Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Andrealibertà90

Utente Attivo

  • "Andrealibertà90" started this thread

Posts: 51

Activitypoints: 237

Date of registration: Mar 17th 2012

  • Send private message

1

Monday, May 14th 2012, 1:54pm

Ma si può impazzire a causa della depressione, il panico, la DEREALIZZAZIONE?

Questa è la paura che mi sta terrorizzando in questo periodo e non mi lascia in pace. Ho sempre paura di perdere il controllo, di perdere il contatto con la realtà, di finire in un reparto psichiatrico. Mi sento Vuoto, derealizzato, infelice, mi sento in un mondo parallelo, come se vivessi nel mio inconscio e non la realtà, vivo solo le mie paure e i miei problemi interiori e questo mi spaventa perché non vivo la vità nella sua bellissima normalità!!! ;( ;( ;( ;( ;( ;( ;( ;( ;( ;( ;(

Owl20

Utente Attivo

Posts: 59

Activitypoints: 261

Date of registration: Jul 12th 2009

  • Send private message

2

Monday, May 14th 2012, 4:58pm

Ciao andrea.. purtroppo oggi sto esattamente come te. Non riesco a gioire della normalità della vita, tutto mi sembra senza senso e vuoto.
Non so più dove sbattere la testa manco io.

Nanaz

Utente Fedele

  • "Nanaz" is female

Posts: 296

Activitypoints: 1,028

Date of registration: Mar 31st 2012

  • Send private message

3

Monday, May 14th 2012, 5:36pm

Di certo non impazzisci....arrivi solo in una fase di apatia, forse te ne freghi di tutto.
Io a volte arrivo a questo punto, ma ho notato che non ho voglia della gente, a volte non ho voglia di vedere neanche la mia famiglia, e se vengo su internet tratto male tutti, peró vengo perché sono stanca di essere sola........
Ma non mi interessa neanche che sará di me a volte, per me anche il mondo puó finire tanto non cambia niente. Peró non impazzisco, magari succede miracolo e tornerá tutto come prima :(

tototony

Per sempre Tototony

  • "tototony" is male

Posts: 1,116

Activitypoints: 4,776

Date of registration: Aug 14th 2009

Location: provincia di napoli

Occupation: setacciatore di fondali marini

  • Send private message

4

Monday, May 14th 2012, 5:42pm

Questa è la paura un pò di tutti specie quando ci si ha un disturbo abbastanta forte e frequente. Un tentativo che devi fare è di invertire tutto, cercare di convincersi di non avere niente e che tutto ciò e frutto di un'auto ipnosi che è sopraggiunta dalla paura di avere questi malesseri che si sono scoperti ed esaminati meglio. In fondo pensaci, questi sentimenti ansiosi li abbiamo sempre provati per circostanze della vita, come l'ansia di un rmprovero di un genitore, l'ansia prima di un'interrogazione o quella di presentarsi ad una ragazza, ma poi non ci abbiamo pensato più perchè era passata la situazione ansiosa e non abbiamo rimurginato sul sintomo ansioso stesso. A volte si ha come la sensazione che tutta l'aria sia fatta di ansia mentre in realtà non è cosi. Il fatto di rimurginare e rifugiarsi nel sintomo nasconderà un motivo che è nascosto dentro di te.

tototony

Per sempre Tototony

  • "tototony" is male

Posts: 1,116

Activitypoints: 4,776

Date of registration: Aug 14th 2009

Location: provincia di napoli

Occupation: setacciatore di fondali marini

  • Send private message

5

Monday, May 14th 2012, 6:01pm

Io a volte arrivo a questo punto, ma ho notato che non ho voglia della gente, a volte non ho voglia di vedere neanche la mia famiglia, e se vengo su internet tratto male tutti, peró vengo perché sono stanca di essere sola........


Ciao Nanaz, come mai sei sola e scoraggiata cosi? La tua rassegnazione secondo me è dovuto a un motivo preciso ed è sbagliato il tuo attegiamento verso il prossimo e le persone non sono tutte uguali. Probabilmente o hai delle incomprensioni familiari o hai avuto qualche delusione d'amore. L'odio non a mai fatto bene e ti porta a commettere degli errori e la solitudine è dannosa. Trasforma il tuo odio in obbiettività nel trovare un modo per riagguantare i tuoi progetti e capire dove si nasconde la tua identità perduta e chi la rtrasformata. Vedrai che essendoti liberata da questi sentimenti negativi ti sentirai leggera come l'aria e vedrai più amici attorno a te. La vita è nelle tue mani. ;)

luke

Alla ricerca di me stesso..

