Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

bebbo90

Utente Attivo

  • "bebbo90" is male
  • "bebbo90" started this thread

Posts: 65

Activitypoints: 251

Date of registration: Sep 19th 2011

  • Send private message

91

Thursday, December 29th 2011, 5:54am

Sono andato al pronto soccorso per una ragione come questa. a me faceva anche male il braccio sinistro, quindi sintomi completi! sono andato e ho fatto elettrocardiogramma ed ecocuore ed è risultato tutto ok...addirittura la pressione era ottima. probabilmente si tratta solo di ansia somatizzata, ma ti consiglio di fare tutti i controlli del caso..spesso a me aiutano per capacitarmi del fatto di non avere nulla!

Ciao antonio!! si anche io ho avuto le tue stesse cose dopo aver fatto le visite e sono risultato normale ho realizzato che fosse solo ansia!! ora in questo periodo ne sto risentendo molto avvolte sembra che ho dolori e mi viene la paura che mi possa venire un'infarto!! è tutto psicosomatico!! colpa di queste festività e dello stress non sono più tranquillissimo!!

ellyb90

Utente Fedele

  • "ellyb90" is female

Posts: 403

Activitypoints: 1,370

Date of registration: Oct 27th 2011

Occupation: Studentessa

  • Send private message

92

Thursday, December 29th 2011, 1:16pm

Antonio ho fatto tutte le analisi possibili... ECG, eco-cardiogramma, ecografia a tutti gli organi, analisi del sangue, esami per la tiroide, raggi... ma niente! è tutto nella norma! fisicamente sono perfetta!
sono convinta che sia ansia, ma a volte la mia mente si ostina a non crederci... :(

massi: esatto! mi sento proprio come te! ieri sera, per esempio, appena mi sono sdraiata a letto il mio stomaco ha cominciato a borbottare a non finire! si gonfiava e si sgonfiava, sempre così... con dei suoni allucinanti! dopo un quarto d'ora mi sono seduta sul letto e mi sono distratta col pc, finchè non mi è venuto talmente tanto sonno che i miei occhi non riuscivano a rimanere aperti! e mi sono svegliata stamattina benissimo! durante il sonno non ho problemi, dormo come un ghiro! :)

bebbo: queste festività sono uno stress per tutti... finiranno bene!

callegaromanuela12

Utente Attivo

  • "callegaromanuela12" is female

Posts: 49

Activitypoints: 154

Date of registration: Dec 16th 2011

Occupation: segretaria e universitaria

  • Send private message

93

Friday, January 13th 2012, 3:04pm

ciao bebbo stai tranqui
è solo ansia lo ha riscontrato anche te con l'esame.anche a me era successo credendo di avere chissa cosa al cuore!!
ma tranqui davvero è solo ansia
passaera quando nn ci penserai piu!!
baci a presto
ela

ellyb90

Utente Fedele

  • "ellyb90" is female

Posts: 403

Activitypoints: 1,370

Date of registration: Oct 27th 2011

Occupation: Studentessa

  • Send private message

94

Friday, January 13th 2012, 5:32pm

se vi posso consolare tutti mi sono tornati i dolori al petto! evvai!!!

ho di nuovo delle fitte... ma che 2 scatole!!! basta, sono stancaaaa!! potrebbe essere collegato al ciclo mestruale?? insomma durante la fase preparatoria...

