Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

fazi85

Utente Attivo

  • "fazi85" è una donna
  • "fazi85" ha iniziato questa discussione

Posts: 20

Activity points: 95

Data di registrazione: lunedì, 06 settembre 2010

  • Invia messaggio privato

1

lunedì, 04 ottobre 2010, 18:04

ciao domandina su ansia e acufeni(fischi nelle orecchie)

ciao ecco i di nuovo tra voi, con una bella domandina....

spesso quando vivete questi periodi dove l'ansia ce l'avete tutti i giorni vi capita di sentire questi fischi nelle orecchie???

magari più o meno forti....
credo che sia sintomo di un innalzamento della pressione arteriosa....normale quando si sta in uno stato abbastanza ansioso...però io se li sento mi innervosisco e mi agito...è proprio un gatto che si morde la coda...
comunque non preoccupatevi ho consultato ben 2 medici pensando che potesse essere qualcosa all'orecchio....visto che su internet c'è di tutto anche su questi acufeni....niente paura comunque!
se qualcuno li ha mi faccia sapere!!!! :thumbup:
mamma mia!!!!

2

lunedì, 04 ottobre 2010, 18:40

Ciao,
anch'io ho sofferto di una forma di acufeni: prima di addormentarmi sentivo sempre una forte pulsazione nell'orecchio, un vero e proprio rumore. Ho consultato due otorini, un neurologo e giusto perché sono completamente ipocondriaca ho fatto anche una risonanza...ovviamente non era nulla, come aveva detto il mio buon medico di base. E nel mio caso non c'entrava nemmeno la pressione, ce l'ho sempre bassa. Li ho avuti, però, in corrispondenza di un periodo non facilissimo.
Alla fine sono diminuiti di frequenza e di intensità da soli...il punto è: se i medici ti dicono che non è nulla, cerca di considerarli come semplici fastidi, e quando si presentano parlane con chi hai intorno, scherzaci un po' su...magari ti tranquillizzi! :)

yoshi

Utente Avanzato

  • "yoshi" è una donna

Posts: 487

Activity points: 1.790

Data di registrazione: sabato, 19 dicembre 2009

Lavoro: impiegata

  • Invia messaggio privato

3

lunedì, 04 ottobre 2010, 22:11

anche a me succedono ma più o meno in continuo (ebbene, nella mia vita ho avuto anche dei periodi non ansiosi) eppure li sentivo lo stesso, temendo fosse qualche problema all'udito ho fatto un po' di visite e controlli... è tutto a posto. Peccato perchè a volte sono tanto fastidiosi...

Steve

Utente Attivo

Posts: 15

Activity points: 52

Data di registrazione: giovedì, 19 agosto 2010

Località: Genova

  • Invia messaggio privato

4

martedì, 05 ottobre 2010, 20:16

Ciao Fazi85.
Non ci crederai ma io sono finito a bazzicare sul forum proprio a causa degli acufeni!!!
Ci convivo ormai da più di un anno e ti assicuro che è qualcosa di devastante. Infatti nel mio caso il fischio lo sento 24h su 24h e per giunta ad un livello piuttosto alto, tanto che alle volte ho creduto di poter impazzire. L'ansia che ha generato si è sommata a quella con cui convivo "mormalmete" da diversi anni e questo mi ha mandato KO per diversi mesi.
Il brutto è che attualmente non ci sono cure valide per poterne uscire e così si è costretti a vivere in uno stato di perenne confusione e sconforto.
Spero di non averti spaventata, gli acufeni per fortuna non sono sempre così cattivi ( molte persone ci convivono mormalmente) e comunque bisogna sempre ricordarsi che c'è di molto peggio in giro...
Bye!!!
"I look inside myself and see my heart is black...i see my red door, i must have it painted black..."

doctor Faust

Azzeccagarbugli

  • "doctor Faust" è un uomo

Posts: 8.182

Activity points: 25.155

Data di registrazione: sabato, 28 marzo 2009

Località: Italia

Lavoro: Ex dirigente infermieristico, laureato in filosofia, counselor sociosanitario.

  • Invia messaggio privato

5

mercoledì, 06 ottobre 2010, 12:05



spesso quando vivete questi periodi dove l'ansia ce l'avete tutti i giorni vi capita di sentire questi fischi nelle orecchie???

magari più o meno forti....
credo che sia sintomo di un innalzamento della pressione arteriosa....normale quando si sta in uno stato abbastanza ansioso...però io se li sento mi innervosisco e mi agito...è proprio un gatto che si morde la coda...
comunque non preoccupatevi ho consultato ben 2 medici pensando che potesse essere qualcosa all'orecchio....visto che su internet c'è di tutto anche su questi acufeni....niente paura comunque!


Quando si e' in uno stato di ipervigilanza e' facile avere acufeni. I muscoli dell'orecchio si tendono, provocando leggeri spostamenti del timpano, che registra la tensione muscolare e tendinea attorno, attraverso un suono grave o acuto continuo.

La pressione alta, se non ha altre cause patologiche, e' legata sintomatologicamente alla tensione muscolare che provoca l'acufeni.

Insomma sono due sintoìmi che camminano assieme, e segnalano lo stato di ipervigilanza e tensione psicofisica.
Per leggere questa storia clicca sul titolo.

:hmm: Il lungo viaggio di Anomimus alla ricerca dell'amore perduto... :thumbsup:

Bettyboop

Amico Inseparabile

  • "Bettyboop" è una donna

Posts: 1.483

Activity points: 4.617

Data di registrazione: giovedì, 30 luglio 2009

Lavoro: Studentessa di Psicologia Clinica

  • Invia messaggio privato

6

venerdì, 08 ottobre 2010, 15:37

Ciao, io ne ho sofferto per un anno e mezzo, mi sono curata con l'arricchimento sonoro notturno (una parte della tinnitus retraining therapy) e curando l'ansia, che li fa percepire molto maggiormente.
Se vuoi il riferimento di un otorino bravissimo specialista in acufeni, consulta www.otoiatria.it
"La Paura bussò alla porta...la Speranza andò ad aprire e .. non c'era nessuno" [M.L. King]

alex80_it

Utente Attivo

Posts: 19

Activity points: 71

Data di registrazione: venerdì, 08 ottobre 2010

  • Invia messaggio privato

7

venerdì, 08 ottobre 2010, 16:19

Ciao,

ho sofferto di acufeni per alcune volte nella mia vita.
Le prime volte questi erano dovuti ad una forte sinusite che mi aveva infettato le vie respiratorie creandomi un otite. Questa volta da due settimane ho riavvertito gli acufeni a SX. Sono andato dall'otorino che mi ha detto che all'orecchio non ho nulla. Quindi l'acufene è dovuto da impulsi sbagliati che il cervello trasmette molto probabilmente a causa dello stato depressivo ed ansioso in cui mi trovo. Prova ad usare "acufen plus" un integratore naturale che dovrebbe combattere questi acufeni e datti una calmata...;-)

A.

doctor Faust

Azzeccagarbugli

  • "doctor Faust" è un uomo

Posts: 8.182

Activity points: 25.155

Data di registrazione: sabato, 28 marzo 2009

Località: Italia

Lavoro: Ex dirigente infermieristico, laureato in filosofia, counselor sociosanitario.

  • Invia messaggio privato

8

venerdì, 08 ottobre 2010, 21:18

Il modo migliore per affrontare un sintomo ossessivo, non e' contrastarlo, perche questo mantiene l'attenzione sul sintomo stesso, dandogli il privilegio di essere il primo della classe.

Una startegia puo' essere quella di accoglierlo come qualcosa di nostro, e non un nemico da combattere, dicendoci:- Se c'e' ci sara' una ragione, per cui lasciamolo fare-.

Anche chiedere aiuto e suggerimenti a tutti diventa un modo per dargli importanza, cosi' come coltivarlo in noi stessi, come una cosa da nascondere.
Parlarne liberamente, se capita. Ma in modo ironico e scherzoso. Proprio perche' non e' nulla di grave.
Per leggere questa storia clicca sul titolo.

:hmm: Il lungo viaggio di Anomimus alla ricerca dell'amore perduto... :thumbsup:

fazi85

Utente Attivo

  • "fazi85" è una donna
  • "fazi85" ha iniziato questa discussione

Posts: 20

Activity points: 95

Data di registrazione: lunedì, 06 settembre 2010

  • Invia messaggio privato

9

sabato, 09 ottobre 2010, 08:47

eppure ho letto che gli acufeni posso essere anche causati da problemi del cervello...o dell'orecchio interno tipo il neurinoma dell'acustico...che però si presenta da una parte sola...ed è raro, comunque non ho mai fatto una visita...emh...ci credete che ho sempre pensato avendoli sempre avuti ...che fossero normali????cioè che tutti sentivamo questi fischi????
non me ne sono mai preoccupata....sopo che ho vagato su internet mi sono allarmata...perchè avevo pensato di aver trascurato un problema serio....
comunque il fatto di averceli sempre avuti più o meno in maniera costante mi rassicura!!
bho....ce li ho anche quando penso di essere rilassatta li accuso meno però!!!!

doctor Faust

Azzeccagarbugli

  • "doctor Faust" è un uomo

Posts: 8.182

Activity points: 25.155

Data di registrazione: sabato, 28 marzo 2009

Località: Italia

Lavoro: Ex dirigente infermieristico, laureato in filosofia, counselor sociosanitario.

  • Invia messaggio privato

10

sabato, 09 ottobre 2010, 11:51

tutti hanno fruscii gravi o acuti [intesi come tono] dell'orecchio. E' normale.
Per leggere questa storia clicca sul titolo.

:hmm: Il lungo viaggio di Anomimus alla ricerca dell'amore perduto... :thumbsup:

barry lindon

Nuovo Utente

Posts: 1

Activity points: 3

Data di registrazione: lunedì, 23 luglio 2012

  • Invia messaggio privato

11

lunedì, 23 luglio 2012, 21:19

fischio all'orecchio

Salve, io vi consiglierei di fare una visita specialistica per capire se il condotto endotimpanico non è intasato da cerume o catarro. Potrebbe anche succedere un'infezione nella parte media dell'orecchio interno la quale occludendo il condotto non permette più all'aria inspirata dal naso di far vibrare il timpano e quindi provoca fischi e ronzii. Capita spesso di non controllare il condotto endotimpanico, e basta anche poco per pulirlo; ci sono dei centri specializzati o centri termali convenzionati con la mutua che offrono ottimi servizi e buoni risultati, grazie a presto.

sogno2007

Forumista Incallito

  • "sogno2007" è stato interdetto da questo forum

Posts: 2.875

Activity points: 11.278

Data di registrazione: lunedì, 15 ottobre 2007

  • Invia messaggio privato

12

martedì, 24 luglio 2012, 14:18

io è dalla fine del 1999 che ho gli acufeni, un anno e mezzo prima che mi venisse l'ansia. In tutto questo tempo mi hanno fatto fare il solito esame per l'udito e varie volte è uscito che ero e sono un pò sorda a un orecchio, ma con tante visite dall'otorino non sono riusciti a trovare niente. Mi dicevano di fare solo annualmente l'esame dell'udito, l'anno scorso ho fatto esame vestibolare perché mi venivano le vertigini ma non era uscito niente. I primi anni con gli acufeni erano forti e il medico mi mandò dal neurologo che mi diete ansiolitico e un altro una compressa per la circolazione. Perché secondo loro era il mio cervello che le sentiva, come una cosa immaginaria. ma poi non ci sono andata più a fare visite. Ma poi gli acufeni venivano e passavano con l'ansia. In questi anni quando mi vengono possono venire anche per un anno o più e se ne vanno da soli.Sono più deboli e mi sono abituata. Ma negli ultimi anni ho notato che aumentano quando ho ansia, o infiammazioni a naso o gola, visto che ho l'allergia a pollini e polvere, ecc. Perché spesso ho infiammazioni derivate da allergia che port ala sinusite. Ho fatto esami e visite (solo udito e cc), in due asl e un ospedale. e non ci hanno capito niente.

Nel campo delle orecchie non ci capiscono gran che.

  • "fede87" è un uomo

Posts: 2.161

Activity points: 6.532

Data di registrazione: mercoledì, 12 gennaio 2011

Località: roma

  • Invia messaggio privato

13

martedì, 24 luglio 2012, 14:56

anche gli acufeni immaginari,non hanno limite,di immaginario c'è solo la loro laurea.La sinusite ce l'hai perchè hai il naso deviato che comprime tutto,avrai sicuramente anche l'ipertrofia dei turbinati come me
"La lontananza dal nulla,spegne l'infinito"

sogno2007

Forumista Incallito

  • "sogno2007" è stato interdetto da questo forum

Posts: 2.875

Activity points: 11.278

Data di registrazione: lunedì, 15 ottobre 2007

  • Invia messaggio privato

14

martedì, 24 luglio 2012, 19:27

t
anche gli acufeni immaginari,non hanno limite,di immaginario c'è solo la loro laurea.La sinusite ce l'hai perchè hai il naso deviato che comprime tutto,avrai sicuramente anche l'ipertrofia dei turbinati come me

tale e quale a te, ho osservato in me che l'orecchio dove ho l'acufene non è assimetrico come l'altro ma + più a sventola allora ho pensato se dipendesse dalla posizione dell'orecchio??? O se è ereditario visto che altri miei parenti hanno problemi di udito, ma di acufeni non so!!!

Pops

I told You, I was trouble

  • "Pops" è una donna

Posts: 73

Activity points: 296

Data di registrazione: giovedì, 01 dicembre 2011

  • Invia messaggio privato

15

martedì, 24 luglio 2012, 19:35

A me l'acufene è venuto dopo il prima attacco di panico e inizio di tutto sto calvario. L'otorino da cui sono stata mi ha detto di fare l'esame audiometrico che ancora devo fare. Ho notato però che nei periodi d calma manco li senso, mentre se sono in ansia, uno dei punti più colpiti è proprio udito e vista, con ovvio super ritorno dell'acufene. Stai tranquilla comunque, non credo sia legato a problemi neurologici! Almeno così mi disse quel dottore e non era uno sprovveduto, anzi!!