Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

ila

Utente Attivo

Posts: 22

Activity points: 66

Data di registrazione: lunedì, 28 settembre 2009

  • Invia messaggio privato

16

sabato, 10 ottobre 2009, 15:35

io la cosa della pressione non la sapevo proprio!cmq questo ababssamento particoalre a me è successo anche a novembre scorso....quando ancora non avevo mai sofferto di attacchi d'ansia!bho!!! Beba ma dopo ti fa male la testa? A me scoppia un mal di testa assurdo in particolare sulla parte sopra la fronte...a questo credo sia normale!

Se scopro qualcosa sul fattore vista/ansia ti faccio sapere!

bebaderci

Giovane Amico

  • "bebaderci" è una donna
  • "bebaderci" ha iniziato questa discussione

Posts: 152

Activity points: 603

Data di registrazione: venerdì, 18 settembre 2009

Località: Sardegna

  • Invia messaggio privato

17

sabato, 10 ottobre 2009, 16:06

Si ila a volte mi viene mal di testa ma dopo attacchi molto forti, credo sia dipeso dall'irrigidimento dei muscoli del collo....Anche perchè io anni fa avevo subito un tamponamento e da quel giorno il mio collo è un po mal ridotto!

Per quanto riguarda il problema ansia vista mi sto documentando anche io ma sembra che non si trovi nulla! Teniamoci aggiornate comunque!!! :D
Se io avessi un mondo come piace a me, là tutto sarebbe assurdo:
niente sarebbe com'è, perché tutto sarebbe come non è, e viceversa!
Ciò che è, non sarebbe e ciò che non è, sarebbe!

(Alice)

18

sabato, 10 ottobre 2009, 17:57

A me succedeva molti anni fa (quando ancora non soffrivo di ansia)...mi si appannava la vista x circa mezz'ora e poi mi veniva un mal di testa fortissimo ke mi passava solo se dormivo! il mio dottore mi diceva ke era pressione bassa...
Che durante un attacco ci sia un abbassamento della pressione me lo ha detto la psicologa...l'attacco di panico non è altro ke la reazione naturale di un essere umano di fronte al pericolo e tra i sintomi c'è l'abbassamento della pressione xkè in caso di grosse ferite sul corpo, questa è una difesa del nostro corpo per perdere meno sangue....sembra assurdo, ma è scritto sui libri di studio sul panico...il nostro corpo è strutturato x soppravvivere il + possibile! sarebbe una macchina perfetta in caso di pericolo REALE!...Purtroppo il panico di cui parliamo noi ci viene in situazioni di pericolo IRREALE!

cipollina20

Utente Attivo

Posts: 10

Activity points: 44

Data di registrazione: sabato, 10 ottobre 2009

  • Invia messaggio privato

19

sabato, 10 ottobre 2009, 17:59

Anche a me capita... è come vedere attraverso una nebbiolina...

bebaderci

Giovane Amico

  • "bebaderci" è una donna
  • "bebaderci" ha iniziato questa discussione

Posts: 152

Activity points: 603

Data di registrazione: venerdì, 18 settembre 2009

Località: Sardegna

  • Invia messaggio privato

20

sabato, 10 ottobre 2009, 18:06

Esatto cipollina è proprio cosi la sensazione....come una nebbiolina. Io mi spavento tantissimo anche se ormai è da tanto che ce li ho perchè ogni volta credo di svenire e invece non è mai successo! Tu cosa fai quando ti capita?
Se io avessi un mondo come piace a me, là tutto sarebbe assurdo:
niente sarebbe com'è, perché tutto sarebbe come non è, e viceversa!
Ciò che è, non sarebbe e ciò che non è, sarebbe!

(Alice)

alessandro73

Utente Attivo

  • "alessandro73" è un uomo

Posts: 57

Activity points: 192

Data di registrazione: lunedì, 03 agosto 2009

Località: Thailandia

Lavoro: pasticcere-chef

  • Invia messaggio privato

21

sabato, 10 ottobre 2009, 18:23

RE: RE: qualcuno mi sa spiegare questo sintomo?

