Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Edmea

Giovane Amico

  • "Edmea" ha iniziato questa discussione

Posts: 176

Activity points: 689

Data di registrazione: venerdì, 21 dicembre 2012

  • Invia messaggio privato

1

lunedì, 23 aprile 2018, 19:59

Novità. Voi come state ?

Ciao ragazzi come state ?
Come state vivendo questa strana primavera ?
Non scrivo da un po' e per chi si ricorda di me volevo aggiornarvi.
Dal 22 febbraio assumo 10 mg di escitalopram (non faccio nomi per ovvie ragioni ).In questi due mesi non ho visto enormi miglioramenti nei miei pensieri ossessivi o paure ma ne ho visti nei comportamenti. Pare siano farmaci "che agiscono ad accumulo". Due mesi possono essere sufficienti o pochi dipende dalla persona. Ad ogni modo a breve sentirò la mia psichiatra e valuteremo assieme. Le fobie ai sintomi fisici e le ipocondrie sono sempre qui ma non sto consentendo a ciò di fermarmi o bloccarmi a casa come fino a poco tempo fa. Anche questo per lo meno è un miglioramento. Faccio lezione a casa ai miei allievi di canto. Il fine settimana lavoro come banconista in un locale. Mi occupo della mia casa e scendo col mio cane e a fare spesa e servizi ogni volta che posso.
Ogni tanto vado nel pallone perché mi vengono o i soliti sintomi o nuovi. Palpitazioni. Sensazione di stomaco bollente. Gola stretta o con corpo estraneo. Vertigini. C'è da dire che soffro di reflusso e cervicale anche.
Nei momenti peggiori mi aiuto con ansiolitico. Ma comunque l'ho un poco diminuito.Spero con calma di eliminarlo gradualmente.
Al momento sono collassata sul divano per via del ciclo che mi stende sempre.
Ma ho fatto una cosa che non ho mai fatto perché di solito quei giorni del mese li passo a letto. Sabato sono andata al lavoro a far nottata al locale anche se mi stava arrivando il ciclo.
Finita la serata (4 di notte/mattina) sono andata a mangiare un panino con amici.
Ieri primo giorno di mestruazioni ma sono uscita un poco accontentando la mia metà che voleva andare con me a prendere qualcosa di fresco al bar e oggi secondo giorno di estrema debolezza nonostante la paura di svenire siamo andate a far compere vicino casa.
Ora sono debole e domani ho una mostra di foto che rimando da mesi.
Spero vada tutto bene..e che la volontà e il farmaco aiutino sempre più.

Star28

Utente Attivo

  • "Star28" è una donna

Posts: 93

Activity points: 377

Data di registrazione: giovedì, 27 ottobre 2016

  • Invia messaggio privato

2

lunedì, 23 aprile 2018, 21:53

Voi come state?? Bella domanda... Si va avanti tra ipocondria, cercare di essere razionale, cercare sintomi su Google, tagliarmi le mani perché lo faccio.. Mannaggia a me... Io nn prendo farmaci x scelta però sono molti gli alti e i bassi che affronto, un periodo sto bene poi basta un sintomo vecchio o nuovo proprio come dici tu a farmi cadere nell'ansia e soprattutto nell'ipocondria più totale... Forza che ce la faremo... Ps questo è il periodo ipo :(

meioteo

Utente Attivo

Posts: 8

Activity points: 45

Data di registrazione: martedì, 17 aprile 2018

  • Invia messaggio privato

3

lunedì, 23 aprile 2018, 21:53

CIao Edmea! :-) Beh, devo dire che la tua tenacia è di grande ispirazione: a volte sono preda di un'ansia che mi scoraggia a fare anche le cose più semplici come passeggiare o leggere un libro. Il mio problema è che se provo a sfidare la mia ansia questa mi punisce con forti mal di testa nella parte sinistra, ecco perchè sono costretto ad assumere Zoloft e Olanzapina. Ero addirittura arrivato a un punto in cui non potevo più camminare per paura che mi facesse stare male.

Adesso sono alle prese con la respirazione 7-11, insegnatami dalla mia psicologa, e devo dire che mi rilassa tantissimo anche se per poco tempo. Ho letto che ci vuole un po' di pratica prima di riuscire ad allungarne gli effetti.

repcar

Amico Inseparabile

  • "repcar" è un uomo

Posts: 1.037

Activity points: 3.153

Data di registrazione: sabato, 10 dicembre 2016

Località: reggio calabria

Lavoro: forze di polizia

  • Invia messaggio privato

4

martedì, 24 aprile 2018, 12:14

ciao.......è giusto un consulto dallo specialista.....mi permetto di darti un piccolo consiglio che è stato constatato sulla mia persona......non affaticarti perchè anche se piacevole, lo stress mette in circolo cortisolo, adrenalina etc.......che a lungo andare possono provocare stati di ansia generalizzata, quindi razionalizza e distribuisci bene le tue forze.......continua così.....piano piano ricorda......