Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


electric_dreams

Utente Attivo

  • "electric_dreams" è un uomo

Posts: 26

Activity points: 85

Data di registrazione: lunedì, 26 marzo 2018

Località: Milano

  • Invia messaggio privato

16

giovedì, 21 giugno 2018, 19:19

Con la Paroxetina (Daparox) mi sono trovato assolutamente bene. E' un antidepressivo che funge anche da ansiolitico, con gli stessi effetti del Valium. Tant'è che quando lo prendevo, non avevo neanche bisogno di assumere il Lexotan che prendevo giornalmente.
E' stato forse l'unico antidepressivo che mi ha fatto veramente sentire normale per 8 mesi.
Al contrario del Brintellix, che mi ha solo scombussolato a livello emotivo e gastrointestinale. E mi ha fatto abusare di benzo a volontà per controllare l'ansia perenne.
E' uno schifo di farmaco, sperimentale (oltretutto), che non ha neanche delle valide ricerche scientifiche, n'è per la depressione e n'è per il disturbo di ansia generalizzato. E n'è tantomeno sul suo funzionamento chimico. Ed è stato approvato, così, su due piedi, dall'FDA, per permettere alle lobby di incassare molti più soldi, con la scusa del "senza effetti collaterali".
L'unica cosa "positiva" del Brintellix, rispetto agli altri SSRI tradizionali, è che puoi smettere di prenderlo completamente se sei ad appena 10mg, senza bisogno di scalare. Ma per il resto, è troppo attivante e troppo "deleterio" per chi soffre già di ansia.
Semmai ve lo dovessero proporre, lasciatelo assolutamente perdere.
Ci sono molti altri antidepressivi come lo Zoloft, il Daparox e altri antidepressivi di vecchia generazione che funzionano molto meglio del Brintellix.

TheCure19

Utente Attivo

  • "TheCure19" è un uomo

Posts: 36

Activity points: 122

Data di registrazione: domenica, 10 giugno 2018

Località: Pesaro

Lavoro: Disoccupato

  • Invia messaggio privato

17

giovedì, 21 giugno 2018, 21:23

Grazie Longobardo, ecco l'agitazione enorme mi agita già enormemente ;(


Non è detto che ti venga , ognuno risponde in modo differente
Comunque lo psichiatra quando gli ho riferito dell agitazione mi ha detto di assumere anche un ansiolitico per tamponarla



Si infatti mi hanno dato un ansiolitico da prendsre per le prime tre settimane di terapia.



Un buon consiglio , per ogni eventualita' :thumbup:
Io sono 9 giorni che ho aumentato il dosaggio del cipralex e non riesco a stare fermo 5 minuti di fila


Bene, già faccio fatica a star fermo di mio... comunque lo inizio a prendere sabato così almeno per due giorni posso stare casa più tranquillo.