Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

RK581

Giovane Amico

  • "RK581" è un uomo
  • "RK581" ha iniziato questa discussione

Posts: 132

Activity points: 690

Data di registrazione: mercoledì, 26 luglio 2017

Località: Cagliari (Sardegna)

  • Invia messaggio privato

1

giovedì, 17 maggio 2018, 21:02

Antidepressivo: quanto ci mette ad agire?

Ciao ragazzi, prendo citalopram da 43 giorni, da 34 preso la dose da 20 mg, è possibile che debba aspettare ancora per vedere miglioramenti? Perchè io non ne vedo molti

amanitafalloide

Utente Fedele

Posts: 374

Activity points: 1.521

Data di registrazione: sabato, 01 febbraio 2014

  • Invia messaggio privato

2

mercoledì, 23 maggio 2018, 14:54

ciao,
iniziano a fare effetto dopo un mesetto. ( 20 giorni/ un mese)
Con " iniziano a fare effetto" significa che , appunto, avverti i primi miglioramenti dopo un mese e più. Non scoraggiart e, se puoi, evita di farti prescrivere ansiolitici in concomitanza, come lo xanax. Gli ansiolitici hanno come effetto collaterale comune quello di aggravare la depressione.
Dalla depressione sono uscita dopo un anno e mezzo, senza farmaci e senza psicoterapia. Presi solo il Samyr per un po' di tempo ma decisamente poco.
Adesso quel periodo mi sembra molto lontano... eppure quando lo vivevo, un incubo.
Confida nei farmaci ma lavora molto sulla tua vita ( con o senza psicologo), analizza la tua sofferenza, devi cercare di capire cosa ti fa odiare la vita e come riuscire a cambiarla per stare bene. Questo rialza la serotonina più di mille medicine.
Forza! E se ne esce!

gigi197172

Giovane Amico

Posts: 318

Activity points: 996

Data di registrazione: mercoledì, 09 giugno 2010

  • Invia messaggio privato

3

mercoledì, 23 maggio 2018, 16:06

Ci vuole piu' o meno un mese per i primi effetti benefici , pero' se dopo un 50 giorni non hai miglioramenti evidenti conviene parlarne con chi ti segue per vedere il perche'
Ciao

repcar

Amico Inseparabile

  • "repcar" è un uomo

Posts: 1.037

Activity points: 3.153

Data di registrazione: sabato, 10 dicembre 2016

Località: reggio calabria

Lavoro: forze di polizia

  • Invia messaggio privato

4

mercoledì, 23 maggio 2018, 17:52

Ciao......in ordine all'efficacia iniziale della cura ormai è indicato un periodo di latenza che va dalle 2 alle 4 settimane. Naturalmente ci sono delle variabili che incidono in maniera sostanziale. L'antidepressivo non è un vestito su misura che calza alla prima volta, magari la fortuna lo azzecca al primo colpo, ma credimi, nella maggior parte delle volte bisogna cambiare principio attivo, in pratica a fare degli aggiustamenti al vestito. A questo devi aggiungere la latenza del farmaco ed il picco plasmatico, che si raggiunge piano piano, al fine di stabilire la quantità di principio attivo necessaria per l'inizio dell'effetto. Purtroppo in psichiatria la certezza non esiste (parlo di ansia, depressione etc.), i farmaci vengono prescritti in base alla sintomatologia del paziente ed alla sua risposta al farmaco. Quindi non arrenderti e mantieniti sempre in contatto con lo specialista, inoltra ricorda che alle volte i miglioramenti sono impercettibili per il malato ma più evidenti nella persona con cui si vive (moglie, mamma etc.). Se lo specialista ritiene di averti dato la dose massima senza alcun evidente effetto, molto probabilmente deciderà di cambiare molecola, ma sempre ripeto il tuo unico referente lo specialista. Ricorda non importa vincere le battaglie, il risultato finale è la guerra.......sempre a disposizione........ :thumbup:

Longobardo

Utente Fedele

Posts: 458

Activity points: 1.402

Data di registrazione: giovedì, 20 giugno 2013

  • Invia messaggio privato

5

mercoledì, 23 maggio 2018, 19:16

Almeno , da quello che leggo , non hai visto nemmeno gli effetti collaterali :D
Io assumo l escitalopram da circa un mese e solo adesso noto che gli effetti collaterali si attenuano ....

RK581

Giovane Amico

  • "RK581" è un uomo
  • "RK581" ha iniziato questa discussione

Posts: 132

Activity points: 690

Data di registrazione: mercoledì, 26 luglio 2017

Località: Cagliari (Sardegna)

  • Invia messaggio privato

6

mercoledì, 23 maggio 2018, 19:54

ciao,
iniziano a fare effetto dopo un mesetto. ( 20 giorni/ un mese)
Con " iniziano a fare effetto" significa che , appunto, avverti i primi miglioramenti dopo un mese e più. Non scoraggiart e, se puoi, evita di farti prescrivere ansiolitici in concomitanza, come lo xanax. Gli ansiolitici hanno come effetto collaterale comune quello di aggravare la depressione.
Dalla depressione sono uscita dopo un anno e mezzo, senza farmaci e senza psicoterapia. Presi solo il Samyr per un po' di tempo ma decisamente poco.
Adesso quel periodo mi sembra molto lontano... eppure quando lo vivevo, un incubo.
Confida nei farmaci ma lavora molto sulla tua vita ( con o senza psicologo), analizza la tua sofferenza, devi cercare di capire cosa ti fa odiare la vita e come riuscire a cambiarla per stare bene. Questo rialza la serotonina più di mille medicine.
Forza! E se ne esce!
Io prendo il farmaco da quasi 50 giorni e nessun miglioramento che devo pensare? Sto molto male.

