Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


lupetta6

Utente Attivo

  • "lupetta6" ha iniziato questa discussione

Posts: 10

Activity points: 44

Data di registrazione: sabato, 20 febbraio 2010

  • Invia messaggio privato

1

martedì, 09 marzo 2010, 09:49

depersonalizzazione e paura di me stessa

ciao ragazzi è da un bel pò che ho un grosso problema : molto spesso mi capita di vivere dei momenti di depersonalizzazione: non mi riconosco!! Chi sono ? sono io che sto compiendo quest'azione ? è mio questo letto ? è mia questa casa ?

è come se il corpo fosse il mio e la mente fosse di un'altra persona ! Poi ho paura di me stessA! faccio delle cose senza rendermene conto, e di conseguenza ho paura di poter fare qualcosa di male alle persone che mi circondano senza accorgermene !

Vi prego aiutatemi !!! Non so cosa fare ! ;( ;( ;( ;( ;(

giu82

Giovane Amico

Posts: 109

Activity points: 467

Data di registrazione: domenica, 27 dicembre 2009

  • Invia messaggio privato

2

martedì, 09 marzo 2010, 11:31

ciao lupetta, è capita anche a me, non mi sento io, chi sono , dove sono, non sento il mio corpo, sensazione di non stare nel proprio corpo e tante altre, sensazione di non ragionare eccc......... lo so è difficile , ma conil tempo credo che tutto torni normale, ma ci vuole pazienza e non bisogna abbattersi mai............poi hai altri sintomi?

lupetta6

Utente Attivo

  • "lupetta6" ha iniziato questa discussione

Posts: 10

Activity points: 44

Data di registrazione: sabato, 20 febbraio 2010

  • Invia messaggio privato

3

martedì, 09 marzo 2010, 11:44

a volte mi fa male la testa..ma nient'altro.



uff com'è brutto !! alcune volte mi viene difficile ragionare..a concentrarmi sulle cose...quando ti capita tu cosa fai ?

anche tu hai paura di te stessa ?? come si fa secondo te ad uscirne ?

4

martedì, 09 marzo 2010, 21:07

com'è brutto !! alcune volte mi viene difficile ragionare..a concentrarmi sulle cose...quando ti capita tu cosa fai ?
Ansiolitico e passa il peggio... sisi vero psicofarmaco=dipendenza, ti cambia, ect. , ma l'alternativa? Alla fine "il fine giustifica i mezzi"
Tutto ciò mi perplime

rocco smitherson