Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Luca92

Nuovo Utente

  • "Luca92" ha iniziato questa discussione

Posts: 3

Activity points: 16

Data di registrazione: domenica, 01 marzo 2009

  • Invia messaggio privato

1

domenica, 01 marzo 2009, 10:59

Derealizzazione FINE DELLA MIA VITA

Ciao a tutti, mi chiamo Luca... ho 16 anni... vivo a roma ... e faccio il barbiere di pomeriggio da quando ne avevo 13...

fino a 2 settimane fa... la mia vita era felice... piena di colori... ORA: non mi riconosco più... mi sento in un altra realtà... monocromatica... priva di colore... MI E' VENUTA LA DEREALIZZAZIONE ;( ;( ;( ;( tutto sembra irreale, finto... vivo cosi... tanto per vivere... si sono infranti tutti i miei sogni... ho pensato di suicidiarmi... ma ho paura.

Veniamo al dunque... io non so come mi sia potuta venire la derealizzazione però è successo questo....


2 SETTIMANE FA LA MIA VITA ERA COSI:

1) Andavo a letto all' 1:30 e mi svegliavo alle 14:30
2) Mi mettevo subito al Computer
3) Non vedevo altro oltre al computer (a parte il lavoro)
4) Mangiavo addirittura anche al computer
5) La mia vita era limitata a una stanza e un monitor

Però stavo bene! era tutto bello...

POI DRASTICAMENTE...:

1) Ho deciso di cambiare!
2) Mi sono imposto dei nuovi orari di sonno-veglia (23:00 - 6:00)
3) Ho dedicato più tempo alla vita reale
4) Tenevo la camera ordinata
5) Ho cominciato a uscire

Con il nuovo stile di vita la sera hanno cominciato a venirmi attacchi di derealizzazione... ma non ci davo molto peso... il giorno dopo passavano dormendo la notte. Da piccolo a 7 anni ebbi per 3 mesi la depersonalizzazione... ma poi passò...

Poi non so... mi venne un attacco di derealizzazione alle 14:00 ansiche di sera... mi spaventai... e andai a cercare su internet cosa avevo... e da quel giorno non passò più... sono 2 settimane e ho perso le speranza... l' unico "miglioramento che ho fatto" è che i primi giorni con questa malattia 24/24 piangevo come 1 disperato mi sentivo perso non riconoscevo più la realta rispetto a come la vedevo prima... ora invece è come se non me ne fregasse più niente... sono già più abituato e non piango più. Però adesso non so che fare... vedo tutto come se stessi sognando... monocromatico... mi sembra di stare in un mondo in bianco e nero... tutto ha perso senso... voglio USCIRNE... ma non ci riesco... 4 giorni fa... ho provato a tornare al vecchio stile di vita... ma non riesco più a dormire fino alle 14:00 del pomeriggio... ora dormo solo 6 ore a notte... prima ne dormivo 13... e stanotte non ho manco dormito...

per chi vuole parlarmi (a me farebbe piacere) il mio contatto msn è: [email protected]


VOGLIO MORIREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE ;( ;( ;( ;( ;(

permesso

Utente Fedele

Posts: 517

Activity points: 1.621

Data di registrazione: martedì, 09 dicembre 2008

  • Invia messaggio privato

2

domenica, 01 marzo 2009, 12:03

tranquillo...crisi adolescenziale, niente di particolare.
com'è il rapporto con i tuoi parenti?

minci

...dov'è l'amore????....

  • "minci" è una donna

Posts: 3.153

Activity points: 9.648

Data di registrazione: lunedì, 02 febbraio 2009

Località: roma

  • Invia messaggio privato

3

domenica, 01 marzo 2009, 14:38

cosa ricordi della depersonalizzazione vissuta a 7 anni, cosa provavi?in famiglia come sono i rapporti e perchè hai lasciato gli studi? ?( ?(

L'uomo ama poco e spesso, la donna molto e raramente.

jimm

Nuovo Utente

Posts: 3

Activity points: 16

Data di registrazione: domenica, 01 marzo 2009

  • Invia messaggio privato

4

domenica, 01 marzo 2009, 15:15

hai solo 16 anni, la tua vita cambierà altre mille volte. Ci vuole tempo ad abituarsi e a trovare nuovi stimoli nella 'nuova' condizione. Bisogna essere pazienti e creativi

lia62

un' onda....

  • "lia62" è una donna

Posts: 838

Activity points: 3.606

Data di registrazione: lunedì, 05 gennaio 2009

Località: Negli Abissi

  • Invia messaggio privato

5

domenica, 01 marzo 2009, 15:40

LUCA BELL I MAMMA' ma te la detto il doc ?qualcuno? hai una diagnosi.?.....ferma il pesniero aspetta non andare su internete ha farti la patologia :dash: ciccio te lo dico seriamente , parlane con qualcuno ma hai 16 anni, lo so che i problemi non hanno eta', di qualcosa in piu' io sto' qui.... :sos:
Se un uomo la mattina conosce la retta via, potrà morire la sera stessa senza alcun rimpianto. Confucio

Luca92

Nuovo Utente

  • "Luca92" ha iniziato questa discussione

Posts: 3

Activity points: 16

Data di registrazione: domenica, 01 marzo 2009

  • Invia messaggio privato

6

domenica, 01 marzo 2009, 15:49

E' successo tutto all' improvviso... ho cominciato a vedere la realtà irreale, come se stessi sognando mi sento morto... ho cercato su internet cosa era... e ho letto "Derealizzazione" :°°° e ora non ne uscirò mai più... ho letto di Lorenzo un utente del Forum che ci lotta da 3 anni... e non è più uscito... per uscirne secondo me bisogna suicidarsi e fine tanto...

permesso

Utente Fedele

Posts: 517

Activity points: 1.621

Data di registrazione: martedì, 09 dicembre 2008

  • Invia messaggio privato

7

domenica, 01 marzo 2009, 15:55

e che ti ha fatto nascere a fare Dio per suicidarti a soli 16 anni? Che spreco!
Io alla tua età avevo una crisi adolescenziale piena di complessi, ma davvero troppi, come se tutti i Filosofi della storia stessero litigando tra di loro dentro di me.

lia62

un' onda....

  • "lia62" è una donna

Posts: 838

Activity points: 3.606

Data di registrazione: lunedì, 05 gennaio 2009

Località: Negli Abissi

  • Invia messaggio privato

8

domenica, 01 marzo 2009, 16:00

LLLLLLLLLLLLLLLLLLLUCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA, LA VUOI FINIRE DI LEGGERE SU INTERNET, LE PAURE DEGLI ALTRI,TUUUUUUUUUU SEI TU, OGNUNO E' DIVERSO .......CALMATI, FAI IL BRAVO DAI' NON FARMI GRIDARE.MOLTE VOLTE INTERNET UCCIDE L'ANIMA PERCHE' VOGLIAMO ASSOLUTAMENTE FARCI EL PATOLOGIE DEGLI ALTRI....STO' QUA' TESORO...SCRIVI CHE PENSI :sos:
Se un uomo la mattina conosce la retta via, potrà morire la sera stessa senza alcun rimpianto. Confucio

permesso

Utente Fedele

Posts: 517

Activity points: 1.621

Data di registrazione: martedì, 09 dicembre 2008

  • Invia messaggio privato

9

domenica, 01 marzo 2009, 16:03

ecco un esempio perfetto di come un ragazzino non deve avere il pieno controllo ed uso di Inernet

lia62

un' onda....

  • "lia62" è una donna

Posts: 838

Activity points: 3.606

Data di registrazione: lunedì, 05 gennaio 2009

Località: Negli Abissi

  • Invia messaggio privato

10

domenica, 01 marzo 2009, 16:05

ragazzi venite sulla chat
Se un uomo la mattina conosce la retta via, potrà morire la sera stessa senza alcun rimpianto. Confucio

Luca92

Nuovo Utente

  • "Luca92" ha iniziato questa discussione

Posts: 3

Activity points: 16

Data di registrazione: domenica, 01 marzo 2009

  • Invia messaggio privato

11

domenica, 01 marzo 2009, 16:07

Sono 2 SETTIMANE CHE dormo solo 6 ore e a volte non dormo nemmeno... prima mi facevo dormite di 13 ore e stavo benixximo... da quando ho cambiato vita... derealizzazione 24/24 e non passa piu ;( ;( ;( ;( 2 settimane che sto cosi... poi una cosa volevo chiedervi...