Teuz

Nuovo Utente

Posts: 5

Activitypoints: 36

Date of registration: Oct 3rd 2012

  • Send private message

95

Wednesday, October 3rd 2012, 8:57pm

Salve a tutti ragazzi sono nuovo :), ho 19 anni ed ho iniziato quest'anno l'università :). Dopo gli esami di stato verso metà luglio mentre guardavo un film con mio cugino mi sono sentito mancare il respiro e i battiti del mio cuore sono andati a mille, sono rimasto in piedi per un lungo periodo, mentre mio cugino cercava di tranquillizzarmi e di stare calmo, perchè secondo lui avevo avuto un leggerissimo attacco di panico. Per circa 1 mese quindi fino a metà Agosto ho vissuto un periodo di ansia e di dolori al petto e al braccio, non stavo tranquillo e faticavo ad addormentarmi. Durante questo periodo ho pensato anche a tante cose brutte, pensieri negativi causati dal fatto che non riuscivo a sopportare questa situazione. Per stare calmo prendevo un po di camomilla oppure della valeriana ma niente ansiolitici, poi ho incominciato come bebbo a preoccuparmi del mio cuore, ho fatto anche io elettro cardiogramma ed eco-cuore nulla di strano comprese nelle analisi del sangue dove risultavo di avere delle difese immunitarie ai massimi livelli xD. Successivamente sono andato anche da un medico di famiglia che è anche psicologo e ho fatto una seduta con lui, mi sono sentito davvero bene :) mi ha datto delle cure omeopatiche contro l'ansia tutta roba naturale :D. Adesso sto un po meglio ma l'idea di essere lontano da casa mi fa stare un po' in ansia ho sempre la paura che mi possa accadere qualcosa anche se i sintomi sono molto leggeri. L'unico dolore che non accenna a smettere è il dolore al petto e come dice Bebbo se premo mi fa più male mentre se sto fermo questo quasi non lo sento. Io spero che questa situazione passi presto e comunque non rifiuto di andare a giocare a calcio e di uscire con gli amici, e poi quando gioco mi sento completamente in forma e libero!
Uniti riusciremo a liberarci di questo nostro grande peso, l'importante è pensare positivo e liberare i nostri sentimenti e le nostre emozioni, PARLIAMO non teniamo tutto dentro dobbiamo comunicare, questo è ciò che ci fa stare meglio! :)

ange92

Nuovo Utente

  • "ange92" is male

Posts: 2

Activitypoints: 6

Date of registration: May 2nd 2013

Location: gagliano castelferrato

Occupation: disoccupato

  • Send private message

96

Thursday, May 2nd 2013, 4:02pm

ciao a tutti sono un ragazzo di 20 anni e da circa un mese mi accadono delle cose strane..tutto iniziò una sera prima di addormentarmi ho avuto due exstrasistole di seguito,e da li sono andato totalmente in panico mi sono a aumentati i battiti e pensavo di morire..nei giorni successivi ne ho avute ancora andando sempre in panico...ho fatto gli esami della tiroide del sangue ma tutto risulta ok...ho fatto l elettrocardiogramma e risultava ok..ho fatto l holter e il medico mi ha detto che non sono pericolose..ho tanta paura come se dovessi morire da un giorno all altro ho un nodo allo stomaco e non riesco neanche a mangiare..poi mi vengono dei dolori al petto e a volte anche nel braccio...tensione muscolare...mi sento un cane..qualcuno ha avuto delle situazioni del genere..?secondo voi è ansia???

Marcoz14

Amico Inseparabile

Posts: 1,167

Activitypoints: 3,508

Date of registration: May 1st 2013

  • Send private message

97

Thursday, May 2nd 2013, 4:11pm

ciao a tutti sono un ragazzo di 20 anni e da circa un mese mi accadono delle cose strane..tutto iniziò una sera prima di addormentarmi ho avuto due exstrasistole di seguito,e da li sono andato totalmente in panico mi sono a aumentati i battiti e pensavo di morire..nei giorni successivi ne ho avute ancora andando sempre in panico...ho fatto gli esami della tiroide del sangue ma tutto risulta ok...ho fatto l elettrocardiogramma e risultava ok..ho fatto l holter e il medico mi ha detto che non sono pericolose..ho tanta paura come se dovessi morire da un giorno all altro ho un nodo allo stomaco e non riesco neanche a mangiare..poi mi vengono dei dolori al petto e a volte anche nel braccio...tensione muscolare...mi sento un cane..qualcuno ha avuto delle situazioni del genere..?secondo voi è ansia???
I presupposti che sia ansia ci sono tutti.
Poi visto che hai pure fatto i controlli del caso e risultano negativi direi che potrebbe proprio esserlo...
Hai avuto un periodo di stress o di preoccupazioni ultimamente?

ange92

Nuovo Utente

  • "ange92" is male

Posts: 2

Activitypoints: 6

Date of registration: May 2nd 2013

Location: gagliano castelferrato

Occupation: disoccupato

  • Send private message

98

Thursday, May 2nd 2013, 4:22pm

a me vengono pure le extrasistole, che meraviglia... sembra che mi si ribalti il cuore!
quali sono gli esercizi per pensare positivo? mi farebbero comodo... :)
ciao scusami il disturbo ma anche io ho avuto i tuoi stessi problemi...come facciamo a risolverli???

