Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Mols9

Nuovo Utente

  • "Mols9" ha iniziato questa discussione

Posts: 4

Activity points: 19

Data di registrazione: venerdì, 01 aprile 2016

  • Invia messaggio privato

1

venerdì, 01 aprile 2016, 11:36

Derelazzione sono giovane aiutatemi vi prego ?!

Salve a tutti volevo parlavi di questa maledetta sensazione di derelizzazione e depersonalizzazione che mi affligge da ormai da 6 mesi cioè da Settembre 2015 ad oggi, non capisco come un giorno dal nulla mi sono alzato ed ho iniziato a sentire questa sensazione che fin da subito mi ha portato spavento, è una sensazione davvero brutta come se stessi vivendo in un sogno e non mi godo a pieno la mia vita talvolta non riconoscendomi nemmeno nelle mie scelte come se avessi una pluralità di personalità, i primi mesi erano molto forte questa sensazione ma poi nel tempo ho imparato a gestirla tanto che la sensazione di vertigine non c'è più e nemmeno lo svenimento ma soltanto quel senso di irrealtà, ho fatto tre sedute da un ottima psicologa e lei mi aiuta parlando e gestendo questa situazione che è ovvio sia frutto di ansia, lei fin da subito mi ha detto che la strada delle cure tramite farmaco è da evitare vista la mia giovane età cioè 17 anni, pratico attività fisica regolare ogni settimana, esco sempre, frequento la scuola quindi giusto per farvi capire che vivo la mia età tranquillamente non facendo mai vincere questa sensazione ma vorrei capire se anche voi avete questa sensazione e se l'avete superata ?


PS. La mia psicologa mi ha detto che passerà con il tempo che basta non farci caso e magari un giorno tornerà come prima, io ci spero perché mi fa paura questa cosa nel senso che penso al futuro come se magari non farò più scelte decisive come lavoro, relazione e tanto altro aggiungo che ho avuto a settembre 2015 problemi di insonnia con ansia anche se oggi dormo tranquillo la sera prima di dormire ho sempre quel pallino di paura ma dormo ugualmente

Mols9

Nuovo Utente

  • "Mols9" ha iniziato questa discussione

Posts: 4

Activity points: 19

Data di registrazione: venerdì, 01 aprile 2016

  • Invia messaggio privato

2

venerdì, 01 aprile 2016, 12:27

Attendo una risposta, vi prego

Lucagold

Utente Attivo

Posts: 64

Activity points: 241

Data di registrazione: mercoledì, 24 febbraio 2016

  • Invia messaggio privato

3

venerdì, 01 aprile 2016, 12:58

Avevi vertigini e sei svenuto?

Mols9

Nuovo Utente

  • "Mols9" ha iniziato questa discussione

Posts: 4

Activity points: 19

Data di registrazione: venerdì, 01 aprile 2016

  • Invia messaggio privato

4

venerdì, 01 aprile 2016, 13:16

No no svenuto mai.

username92

Amico Inseparabile

  • "username92" è un uomo

Posts: 1.217

Activity points: 4.537

Data di registrazione: giovedì, 25 febbraio 2016

Località: Inferno

  • Invia messaggio privato

5

venerdì, 01 aprile 2016, 15:44

Esattamente quand'è che ti è venuta?

Hai descritto perfettamente tutti i sintomi che ho anch'io da quasi tre mesi a questa parte

Verso la fine di dicembre mi è successa la stessa cosa: ho fissato un punto vuoto del muro ed ho cominciato ad avere la paura che tutto fosse frutto della mia immaginazione,i parenti,gli oggetti,tutto insomma.Perfino la controprova delle sensazioni fisiche non è bastata a tranquillizzarmi

Piano piano,con l'aumentare della derealizzazzione,ho cominciato ad essere anche depersonalizzato,nel senso che il mio cervello si rifiuta di collaborare,quando voglio comportarmi da vero me,e pian piano adesso,compio scelte quasi sempre sbagliate dettate da questa nuova e peggiore personalità che ho

Quando mi guardo allo specchio non mi riconosco

E'quasi un mese che sto in cura,usufruendo di psicofarmaci ma ad oggi ancora nessun risultato,anzi,da un po di giorni a questa parte è anche peggiorata

Quindi sì,ti posso capire benissimo.So che cosa significa
Odio la mia "vita"

Mols9

Nuovo Utente

  • "Mols9" ha iniziato questa discussione

Posts: 4

Activity points: 19

Data di registrazione: venerdì, 01 aprile 2016

  • Invia messaggio privato

6

venerdì, 01 aprile 2016, 17:57

La mia psicologa ha detto che ciò avviene di più perché noi vogliamo controllare ogni parte del nostro corpo ma questo fenomeno non si può controllare, per mandarlo via devi soltanto far finta che non esiste ed esso come dal nulla è venuto andrà via, ho seguito il suo consiglio ed in effetti quando non ci faccio caso sto bene davvero mentre se ci penso torna quindi, gli psicofarmaci non ti aiutano anzi..

Bwndy

Amico Inseparabile

  • "Bwndy" è un uomo

Posts: 1.406

Activity points: 4.457

Data di registrazione: mercoledì, 16 marzo 2016

  • Invia messaggio privato

7

sabato, 02 aprile 2016, 02:38

Gli psicofarmaci sono utili quando la derealizzazione è causata da altri disturbi.Persone ansiose possono sviluppare derealizzazione,credo perchè si astraggono dal contesto che li spaventa e li manda in ansia.

antonio71

Utente Avanzato

  • "antonio71" è un uomo

Posts: 518

Activity points: 1.932

Data di registrazione: domenica, 15 settembre 2013

Località: trapani

Lavoro: imprenditore

  • Invia messaggio privato

8

mercoledì, 06 aprile 2016, 00:04

I tuoi stessi sintomi li ho avuti a 15 anni, sono durati un po' di mesi poi scomparsi, da allora dopo 30 anni qualche volta si ripresenta...non ti preoccupare e ansia...