Vorrei sapere se succede anche a voi durante un attacco di ansia di vedere di meno. Mi spiego meglio, a me è come se mi si annebbiasse la vista, come se vedessi attraverso un vetro sporco e a volte vedo anche come dei pallini...Forse è dato dalla mia fobia di svenire, ma come può l'ansia agire anche sulla vista??
Questi sono sintomi di pressione bassa... Cmq so ke durante un attacco di panico, uno dei possibili sintomi è l'abbassamento della pressione, quindi può essere quello!

a me invece un sintomo tipico dell'attacco di ansia(esempio quando mi reco all'ospedale per visite o esami o dal dottore) e' invece l'alzarsi della pressione,sia sistolica che distolica,non l'abbassarsi.
comunque come vedi ognuno ha i suoi sintomi diversi
IO noto la mattina per una mezzoretta appena sveglio,che e' il periodo piu' critico per me,che vedo pallini grigi nell'occhio che scivolano via............come se la pressione si alzasse di brutto,ma poi la misuro ed e' a posto,il diabete e glicemia a posto......a me fa cosi' la mattina la vista,per un oretta appena sveglio associato a mani e piedi freddi.
ciao,tranquilla! :beer:

bebaderci

Giovane Amico

  • "bebaderci" è una donna
  • "bebaderci" ha iniziato questa discussione

Posts: 152

Activity points: 603

Data di registrazione: venerdì, 18 settembre 2009

Località: Sardegna

  • Invia messaggio privato

22

sabato, 10 ottobre 2009, 18:27

si anche per me la mattina è la parte della giornata piu critica in assoluto...eccetto occasioni nelle quali devo andare in supermercati,bar e locali pubblici in generale.....Anche io misuro la pressione ma è sempre a posto! Ormai è gia da un anno perciò credo che mi rimanga solo farmene una ragione! :D
Se io avessi un mondo come piace a me, là tutto sarebbe assurdo:
niente sarebbe com'è, perché tutto sarebbe come non è, e viceversa!
Ciò che è, non sarebbe e ciò che non è, sarebbe!

(Alice)

alessandro73

Utente Attivo

  • "alessandro73" è un uomo

Posts: 57

Activity points: 192

Data di registrazione: lunedì, 03 agosto 2009

Località: Thailandia

Lavoro: pasticcere-chef

  • Invia messaggio privato

23

sabato, 10 ottobre 2009, 18:29

A me succedeva molti anni fa (quando ancora non soffrivo di ansia)...mi si appannava la vista x circa mezz'ora e poi mi veniva un mal di testa fortissimo ke mi passava solo se dormivo! il mio dottore mi diceva ke era pressione bassa...
Che durante un attacco ci sia un abbassamento della pressione me lo ha detto la psicologa...l'attacco di panico non è altro ke la reazione naturale di un essere umano di fronte al pericolo e tra i sintomi c'è l'abbassamento della pressione xkè in caso di grosse ferite sul corpo, questa è una difesa del nostro corpo per perdere meno sangue....sembra assurdo, ma è scritto sui libri di studio sul panico...il nostro corpo è strutturato x soppravvivere il + possibile! sarebbe una macchina perfetta in caso di pericolo REALE!...Purtroppo il panico di cui parliamo noi ci viene in situazioni di pericolo IRREALE!

pero' non mi sembra logico l'abbassarsi della pressione,quando uno ha paura o teme,il cuore batte piu' forte e di conseguenza la pressione si alza,non si abbassa........a me succede cosi'

cipollina20

Utente Attivo

Posts: 10

Activity points: 44

Data di registrazione: sabato, 10 ottobre 2009

  • Invia messaggio privato

24

sabato, 10 ottobre 2009, 20:40

io personalmente mi siedo o se posso m stendo e aspetto ke mi passi piano piano calmandomi

bebaderci

Giovane Amico

  • "bebaderci" è una donna
  • "bebaderci" ha iniziato questa discussione

Posts: 152

Activity points: 603

Data di registrazione: venerdì, 18 settembre 2009

Località: Sardegna

  • Invia messaggio privato

25

sabato, 10 ottobre 2009, 21:11

si anche a me calmandomi poi mi passa...Però è un problema perchè mi viene maggiormente in luoghi pubblici e quando è cosi è un problema...credo che iniziero di nuovo la cura delle goccie! mi avevano fatto bene :D :D
Se io avessi un mondo come piace a me, là tutto sarebbe assurdo:
niente sarebbe com'è, perché tutto sarebbe come non è, e viceversa!
Ciò che è, non sarebbe e ciò che non è, sarebbe!

(Alice)

ila

Utente Attivo

Posts: 22

Activity points: 66

Data di registrazione: lunedì, 28 settembre 2009

  • Invia messaggio privato

26

sabato, 10 ottobre 2009, 21:21

Io non riesco a capire, perchè sinceramente non ho più avuto dei veri e propri attacchi d'ansia..il primo a metà giugno e l'ultimo a metà agosto!

Da lì non è che sono guarita però niente attacchi!Molta ansia magari, giramenti di testa e il calo della vista!

Ma ad esempio ieri sera sono andata in discoteca dopo tantissimo e sono stata tranquillissima!!!poca poca tensione! Per di più prima sono stata seduta in un locale a chiacchierare per più di un'ora e veramente niente giramenti!