  • "luke" is male

Posts: 824

Activitypoints: 2,913

Date of registration: Feb 27th 2011

  • Send private message

6

Monday, May 14th 2012, 6:50pm

ciao andrea,come sai siamo sulla stessa barca...e come abbiamo più volte ribadito in altri post,stiamo parlando della categoria "ansia"e mi è stato più volte confermato(anche dallo psicoterapeuta)che passare da un quadro clinico ad un altro è molto molto difficile,quasi impossibile...quindi cerca di stare tranquillo e cerca di continuare a vivere la tua vita come prima...ora parli di depressione...ma da chi ti è stata diagnosticata?e cosa intendi per depressione?

Euler

Utente Attivo

Posts: 24

Activitypoints: 86

Date of registration: May 12th 2012

  • Send private message

7

Monday, May 14th 2012, 7:18pm

Ciao Andrea, la paura di impazzire, di perdere il controllo, di fare azioni repellenti e' la paura della maggior parte di noi che soffriamo di DAP. Mal comune mezzo gaudio o no? Quindi sei normale, perlomeno tra quei milioni di individui che soffrono di panico.

Andrealibertà90

Utente Attivo

  • "Andrealibertà90" started this thread

Posts: 51

Activitypoints: 237

Date of registration: Mar 17th 2012

  • Send private message

8

Monday, May 14th 2012, 7:36pm

Io ho parlato col mio psichiatra, il 7 maggio, quindi da poco, stavo benissimo, infatti lui ha notato il mio miglioramento, diminuendomi la dose degli ansiolitici fino a terminarli e continuare con l'antidepressivo. Ma da 2, 3 giorni ho avuto una ricaduta molto forte!!! Cmq lui mi ha diagnosticado un disturbo di attacchi di panico... ma io so di avere anche la depressione, perché cmq è una conseguenza degli attacchi, infatti oggi non sono uscito di casa e ho dormito fino alle 17 di pomeriggio!!! Tra l'altro lo psichitar mi ha rassicurato, mi dice che la derealizzazione è normale, è un sintomo tipico del panico ecc ecc ma io sono lo stesso terrorizzato!

bakuny

Giovane Amico

Posts: 210

Activitypoints: 644

Date of registration: Apr 12th 2012

  • Send private message

9

Monday, May 14th 2012, 8:39pm

Il vero pazzo è colui che agisce convinto di fare una cosa giusta e normale :) dal momento che tu ti poni la domanda, vuol dire che sei cosciente e che dentro di te sai di non avere questo problema. L'ansia ti fà pensare e avere paura di qualsiasi cosa. Prende i tuoi punti deboli e li gira contro di te. Sei tu che devi capire cosa stà facendo e quindi ignorarla o fermarla.
Era un inizio, un ridestarsi dalla nostalgia di me stesso.
(Hermann Hesse)

Nanaz

Utente Fedele

  • "Nanaz" is female

Posts: 296

Activitypoints: 1,028

Date of registration: Mar 31st 2012

  • Send private message

10

Monday, May 14th 2012, 10:23pm

Io a volte arrivo a questo punto, ma ho notato che non ho voglia della gente, a volte non ho voglia di vedere neanche la mia famiglia, e se vengo su internet tratto male tutti, peró vengo perché sono stanca di essere sola........


Ciao Nanaz, come mai sei sola e scoraggiata cosi? La tua rassegnazione secondo me è dovuto a un motivo preciso ed è sbagliato il tuo attegiamento verso il prossimo e le persone non sono tutte uguali. Probabilmente o hai delle incomprensioni familiari o hai avuto qualche delusione d'amore. L'odio non a mai fatto bene e ti porta a commettere degli errori e la solitudine è dannosa. Trasforma il tuo odio in obbiettività nel trovare un modo per riagguantare i tuoi progetti e capire dove si nasconde la tua identità perduta e chi la rtrasformata. Vedrai che essendoti liberata da questi sentimenti negativi ti sentirai leggera come l'aria e vedrai più amici attorno a te. La vita è nelle tue mani. ;)


Ciao..
non fraintendermi, io ho anche tante amiche....peró quasi nessuna come me, la mia amica migliore é all'estero (assistente di volo), ha un bel lavoro anche se sta sola. Ed é contenta. Ho un'altra amica qui vicina a me, ci vediamo spesso ma anche lei lavora e vive con il fidanzato. Io invece....esco spesso da sola, perché non ho un compagno, vado a fare la spesa da sola, e non mi aiuta mai nessuno in niente. Una volta sono caduta con la bici e non sapevo chiamare ad esempio un fidanzato che mi porti in ospedale. O semplicemente, fare un giro con la bici, o belle gite....Queste amiche hanno la loro vita, certo vengono da me peró....se se ne vanno rimango da sola lo stesso.
Questo non é odio ma semplicemente mancanza di voglia. Non ho neanche progetti perché non vedo nessuna possibilitá....e questa non é colpa mia ma del posto dove vivo. E per andare ci vorrebbero soldi, e io non so che sará.

sogno2007

Colonna del Forum

Posts: 1,808

Activitypoints: 7,034

Date of registration: Oct 15th 2007

  • Send private message

11

Monday, May 14th 2012, 10:43pm

credo che questi tipi di disturbi non fanno impazzire, forse la depressione forte porta con gli anni a quello stato di apatia o vuoto assoluto che sembra quasi malati di mente come si vedono certe volte, ma dipende da come reagiscono e se riescono a guarire. In passato nei momenti di forte ansia la testa sembrava di impazzire, ma come questi sono sintomi dell'ansia. In passato credevo di avere una leggerissima depressione che mi veniva specialmente in autunno e spesso pensavo alla morte, ma era causato da eventi che portano a quello stato psicologico, ma da alcuni anni non c'è l'ho più, anche se sono entrata in una fare di apatia dove la vita sociale è quasi assente, non ho progetti, ecc. Anche se mi viene l'ansia ma mi viene sempre la reazione di reagire. anche io in passato avevo paura che l'ansia facesse impazzire, ma non è così. Dipende sempre dalle persone e come reagiscono. Uno può impazzire anche senza motivo o per cose quasi banali, ho conosciuto molte persone con problemi mentali, come donne che venivano picchiate, o qualche giovane fissato con l'auto e poi esaurito, o perché aveva parente malato, ecc.
Io ho sperimentato che quando ho l'ansia non riesco a leggere cose impegnative, ma certe volte faccio sforzi, perché in qualsiasi caso se il cervello si impegna non pensa ai problemi.

tototony

Per sempre Tototony

  • "tototony" is male

Posts: 1,116

Activitypoints: 4,776

Date of registration: Aug 14th 2009

Location: provincia di napoli

Occupation: setacciatore di fondali marini

  • Send private message

12

Tuesday, May 15th 2012, 4:53pm

Per Nanaz:
Ciao Nanaz, dimmi cos'è che ti blocca a cercare a trovarti un ragazzo? Nei tuoi posts ho notato che non citi mai la tua famiglia come mai? Rimanendo all'oscuro dei tuoi segreti, io pensavo che essendo una ragazza ti sarebbe stato più facile trovarti un partner in quanto voi donne avete delle armi molto infallibili nel far cascare di desiderio qualsiasi uomo. Guardati un pò attorno e con calma individua il ragazzo che corrisponde ai tuoi parametri di gusto non trascurando il suo carattere e i suoi comportamenti e lanciati con le armi seduttive. Purtroppo Nanaz in questa vita nessun ti regala niente e spesso le cose ce le dobbiamo guadagnare e te lo dice uno che ha provato molto volte i tuoi simili sentimenti di sconforto e che che ha sempre aspettato un perdono dal celo che non è arrivato mai. Quante lacrime ho versato,mi sono chiesto tante volte qual'era il mio peccato e un aiuto dall'alto ma mi sono reso conto che tutto parte da noi Come il detto (aiutati che Dio ti aiuta) bisogna insistere. Tanti Auguri :hi:

Nanaz

Utente Fedele

  • "Nanaz" is female

Posts: 296

Activitypoints: 1,028

Date of registration: Mar 31st 2012

  • Send private message

13

Tuesday, May 15th 2012, 11:57pm

Per Nanaz:
Ciao Nanaz, dimmi cos'è che ti blocca a cercare a trovarti un ragazzo? Nei tuoi posts ho notato che non citi mai la tua famiglia come mai? Rimanendo all'oscuro dei tuoi segreti, io pensavo che essendo una ragazza ti sarebbe stato più facile trovarti un partner in quanto voi donne avete delle armi molto infallibili nel far cascare di desiderio qualsiasi uomo. Guardati un pò attorno e con calma individua il ragazzo che corrisponde ai tuoi parametri di gusto non trascurando il suo carattere e i suoi comportamenti e lanciati con le armi seduttive. Purtroppo Nanaz in questa vita nessun ti regala niente e spesso le cose ce le dobbiamo guadagnare e te lo dice uno che ha provato molto volte i tuoi simili sentimenti di sconforto e che che ha sempre aspettato un perdono dal celo che non è arrivato mai. Quante lacrime ho versato,mi sono chiesto tante volte qual'era il mio peccato e un aiuto dall'alto ma mi sono reso conto che tutto parte da noi Come il detto (aiutati che Dio ti aiuta) bisogna insistere. Tanti Auguri :hi:


Non mi blocca niente....semplicemente non mi piace nessuno e basta. Capita circa 2 volte all'anno che mi piace qualcuno, ma se é cosí allora la cosa é sempre reciproca e in questi pochi casi non si rimane mai all'amicizia. Se poi mi piace qualcuno allora non abita vicino a me, anzi forse in un paese lontanissimo.....ma fa niente ho fatto molti viaggi anch'io, peró non mi sono mai pentita. Solo che a distanza é tutto piú complicato, non dico che non puó funzionare ma....sempre difficile. Non mi circonda nessuno che attira la mia attenzione. Io difficilmente trovo qualcuno che mi piace, non so perché, deve avere qualcosa di speciale ma non so spiegare cosa, é semplicemente una sensazione. Magari parlo con un ragazzo, é bravo, bello ma se questa sensazione manca allora non ci sará niente.....
Lo so che Dio non aiuta, contrariamente a quelli che non si stancano mai di ripeterlo!!!!!!!
Non cito la famiglia perché vivo da sola, quindi non c'entrano.

tototony

Per sempre Tototony

  • "tototony" is male

Posts: 1,116

Activitypoints: 4,776

Date of registration: Aug 14th 2009

Location: provincia di napoli

Occupation: setacciatore di fondali marini

  • Send private message

14

Wednesday, May 16th 2012, 2:09pm

Spero che prima o poi troverai la combinazione giusta. Intanto capto un picoola forma depressiva dalle tue parole come una tendenza a far scorrere la vita aspettando un qualcosa che forse non esiste. Ad un certo punto ti devi buttare, non sempre si ottiene veramente quello che si vuole e in questo campo la storia è piena. Perchè perdere tempo? Rompi questo incantesimo altrimenti rimanderai sempre e nel tempo non si sa mai cosa può succedere. Ciao

Nanaz

Utente Fedele

  • "Nanaz" is female

Posts: 296

Activitypoints: 1,028

Date of registration: Mar 31st 2012

  • Send private message

15

Wednesday, May 16th 2012, 2:26pm

Spero che prima o poi troverai la combinazione giusta. Intanto capto un picoola forma depressiva dalle tue parole come una tendenza a far scorrere la vita aspettando un qualcosa che forse non esiste. Ad un certo punto ti devi buttare, non sempre si ottiene veramente quello che si vuole e in questo campo la storia è piena. Perchè perdere tempo? Rompi questo incantesimo altrimenti rimanderai sempre e nel tempo non si sa mai cosa può succedere. Ciao


Io ho sempre ottenuto quello che volevo e questo non cambierá mai!Io aspetto solo cose reali, che possono veramente capitare. Perché accettare qualcosa di peggio, quando si puó trovare anche il migliore..?C'erano bervi periodi quando mi accontentavo e andava bene tutto com'era, ma adesso non é cosí.Invece se una volta é giá successo, puó succedere anche dopo.STo aspettando perché so che puó capitare.