Pro17

Nuovo Utente

Posts: 6

Activitypoints: 18

Date of registration: May 3rd 2013

  • Send private message

99

Sunday, May 5th 2013, 2:48pm

Ciao anche io nella tua stessa situazione....ho fatto tutti gli esami al cuore , esami del sangue tiroide............
Ho 34 anni e da 20 pratico attività sportiva a livello agonistico ma da qualche mese a questa parte sono un'altra persona ho paura di fare qualsiasi sforzo nonostante l'ok dei medici che mi hanno tranquillizzato riguardo la mia salute...
Però quando mi sento queste extrasistole mi prende il panico e non riesco a tranquillizzarmi....
In questi ultimi giorni mi sto facendo un pò di coraggio e ho ripreso ad andare in bici....

linus2006

Utente Attivo

Posts: 14

Activitypoints: 56

Date of registration: Aug 17th 2008

  • Send private message

100

Sunday, May 5th 2013, 6:41pm

io pure frequentemente ho dolori al petto faccio sport non agonistico, una marea di ecg , maledetti attacchi di ansia e panico.

Pro17

Nuovo Utente

Posts: 6

Activitypoints: 18

Date of registration: May 3rd 2013

  • Send private message

101

Monday, May 6th 2013, 4:02pm

se non ci facciamo un po di coraggio e svuotiamo la testa da tutti questi sintomi non sarà facile !!!! ma con calma ce la faremo !!!!

stefy66

Utente Avanzato

Posts: 866

Activitypoints: 2,675

Date of registration: Jul 31st 2013

  • Send private message

102

Thursday, August 8th 2013, 8:55pm

Mi aggiungo a chi ha disturbi al cuore per l'ansia ....da una settimana ho attacchi di tachicardia, extrasistole, mancanza di respiro, senso di oppressione al petto e dolore . Sono finita una settimana fa al p.s con tachi a 155 battiti....ecg negativo rileva solo tachicardia sinusale ( per ansia), visita cardiologica negativa...ma ho continui attacchi anche in casa...poi quando esco...casca il mondo...il dolore aumenta ( sembra proprio l'arrivo di un infarto), la tachi pure...le gambe tremano...e i miei pensieri vagano ( allora ho qualcosa al cuore...); ora rifaccio gli esami tiroidei per vedere se la tiroide può giustificare questo senso di ansia continua....perchèpur soffrendo di ansia e panico da anni, non mi è mai successo di avere questi sintomi anche a casa, dove dovrei essere piu tranquilla..

ragazzi a qualcuno succede come succede a me????

Cal

Utente Attivo

  • "Cal" is male

Posts: 61

Activitypoints: 183

Date of registration: Aug 29th 2013

Location: Sicilia

  • Send private message

103

Thursday, August 29th 2013, 2:12am

Ciao, anche a me ri-succede da dicembre scorso fin ad oggi.

Ho iniziato ad avere dolori al collo, sentivo latesta e spalle come schiacciate dalla forza di gravita', vista offuscata. credo che i miei sono problemi di origine nervosa causati da una vita piena di pressioni che non volevo o meglio non ero in grado di sopportare in quel momento(ma nessuo capiva) ero molto teso in quel periodo e mi faceva male ogni muscolo/nervo.

L'anno scorso con l'aiuto di antidolorifici(inizialmente), EN 5,5,10 e seroquel una la pillola la sera(non ricordo i mg)

Ho tolto il peggio dei sintomi in una 15 di giorni(di totale riposo)poi al mare e goccie di EN, pomeriggio e sera).
Io,andavo al mare(in una laguna dove l'acqua e bassa e non c'e' pericolo)per lo piu' per fare nuoto.(come ogni estate). Ho iniziato gradualmente(molto)nuotare, fin ad arrivaremamfare percorsi piu' lunghi.
E li mi sono sbloccato completamente. Non e' stato facile alcune volte mi,venivano gli,attaccchi..se erano piccoli mi,sciaqquavo la testa e passavano altrimenti quelli piu' seri(spesso con tachicardia) mi sdraiavo a pangiamin giu' e cercavo di non far capire nulla alla gente, anche per non farla preoccupare..
E allo stesso tempo,mi, sentivo sicuro..., in caso di reale bisogno potevo chiedere aiuto^_-.