SECONDO VOI E' POSSIBILE CHE UNA PERSONA MENTRE STA NELLA PROPRIA PRIVACY IN CAMERA PROPRIA E GLI ENTRA IMPROVVISAMENTE LA SORELLA DI SOPRASSALTO GLI PRENDE UNO SPAVENTO E GLI VIENE LA DEREALIZZAZIONE?

lia62

un' onda....

  • "lia62" è una donna

Posts: 838

Activity points: 3.606

Data di registrazione: lunedì, 05 gennaio 2009

Località: Negli Abissi

  • Invia messaggio privato

12

domenica, 01 marzo 2009, 16:15

luca ma ti sei fatto un castello in quella testolina, non prendere un'ossesione , fai il bravo .....se senti di avere questa cosa, vai ad un consultorio, se non ne vuoi parlare con mamma parlane con una sorella un fratello, ma non cercare cosa puo' essere le diagnosi e le certezze non le ha nessuno, poi chi ti ha detto che obbligatoriamente dovevi dormire 13 ore, i neonati dormono cosi, otto ore bastano non ti sei chiesto, che forse stai crescendo, e che invece di dormire sempre, vuoi vivere vedere un po' di piu' il mondo invece di stare a letto,non hai amici, uscire stare in compagnia, internet isola le persone, perche' e ' virtuale,contatti umani, per quando ha volte aiuta, Luca non cercare piu' la diangosi, perche' la diangosi te la stai facendo tu da solo,allora se tenevi il mal di testa tenevi un tumore al cervello?.....fai il bravo mettiti su altri forum ma non quelli di medicina , se vieni sulla chat a volte c'e joe ' ha sempre una bella parola per gli altri dai clicca su chat e vieni li' tesoro...dai' ti aspetto li' un bacione piccolo :kiss:
Se un uomo la mattina conosce la retta via, potrà morire la sera stessa senza alcun rimpianto. Confucio

capecanem

Giovane Amico

  • "capecanem" è un uomo

Posts: 287

Activity points: 868

Data di registrazione: giovedì, 18 giugno 2009

Località: ROMA

Lavoro: ODIO IL LAVORO E CHI LAVORA, NONCHE' CHI ABBIA MAI LAVORATO

  • Invia messaggio privato

13

martedì, 24 novembre 2009, 10:21

1) Andavo a letto all' 1:30 e mi svegliavo alle 14:30
2) Mi mettevo subito al Computer
3) Non vedevo altro oltre al computer (a parte il lavoro)
4) Mangiavo addirittura anche al computer
5) La mia vita era limitata a una stanza e un monitor

Però stavo bene! era tutto bello...

molti si crogiolano nel loro inferno e stanno benissimo, poi quando tentano la strada per il paradiso..muoiono dentro!! ;(

morenomoreno

non devi aver paura di avere paura

  • "morenomoreno" è un uomo
  • "morenomoreno" è stato interdetto da questo forum

Posts: 511

Activity points: 1.946

Data di registrazione: domenica, 22 novembre 2009

Località: napoli

  • Invia messaggio privato

14

martedì, 24 novembre 2009, 10:32

cerca di dirmi qali sono le cause che hanno scatenato cio... parlami un po di te della tua vita.. e da quando succede tutto questo e se sucede in concomitanza a dei fatti

Emeraldas

Curiosona

  • "Emeraldas" è una donna

Posts: 611

Activity points: 1.847

Data di registrazione: sabato, 13 dicembre 2008

Località: Universo infinito

  • Invia messaggio privato

15

martedì, 24 novembre 2009, 18:12

Luca, fai un esperimento: trova una parola qualunque che indichi una malattia fisica o psicologica, poi comincia a fare ricerche su internet: vedrai che ti convincerai di avere tutto quello che cerchi. Lascia perdere i paroloni, non hai nessuna derealizzazione :D Io la vedo molto semplicemente così: sei in preda a una passeggera crisi d'astinenza; prima eri un pc-dipendente. Poi, molto saggiamente, hai deciso di cambiare stile di vita (meno male, perché quella di prima NON era una vita degna di questo nome); è normale che ora tu debba riabituarti alla realtà. I cambiamenti ci mettono sempre in crisi, non è derealizzazione, è la normalità. Inoltre tu hai 16 anni e alla tua età è normalissimo avere periodi di crisi, quindi stai tranquillo e invece di stare attaccato a internet... ESCI! :)
Nel silenzio sordo del mondo la Bellezza non tacerà (G. Rodari)

1 utente a parte te sta visitando questo thread:

1 ospite