succedere anche quando si sta calmi?

Mario Baglivo

Utente Attivo

Posts: 130

Activity points: 390

Data di registrazione: domenica, 16 agosto 2009

Lavoro: Psicologo - Online Consulting

  • Invia messaggio privato

11

venerdì, 09 ottobre 2009, 14:55

ma io ho sentito pochissime persone a cui va via la vista per l'ansia!

e poi può succedere anche quando si sta calmi?

Si, può succedere. Senso di vertigine e appannamento della vista (non cecità) non sono così infrequenti nel disturbo d'ansia.
Certe limitazioni del campo visivo, tipo visione parziale o aree di "neglect" possono avere un origine neurologica (un trauma o un'infiammazione del nervo ottico) e insorgere in situazioni non ansiogene. In tal caso è consigliabile una visita specialistica.
Mario Baglivo, Psicologo
http://baglivo-psicologo.blogspot.com/

bebaderci

Giovane Amico

  • "bebaderci" è una donna
  • "bebaderci" ha iniziato questa discussione

Posts: 152

Activity points: 603

Data di registrazione: venerdì, 18 settembre 2009

Località: Sardegna

  • Invia messaggio privato

12

venerdì, 09 ottobre 2009, 15:06

si io a "riposo" vedo benissimo! Come dice ila anche io lo riconduco a un calo di zucchero e prendo subito lo zucchero,ma la situazione non migliora finchè non passa l'attacco! Credo sia psicologico anche se non frequentissimo come sintomo! Ormai mi viene puntualmente ad ogni attacco quindi da circa un anno
Se io avessi un mondo come piace a me, là tutto sarebbe assurdo:
niente sarebbe com'è, perché tutto sarebbe come non è, e viceversa!
Ciò che è, non sarebbe e ciò che non è, sarebbe!

(Alice)

roby1988

Nuovo Utente

Posts: 9

Activity points: 27

Data di registrazione: giovedì, 08 ottobre 2009

  • Invia messaggio privato

13

venerdì, 09 ottobre 2009, 15:54

ciao ragazzi...mi sono appena iscritta a questo forum...soffro di ansia da un bel po di anni...ma vi volevo chiedere se capita anche a voi in giornate in cui si è particolarmente ansiose..di sentirsi lo stomaco gonfio, rigido,come se nn si riuscisse a digerire bene,e a volte anche senza appetito?

[email protected]@

Utente Fedele

  • "l@ur@" è una donna

Posts: 315

Activity points: 1.078

Data di registrazione: mercoledì, 24 giugno 2009

  • Invia messaggio privato

14

venerdì, 09 ottobre 2009, 16:44

RE: qualcuno mi sa spiegare questo sintomo?

Vorrei sapere se succede anche a voi durante un attacco di ansia di vedere di meno. Mi spiego meglio, a me è come se mi si annebbiasse la vista, come se vedessi attraverso un vetro sporco e a volte vedo anche come dei pallini...Forse è dato dalla mia fobia di svenire, ma come può l'ansia agire anche sulla vista??
Questi sono sintomi di pressione bassa... Cmq so ke durante un attacco di panico, uno dei possibili sintomi è l'abbassamento della pressione, quindi può essere quello!

bebaderci

Giovane Amico

  • "bebaderci" è una donna
  • "bebaderci" ha iniziato questa discussione

Posts: 152

Activity points: 603

Data di registrazione: venerdì, 18 settembre 2009

Località: Sardegna

  • Invia messaggio privato

15

venerdì, 09 ottobre 2009, 21:46

aspettate io sapevo che durante un attacco d'ansia la pressione si alza! perche i battiti aumentano e il cuore pompa piu sangue! Succede un pò come quando ci si spaventa
Se io avessi un mondo come piace a me, là tutto sarebbe assurdo:
niente sarebbe com'è, perché tutto sarebbe come non è, e viceversa!
Ciò che è, non sarebbe e ciò che non è, sarebbe!

(Alice)