Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

RK581

Giovane Amico

  • "RK581" è un uomo
  • "RK581" ha iniziato questa discussione

Posts: 132

Activity points: 690

Data di registrazione: mercoledì, 26 luglio 2017

Località: Cagliari (Sardegna)

  • Invia messaggio privato

1

mercoledì, 13 giugno 2018, 14:32

Levopraid e ansia

Ciao ragazzi, oggi sono andato a visita dal medico, mi ha prescritto levopraid per l'ansia, io prendo già citalopram come sapete, ma il medico ha deciso di abbinare questo farmaco con il citalopram, qualcuno assume levopraid? Mi raccontate le vostre esperienze con questo farmaco?

farfalla123

Utente Attivo

Posts: 121

Activity points: 363

Data di registrazione: martedì, 08 maggio 2018

  • Invia messaggio privato

2

mercoledì, 13 giugno 2018, 15:35

Per me non è andato bene..me l'aveva dato il medico perché avevo sempre nausea e secondo lui appunto era ansia..ma mi ricordo che mi dava tanta sonnolenza e l'ansia non me la toglieva..però ognuno è diverso

RK581

Giovane Amico

  • "RK581" è un uomo
  • "RK581" ha iniziato questa discussione

Posts: 132

Activity points: 690

Data di registrazione: mercoledì, 26 luglio 2017

Località: Cagliari (Sardegna)

  • Invia messaggio privato

3

giovedì, 14 giugno 2018, 14:32

Per me non è andato bene..me l'aveva dato il medico perché avevo sempre nausea e secondo lui appunto era ansia..ma mi ricordo che mi dava tanta sonnolenza e l'ansia non me la toglieva..però ognuno è diverso
Grazie della risposta, il mio medico pensa lo stesso, ma io ho appena iniziato a prenderlo, vi farò sapere come andrà

sociopatico atipico

Utente Fedele

  • "sociopatico atipico" è un uomo

Posts: 361

Activity points: 1.160

Data di registrazione: mercoledì, 08 marzo 2017

Località: piemonte, località disagiata

Lavoro: Impiegato

  • Invia messaggio privato

4

sabato, 16 giugno 2018, 07:00

Non ho mai preso il levosulpride, ma prendo L'amisulpride e a livello di ansia e depressione su di me lavora bene.
Essendo della stessa famiglia i collaterali sono simili (aumento della prolattina); il levopraid è più indicato per le somatizzazioni a livello gastrointestinale, mentre L'amisulpride per distimia, quindi depressione, ansia e astenia. In bocca al lupo e ti auguro di trovare qualcosa (anche di non farmacologico) che ti faccia stare meglio

1 utente a parte te sta visitando questo thread:

1 ospite