Oggi pomeriggio (dopo che stamattina ero stata benissimo!) sono andata per negozi e mi ha iniziato a girare tutto! In più sbandamenti diciamo come se le gambe andassero per conto loro e poi mi è scoppiato il mal di testa! Ansia?La vista cala per la pressione bassa....ma quest'ultima viene per l'ansia?!?!?

Sono andata un po' fuori tema credo...ma non ci capisco più niente! So solo che inizio a pensare che si può davvero sconfiggere l'ansia!

27

domenica, 11 ottobre 2009, 08:34

A me succedeva molti anni fa (quando ancora non soffrivo di ansia)...mi si appannava la vista x circa mezz'ora e poi mi veniva un mal di testa fortissimo ke mi passava solo se dormivo! il mio dottore mi diceva ke era pressione bassa...
Che durante un attacco ci sia un abbassamento della pressione me lo ha detto la psicologa...l'attacco di panico non è altro ke la reazione naturale di un essere umano di fronte al pericolo e tra i sintomi c'è l'abbassamento della pressione xkè in caso di grosse ferite sul corpo, questa è una difesa del nostro corpo per perdere meno sangue....sembra assurdo, ma è scritto sui libri di studio sul panico...il nostro corpo è strutturato x soppravvivere il + possibile! sarebbe una macchina perfetta in caso di pericolo REALE!...Purtroppo il panico di cui parliamo noi ci viene in situazioni di pericolo IRREALE!

pero' non mi sembra logico l'abbassarsi della pressione,quando uno ha paura o teme,il cuore batte piu' forte e di conseguenza la pressione si alza,non si abbassa........a me succede cosi'
Allora, la psicologa mi ha fatto leggere delle spiegazioni sui sintomi del panico e per capire cosa in realtà sono quelle sensazioni... Cerco di riassumere: di fronte ad un pericolo reale il corpo dell'essere umano scatena una serie di sintomi tutti utili alla difesa e possono riguardare o LA FUGA o IL BLOCCO! In caso di fuga il cuore inizia a pompare molto + sangue, batte + forte e il respiro aumenta...tutto questo per permettere sangue e ossigeno a sufficenza per correre veloce (quindi i sintomi sono la tachicardia, la pressione alta, agitazione, respirazione accellerata, ecc).... In caso invece di blocco i sintomi possono essere diversi, xkè invece di scappare la difesa è quella di rimanere fermo immobile (e sono i casi x esempio delle fobie degli insetti, ci sono persone(tra cui anke me) che di fronte all'oggetto della fobia si paralizza!!!) Poi x esempio, come in caso di una ferita grave il corpo umano abbassa la pressione e rallenta i battiti x non morire disanguato o anke x farsi notare di meno forse! anke la sensazione di irrealtà ha un senso e cioè ke la nostra mente di fronte ad una situazione paurosa, te la fa vivere come dall'esterno per evitare traumi gravi al cervello....
Non so se mi sono spiegata, purtroppo è difficile riassumervi quello letto e spiegato dalla psicologa...cmq tutto ha un senso, anke se per noi ke viviamo in questa società semba assurdo pensarlo!

28

domenica, 11 ottobre 2009, 08:40

Forse, visto ke vi capita alla mattina è segno anke di scarsa circolazione...è cmq secondo me, poco ossigeno ke arriva al cervello...almeno a me lo spiegavano così! Capita cmq anke a persone non ansiose!
Ke sappia io non c'è nulla da fare...solo stare tranquilli e aspettare ke passi....magari non so se possa aiutare stendersi con le gamne un po' + alte della testa...
Io ho da tantissimi anni paura di questa sensazione...xkè è molto fastidiosa e mi ricordo benissimo ke il mal di testa ke viene dopo è insopportabile! ...cmq ora ho + paura dei giramenti di testa! :(

romina

Utente Fedele

  • "romina" è una donna

Posts: 396

Activity points: 1.335

Data di registrazione: venerdì, 20 giugno 2008

Località: pavia

Lavoro: insegnante

  • Invia messaggio privato

29

venerdì, 16 ottobre 2009, 06:29

A me con l'attacco di panico una volta la pressione è scesa a 80 40.
E poi seduta in mezzo ai vostri arrivederci ...... mi sentivo meno stanca di voi.... Ero molto meno stanca di voi.....

tototony

Per sempre Tototony

  • "tototony" è un uomo

Posts: 1.116

Activity points: 4.776

Data di registrazione: venerdì, 14 agosto 2009

Località: provincia di napoli

Lavoro: setacciatore di fondali marini

  • Invia messaggio privato

30

venerdì, 16 ottobre 2009, 11:50

io credo che sia il normale squilibrio nervoso che viene con l'ansia o con il panico