Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

1

mercoledì, 28 luglio 2010, 23:53

Derealizzazione..Aiuto!

Ciao a tutti sono un ragazzo di 16 anni e da qualche mese soffro di ansia e attacchi di panico..mi sono già rivolto allo psicologo di mia madre (in depressione da più di 10 anni)..lui mi ha detto che è una fase della crescita (mentale) dove io mi preoccupo per ogni minima cosa portandomi a gigantesche paranoie..gli attacchi di panico sono ormai un brutto ricordo..non ne ho 1 forse da un mese..mi sento solo un forte senso d'ansia e questa maledetta derealizzazione che mi spaventa a morte..ho paura di vivere per sempre così come in un sogno..questo senso di derealizzazione mi è capitato anche anni fà ma molto più forte che durava pochi attimi..ad essere sincere non mi fanno paura gli attacchi di panico o altre cose ho solo paura di questa derealizzazione
che non mi fà più vivere come prima..adesso dovrò partire per le vacanze e ho una paura di stare male..e rovinare le vacanze a i miei familiari..vorrei uscirne con la mia forza senza l'aiuto di psicofarmaci..Grazie a chi mi risponde.. :hail:
"Alla Ricerca Della Felicità" :pump:

Bettyboop

Amico Inseparabile

  • "Bettyboop" è una donna

Posts: 1.483

Activity points: 4.617

Data di registrazione: giovedì, 30 luglio 2009

Lavoro: Studentessa di Psicologia Clinica

  • Invia messaggio privato

2

giovedì, 29 luglio 2010, 16:35

Ciao Panda :) la derealizzazione è proprio orribile, come ti capisco! a me a volte torna ancora, quando ho momenti di ansia..e guarda caso (non a caso!! hehe) sempre legata a momenti dove io non voglio fare qualcosa o mi sento a disagio in un posto... nel mio caso è cosi!! ognuno poi ha le sue motivazioni...
Secondo me fai bene a rivolgerti ad uno psicoterapeuta, magari conoscendo anche tua madre conoscerà forse le dinamiche tue familiari e potrebbe essere un aiuto in + x te!
Questo senso di irrealtà è una sensazione o hai proprio il dubbio, in quei momenti, di stare sognando?
"La Paura bussò alla porta...la Speranza andò ad aprire e .. non c'era nessuno" [M.L. King]

3

giovedì, 29 luglio 2010, 23:01

Ciao, grazie per la tua risposta , si è una sensazione vera e propria io sono sicuro di essere nella realtà e non in un sogno..alcune volte quando arriva riesco a sopportarla,ma alcune volte non riesco e mi butto giù e mi faccio mille domande : passerà? impazzirò? peggiorerà? fino a portarmi a uno stato confusionale e di ansia assurdo..a dir la verità sto meglio , sono riuscito ad eliminare gli attacchi di panico,esco come prima e a convincermi di non avere nessuno malattia grave, adesso l'unica cosa che mi spaventa e anche tanto e questa maledetta derealizzazione! :wasted:
"Alla Ricerca Della Felicità" :pump:

4

venerdì, 30 luglio 2010, 15:48

Vi prego qualcuno mi può aiutare! ho paura di impazzire! non riesco più a sopportarla!
"Alla Ricerca Della Felicità" :pump:

Bettyboop

Amico Inseparabile

  • "Bettyboop" è una donna

Posts: 1.483

Activity points: 4.617

Data di registrazione: giovedì, 30 luglio 2009

Lavoro: Studentessa di Psicologia Clinica

  • Invia messaggio privato

5

venerdì, 30 luglio 2010, 17:04

Impazzire nn impazzisci, chi impazzisce non se ne rende conto, nè ha paura di impazzire! su questo sta tranquillo.
Io oltre alla sensazione avevo proprio il dubbio se tutto fosse reale o meno..quindi immagina quanto mi sentivo pazza io!! Ma è passato...quasi sempre ora sto bene. Ho ancora i miei giorni no, ma sto facendo la cura e ti assicuro che si puo' star bene nuovamente...!!
"La Paura bussò alla porta...la Speranza andò ad aprire e .. non c'era nessuno" [M.L. King]

6

venerdì, 30 luglio 2010, 19:49

Grazie per le tue parole! ci sono alcuni momenti dove mi sento perso e alcuni dove mi passa tutto e sto meglio..non riesco a capire da cosa dipenda..uff
"Alla Ricerca Della Felicità" :pump:

Bettyboop

Amico Inseparabile

  • "Bettyboop" è una donna

Posts: 1.483

Activity points: 4.617

Data di registrazione: giovedì, 30 luglio 2009

Lavoro: Studentessa di Psicologia Clinica

  • Invia messaggio privato

7

sabato, 31 luglio 2010, 21:50

E' dall'ansia che dipende...da quant'è che stai cosi? (ansia)
"La Paura bussò alla porta...la Speranza andò ad aprire e .. non c'era nessuno" [M.L. King]

8

sabato, 31 luglio 2010, 23:39

A dir la verità son sempre stato un ragazzo ansioso..ma non fino a questo punto..la derealizzazione ricordo anche degli attacchi di quando ero più piccolo ma che duravano di meno..io me li spiegavo come "stanchezza" e non ci stavo a pensare su molto..l'ansia vera e propria mi è cominciata dopo il mio primo attacco di panico 3 mesi fà,facevo anche fatica ad uscire di casa..mi sale l'ansia per qualunque cosa in questo periodo..qualche consiglio per tenere a bada questa derealizzazione?? Grazie 1000 per il tuo aiuto! :hail:
"Alla Ricerca Della Felicità" :pump:

Bettyboop

Amico Inseparabile

  • "Bettyboop" è una donna

Posts: 1.483

Activity points: 4.617

Data di registrazione: giovedì, 30 luglio 2009

Lavoro: Studentessa di Psicologia Clinica

  • Invia messaggio privato

9

domenica, 01 agosto 2010, 22:13

Si, fare lo stesso le cose che facevi prima dandole poco spazio. Ignorala, "portala con te". So che è DAVVERO dura.
Un aiuto specialistico sarebbe + opportuno. :)
"La Paura bussò alla porta...la Speranza andò ad aprire e .. non c'era nessuno" [M.L. King]