RK581

Giovane Amico

  • "RK581" è un uomo
  • "RK581" ha iniziato questa discussione

Posts: 132

Activity points: 690

Data di registrazione: mercoledì, 26 luglio 2017

Località: Cagliari (Sardegna)

  • Invia messaggio privato

7

mercoledì, 23 maggio 2018, 19:56

Ci vuole piu' o meno un mese per i primi effetti benefici , pero' se dopo un 50 giorni non hai miglioramenti evidenti conviene parlarne con chi ti segue per vedere il perche'
Ciao

Ci vuole piu' o meno un mese per i primi effetti benefici , pero' se dopo un 50 giorni non hai miglioramenti evidenti conviene parlarne con chi ti segue per vedere il perche'
Ciao
Ciao e grazie della risposta. Io prendo il farmaco da 49 giorni e non vedo benefici, nessuno. La dose da 20 mg la prendo da 40 giorni,ma nessun beneficio, quanto cavolo dovrò aspettare ancora? Adesso sta arrivando il caldo e la mia ansia peggiora, sudo tutto.

Questo post è stato modificato 1 volta(e), ultima modifica di "RK581" (23/05/2018, 20:07)


RK581

Giovane Amico

  • "RK581" è un uomo
  • "RK581" ha iniziato questa discussione

Posts: 132

Activity points: 690

Data di registrazione: mercoledì, 26 luglio 2017

Località: Cagliari (Sardegna)

  • Invia messaggio privato

8

mercoledì, 23 maggio 2018, 20:01

Ciao......in ordine all'efficacia iniziale della cura ormai è indicato un periodo di latenza che va dalle 2 alle 4 settimane. Naturalmente ci sono delle variabili che incidono in maniera sostanziale. L'antidepressivo non è un vestito su misura che calza alla prima volta, magari la fortuna lo azzecca al primo colpo, ma credimi, nella maggior parte delle volte bisogna cambiare principio attivo, in pratica a fare degli aggiustamenti al vestito. A questo devi aggiungere la latenza del farmaco ed il picco plasmatico, che si raggiunge piano piano, al fine di stabilire la quantità di principio attivo necessaria per l'inizio dell'effetto. Purtroppo in psichiatria la certezza non esiste (parlo di ansia, depressione etc.), i farmaci vengono prescritti in base alla sintomatologia del paziente ed alla sua risposta al farmaco. Quindi non arrenderti e mantieniti sempre in contatto con lo specialista, inoltra ricorda che alle volte i miglioramenti sono impercettibili per il malato ma più evidenti nella persona con cui si vive (moglie, mamma etc.). Se lo specialista ritiene di averti dato la dose massima senza alcun evidente effetto, molto probabilmente deciderà di cambiare molecola, ma sempre ripeto il tuo unico referente lo specialista. Ricorda non importa vincere le battaglie, il risultato finale è la guerra.......sempre a disposizione........ :thumbup:
Ciao e grazie della risposta. Io prendo la dose da 20 mg da 40 giorni, la dose massima è 40 mg. Nell'ultimo incontro avvenuto il 16 Maggio ho chiesto allo specialista, se poteva aumentarmi la dose in quanto stavo molto male, ma lui ha detto che per ora andava bene così. Io sto di merda. Sull'umore sta funzionando, non ho più pensieri di suicidio e non sto malissimo, sono migliorato tanto, ma sull'ansia non ci siamo proprio.

Questo post è stato modificato 1 volta(e), ultima modifica di "RK581" (23/05/2018, 20:09)


RK581

Giovane Amico

  • "RK581" è un uomo
  • "RK581" ha iniziato questa discussione

Posts: 132

Activity points: 690

Data di registrazione: mercoledì, 26 luglio 2017

Località: Cagliari (Sardegna)

  • Invia messaggio privato

9

mercoledì, 23 maggio 2018, 20:11

Almeno , da quello che leggo , non hai visto nemmeno gli effetti collaterali :D
Io assumo l escitalopram da circa un mese e solo adesso noto che gli effetti collaterali si attenuano ....
Si io ne ho visto di effetti collaterali, tipo diminuizione della libido e quasi quasi non mi sento mai eccitato, ma è un rischio che ero disposto a correre per stare bene da un altro punto di vista. Io prendo il citalopram, che è una molecola simile alla tua, ma sull'ansia nessun miglioramento.

Longobardo

Utente Fedele

Posts: 458

Activity points: 1.402

Data di registrazione: giovedì, 20 giugno 2013

  • Invia messaggio privato

10

mercoledì, 23 maggio 2018, 20:17

citalopram


nel foglietto illustrativo del citalopram leggo

Citato


Disturbi d’ansia con crisi di panico, con o senza agorafobia

La dose iniziale è di 8 mg (4 gocce)/(0,2 ml) al giorno per la prima settimana, prima di aumentare la dose a 16-24 mg (8-12 gocce)/(0,4 - 0,6 ml) per giorno. La dose può essere aumentata dal suo medico fino ad un massimo di 32 mg (16 gocce)/(0,8 ml) al giorno.

La massima efficacia viene raggiunta dopo circa 3 mesi di trattamento.


forse il medico aspetta che siano passati 3 mesi prima di variare il dosaggio

1 utente a parte te sta visitando questo thread:

1 ospite