Comumque...(scusate ma l'ermetismo non e' in mio forte..) dopo un'estate di sacrifici con la fortuna che mi era passato tutto, tornando alla solita vita i dolori e le ansie si sono di nuovo qui con me ancora piu' forti...
Ed eccomi qui che da dicembre 2013 che riniziano i dolori al petto e braccio sinistro, formicolii, insonnie.


Fin adesso ho lavorato per risolvere soprattutto la radice del problema..., e' stato faticoso. Ma finalmente ho trovato modo di sare da solo(che non e' sempre bello, pero' meglio cosi). Adesso che posso iniziare di nuovo la mia ripresa e questa volta i sacrifici che faro' non saranno vani. Questo a tutti i costi perche' solo chi ci passa da ste cose puo' capire cosa si prova, poi questa paura di morire. guardate secondo me e' questa che ci frega.. Io non dico che non mai paura...certe volte ne ho avuta anch'io pero'cerco sempre di fissarmi nella mente che non si deve avere paura, la morte, fa parte della vita. E di certo non voglio vivere la mia vita pensando ogni giorno alla morte.

Scritto un po" male ma scrivo dal cell., saluti : )

Federico Sandalo

Nuovo Utente

  • "Federico Sandalo" is male

Posts: 2

Activitypoints: 6

Date of registration: Sep 4th 2013

  • Send private message

104

Wednesday, September 4th 2013, 6:17pm

Mi metto anchio di mezzo...
Sono federico e ho 17 anni e da gennaio non vivo piu la mia vita...
premetto che prima di gennaio 2013 stavo bene,anzi piu che bene..
poi a gennaio sono iniziati a comparire tachicardia,peso al petto e sudorazione..
sono stato dopo una settimana dalla guardia medica che mi ha detto che gli organi sono tutti sani e mi ha detto di provare con la valeriana per dormire(gli attacchi venivano piu spesso di notte all inizio).
Poi questi sintomi si sono aggravati poche settimane dopo..il peso era diventato un fastidio...
sono stato senza fiato per ore un giorno,e la tachicardia aumentava ad ogni respiro...
mi sentivo morire...abbiamo chiamato i 118 e sono andato in ospedale (2 volte in un mese),e in queste due volte mi hanno detto che ero iperteso,e poi la seconda mi hanno detto che era ansia/panico.
ho eseguito in entrambi i casi prelievi del sangue e elettrocardiogramma con controllo della pressione,che risultava sempre alta...tra i 130/80 130/90...
premetto che sono sovrappeso (130 kg x 1.75 cm) e passo tempo al pc..molto tempo essendo un producer/dj/cantante...
comunque i 2 ecg,anzi direi 3 con quello di questo mese sono risultati tutti a norma insieme alle analisi...
solo che in questi ulltimi 2 mesi il dolore al petto (sempre leggermente a sx dello sterno)era molto forte...troppo forte(un dolore interno..che percio non fa male se tocco il punto che fa male,e che dura spesso anche ore e ore)...e si estendeva(e tuttora si estende) dietro alla schiena alla stessa altezza,alla mandibola e ai denti,sotto l ascella e al braccio portandomi anche spesso formicolii..tutto sul lato sx
sul seno sinistro ho anche fastidi come scosse o come se qualcosa fosse ostruito...e ho anche tremolii nausea,mal di stomaco...diarrea e cose varie...
nell ultima visita di sto mese la pressione era 153/95...
non so piu come fare..mi hanno consigliato uno psicologo...secondo voi posso stare traquillo dopo tutti questi ecg fatti e usciti negativi? :33 non sto piu vivendo la mia vita...ha riposo e ad ogni minimo sforzo parte tutto il trambusto..maledetti sintomi tutto il giorno che non danno tregua,sto impazzendo...il petto mista dando un casino di preoccupazioni e anche il fatto che mi manca l aria non mi fa stare meglio... :sos: :-DE ...pero quando dormo(a volte ci metto un po ad addormentarmi a causa dei dolori)sto bene e non mi sveglio la notte...
aiutatemi <3 :'C (non fumo e non faccio uso di droga o alcolici)

This post has been edited 4 times, last edit by "Federico Sandalo" (Sep 5th 2013, 12:21pm)


Federico Sandalo

Nuovo Utente

  • "Federico Sandalo" is male

Posts: 2

Activitypoints: 6

Date of registration: Sep 4th 2013

  • Send private message

105

Thursday, September 5th 2013, 12:26pm

:dash: sto impazzendo!!! :cursing: