Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

RK581

Giovane Amico

  • "RK581" è un uomo
  • "RK581" ha iniziato questa discussione

Posts: 133

Activity points: 700

Data di registrazione: mercoledì, 26 luglio 2017

Località: Cagliari (Sardegna)

  • Invia messaggio privato

1

giovedì, 03 maggio 2018, 04:43

Benzodiazepine e amnesia anterograda

Ciao a tutti, ieri sono stato dallo psichiatra che a seguito della crisi ansiosa che ho avuto mi ha prescritto lexotan da prendere al bisogno. Ho paura di questo farmaco in quanto lo psichiatra mi ha detto che può causare amnesia anterograda. L'amnesia anterograda è una condizione nel quale non puoi più immagazzinare informazioni. Qualcuno ha assume benzodiazepine, come xanax, lexotan e valium? Hai mai avuto questo effetto collaterale? Premetto che io userò pochissimo il farmaco...

mademoiselle_moi

Colonna del Forum

  • "mademoiselle_moi" è una donna

Posts: 1.521

Activity points: 5.130

Data di registrazione: venerdì, 07 luglio 2017

  • Invia messaggio privato

2

giovedì, 03 maggio 2018, 09:20

lo psichiatra ti ha detto una cosa del genere? se anche fosse vero che causa una cosa del genere, non mi sembra molto intelligente mettere davanti il paziente agli effetti collaterali, dopo avergli detto che ha bisogno di un certo farmaco.
Comunque io prendo xanax da una vita, ne ho anche abusato per un certo periodo e non ho mai avuto nessuna amnesia.

RK581

Giovane Amico

  • "RK581" è un uomo
  • "RK581" ha iniziato questa discussione

Posts: 133

Activity points: 700

Data di registrazione: mercoledì, 26 luglio 2017

Località: Cagliari (Sardegna)

  • Invia messaggio privato

3

giovedì, 03 maggio 2018, 11:29

Xanax

lo psichiatra ti ha detto una cosa del genere? se anche fosse vero che causa una cosa del genere, non mi sembra molto intelligente mettere davanti il paziente agli effetti collaterali, dopo avergli detto che ha bisogno di un certo farmaco.
Comunque io prendo xanax da una vita, ne ho anche abusato per un certo periodo e non ho mai avuto nessuna amnesia.
Ciao, grazie della risposta, posso chiederti quanto ti dura l'effetto di xanax? Per esempio, mettiamo il caso che tu lo prenda alle 8 di mattina, quanto dura l'effetto?5 ore?E poi ne devi prendere un'altra dose?

mademoiselle_moi

Colonna del Forum

  • "mademoiselle_moi" è una donna

Posts: 1.521

Activity points: 5.130

Data di registrazione: venerdì, 07 luglio 2017

  • Invia messaggio privato

4

giovedì, 03 maggio 2018, 12:04

Di preciso non lo so, perchè ogni farmaco ha una risposta diversa a seconda del paziente. In genere dicono 6-8 ore, io l'ho sempre preso al bisogno e passata la cosa che mi agitava (ore di lavoro, una visita ecc)non lo riprendevo una seconda volta durante la giornata. Ho provato una volta sola ma per me è stato troppo.
Comunque tieni presente che ti parlo da utilizzatrice, oltre tutto di na molecola che è una benzo, ma NON è il lexotan. Quindi per tutti questi dubbi fai sempre riferimento allo psichiatra che ti segue

Edit: lo psichiatra quante volte ti ha detto di prenderlo? in quale dose?

RK581

Giovane Amico

  • "RK581" è un uomo
  • "RK581" ha iniziato questa discussione

Posts: 133

Activity points: 700

Data di registrazione: mercoledì, 26 luglio 2017

Località: Cagliari (Sardegna)

  • Invia messaggio privato

5

giovedì, 03 maggio 2018, 19:57

Di preciso non lo so, perchè ogni farmaco ha una risposta diversa a seconda del paziente. In genere dicono 6-8 ore, io l'ho sempre preso al bisogno e passata la cosa che mi agitava (ore di lavoro, una visita ecc)non lo riprendevo una seconda volta durante la giornata. Ho provato una volta sola ma per me è stato troppo.
Comunque tieni presente che ti parlo da utilizzatrice, oltre tutto di na molecola che è una benzo, ma NON è il lexotan. Quindi per tutti questi dubbi fai sempre riferimento allo psichiatra che ti segue

Edit: lo psichiatra quante volte ti ha detto di prenderlo? in quale dose?
Si ma l'ansiolitico agisce subito no? Io vorrei sapere per quanto dura l'effetto del farmaco. Lo psichiatra mi ha detto al bisogno, infatti non ne abuserò, la dose è una compressa da 1,5 mg. Tu prendi ogni giorno xanax?

windrew

La vita è attaccata ad un filo sottile che va tenuto stretto.

  • "windrew" è un uomo

Posts: 1.105

Activity points: 3.385

Data di registrazione: domenica, 26 giugno 2016

Località: emilia-romagna

Lavoro: una volta

  • Invia messaggio privato

6

giovedì, 03 maggio 2018, 20:34

Mi sembra corretto il comportamento dello psichiatra che informa su eventuali effetti collaterali. Gli effetti variano da persona a persona e a volte potrebbero non presentarsi. Invece è possibile si possano presentare all'inizio, in parte, per poi sparire. Immagino che il dosaggio sia di 3 cpr 0,5 per tre volte, totale 1,5 mg. L'effetto scritto sul libretto è di circa 8 ore, dipende dalla persona e dal disturbo. Come ansiolitico agisce, attenzione alla eventuale sonnolenza. L'amnesia potrebbe manifestarsi nei primi tempi con un poco di confusione nei ricordi, non perderai la memoria, tranquillo. Non preoccuparti che come farmaco ti sarà di aiuto, io sto lavorando per dismetterlo. Buon proseguimento, se per caso qualcosa non ti quadra consulta il medico. Ti consiglio di farti seguire anche da un supporto psicoterapeutico, chiedi col medico se sei interessato. A me ha aiutato, ma ognuno è diverso.
se vi è un problema, in quanto tale, ha una soluzione, altrimenti è un dato di fatto con cui convivere

Questo post è stato modificato 1 volta(e), ultima modifica di "windrew" (03/05/2018, 20:43)


mademoiselle_moi

Colonna del Forum

  • "mademoiselle_moi" è una donna

Posts: 1.521

Activity points: 5.130

Data di registrazione: venerdì, 07 luglio 2017

  • Invia messaggio privato

7

giovedì, 03 maggio 2018, 20:52

windrew, quello che io volevo dire è che dire ad un paziente "ti potrebbe venire amnesia ecc ecc" porta a spaventarlo. E' corretto avvisare degli eventuali effetti collaterali, ma di quelli più comuni, non di quelli rari. Al massimo poteva dirgli "potresti avere difficoltà momentanee a ricordare le cose"...parere mio per carità, ma citare il bugiardino credo spaventi il paziente.

windrew

La vita è attaccata ad un filo sottile che va tenuto stretto.

  • "windrew" è un uomo

Posts: 1.105

Activity points: 3.385

Data di registrazione: domenica, 26 giugno 2016

Località: emilia-romagna

Lavoro: una volta

  • Invia messaggio privato

8

giovedì, 03 maggio 2018, 21:09

Io non sono uno psichiatra, sono un paziente che assume xanax, riferisco quello che lo psichiatra mi ha detto. Poi lungi da me fare polemica e giocare al dottore. Punto.
se vi è un problema, in quanto tale, ha una soluzione, altrimenti è un dato di fatto con cui convivere

mademoiselle_moi

Colonna del Forum

  • "mademoiselle_moi" è una donna

Posts: 1.521

Activity points: 5.130

Data di registrazione: venerdì, 07 luglio 2017

  • Invia messaggio privato

9

giovedì, 03 maggio 2018, 21:10

windrew ma te la sei presa? non ce l'avevo con te eh! era un semplice scambio di opinioni, discordanti.

windrew

La vita è attaccata ad un filo sottile che va tenuto stretto.

  • "windrew" è un uomo

Posts: 1.105

Activity points: 3.385

Data di registrazione: domenica, 26 giugno 2016

Località: emilia-romagna

Lavoro: una volta

  • Invia messaggio privato

10

giovedì, 03 maggio 2018, 21:14

No, no, nessun problema, ma ti pare, in fondo avevamo scritto cose simili, avevo aggiunto la mia esperienza. Scusa, sei sempre una persona cortesissima, prendersela con te è come arrabbiarsi con Madre Teresa di Calcutta. Ciao.
se vi è un problema, in quanto tale, ha una soluzione, altrimenti è un dato di fatto con cui convivere

mademoiselle_moi

Colonna del Forum

  • "mademoiselle_moi" è una donna

Posts: 1.521

Activity points: 5.130

Data di registrazione: venerdì, 07 luglio 2017

  • Invia messaggio privato

11

giovedì, 03 maggio 2018, 21:18

ahahahah vabbè Madre Teresa quando sono presa bene....altrimenti.... ;-)