Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

Marius

Utente Attivo

  • "Marius" ha iniziato questa discussione

Posts: 81

Activity points: 341

Data di registrazione: lunedì, 16 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

1

lunedì, 16 giugno 2008, 23:23

SALVE A TUTTI HO VENTI ANNI E SOFFRO DA DUE DI ANSIA E PANICO...E INIZIATO TT DOPO UN INTOSSICAZIONE DA CAFFEINA CHE MI PORTO DIRETTAMENTE AL PRONTO SOCCORSO CON LA PRESSIONE ALTA...DA LI NON CI HO CAPITO PIU NNT HO INCOMINCIATO A PENSARE A COSE NEGAZIVE AD AVERE ANSIA E AD ESSERE SEMPRE STONATO...PRIMA CHE MI ACCADESSE QUESTO ERO UN RAGAZZO CHE ANDAVA IN DISCO USCIVA INSOMMA ERO TRANQUILLO...
ORA DOPO DUE ANNI NN CE LA FACCIO PIU PERCHEè NN RIESCO AD USCIRE PIU DI CASA HO SEMPRE PAURA DELLA MORTE E DOPO AVER PRESO ANCHE PSICO FARMACI SENZA EFFETTO SN ANCORA PIU ANGOSICATO....ORA PRENDO 20 GOCCE DI XNAX 4 VOLTE AL GG MA E COME SE NN MI FACESSERO EFFETO...SE AVETE CONSIGLI AIUTATEMI THX

robi

Utente Avanzato

  • "robi" è un uomo

Posts: 906

Activity points: 2.760

Data di registrazione: mercoledì, 11 luglio 2007

Località: marotta

Lavoro: pensionato

  • Invia messaggio privato

2

martedì, 17 giugno 2008, 05:14

Marius,
perchè non provi ad affidarTi ad uno Psicologo oppure Psicoterapeuta che usi più la terapia della parola anzichè quella degli psicofarmaci ???
Robi

Marius

Utente Attivo

  • "Marius" ha iniziato questa discussione

Posts: 81

Activity points: 341

Data di registrazione: lunedì, 16 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

3

martedì, 17 giugno 2008, 15:04

Hai Ragione Io Lo Xanax Lo Prendo Solo Per Un Fatto Di Assuefazione Ma In Fine Dei Conti Nn Mi Fa Nulla...sto Iniziando A Fare Psicoterapia Ma Mi Capita Che Sto Sempre Male Stonato Ansioso Cn Le Solite Paure Questo Mi Scoraggia...te Di Che Tipo Di Disturbo Soffri?..io Ansia Ed Attacchi Di Panico
Cmq Grazie Per La Risposta Robi :)

robi

Utente Avanzato

  • "robi" è un uomo

Posts: 906

Activity points: 2.760

Data di registrazione: mercoledì, 11 luglio 2007

Località: marotta

Lavoro: pensionato

  • Invia messaggio privato

4

mercoledì, 18 giugno 2008, 05:43

Marius,
ho passato diversi anni con periodi altalenanti curandomi con gli psicofarmaci, poi più o meno a 50 anni ho iniziato la psicoterapia ed oggi alla soglia dei 60 anni posso affermare di vivere meglio.
I tuoi 20 anni sono un grosso vantaggio per riuscire ad estirpare definitivamente il comune nemico.
Robi

Aprikose

Forumista Incallito

  • "Aprikose" è una donna

Posts: 4.776

Activity points: 14.783

Data di registrazione: martedì, 05 giugno 2007

Località: il pianeta delle Fate

  • Invia messaggio privato

5

mercoledì, 18 giugno 2008, 08:33

Sono d'accordo con robi. Ci vuole tempo per cominciare a vedere i primi effetti della psicoterapia, e certamente lavoro da parte tua...non basta "andare dal terapeuta" per sentirsi meglio. Forza! ;)
Viviamo in un mondo in cui l'uomo è l'abito che indossa. Meno c'è l'uomo, più è necessario l'abito.

6

mercoledì, 18 giugno 2008, 08:38

Marius...mi dispiace,vedrai che con le cure adatte migliorerai in fretta e tornerai a fare bene o male le stesse cose che facevi prima...
ci vuole solo tanta forza!
Scusa cosa intendi esattamente per intossicazione da caffeina???
Questa cosa mi interessa parecchio...

ludy007

Utente Fedele

Posts: 428

Activity points: 1.466

Data di registrazione: domenica, 28 ottobre 2007

  • Invia messaggio privato

7

mercoledì, 18 giugno 2008, 09:30

Grande robi condivido pienamente il tuo consigio dato........aggiungerei a tutto cio' una sana attivita' fisica e una sana e corretta alimentazione.........poi tutto quello che sto' facendo io..........tipo........canto(KARAOKE).... teatro.... .recitazione..... meditazione...... training autogeno.....i primi tempi fatti accompagnare che ti senti piu' sicuro..... poi........andrai solo come una scheggia........in fine cercati un hobby.........tipo giardinaggio.............musica........ballo.......pittura........modellismo........animali.............lettura..........e questo che stai facendo con noi, per carita' non ti racchiudere dentro le mura domestiche......esci.......tutto quello che ti ho consigliato di fare e' anche per questo, fare nuove conoscenze parlre .......parlare.....parlare........ti aiutera' molto a non pensare................

Marius

Utente Attivo

  • "Marius" ha iniziato questa discussione

Posts: 81

Activity points: 341

Data di registrazione: lunedì, 16 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

8

mercoledì, 18 giugno 2008, 21:43

Citato

Scusa cosa intendi esattamente per intossicazione da caffeina???
Questa cosa mi interessa parecchio...

X INTOSSICAZIONE DA CEFFEINA INTENDO CHE IN PRATICA BEVVI 12 CAFFE' E DA LI INCOMINCIO TUTTO:cry:

Marius

Utente Attivo

  • "Marius" ha iniziato questa discussione

Posts: 81

Activity points: 341

Data di registrazione: lunedì, 16 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

9

mercoledì, 18 giugno 2008, 21:46

VOLEVO RINGRAZIARVI TUTTI X LE RISP:)...MA STO SEMPRE CON ST'ANGOSCIA...SECONDO VOI è NORMALE CHE LA PRESSIONE AUMENTI CON L'ANSIA?...E POII VOI SOFFRITE COME ME DI ANSIA ACUTA?:rolleyes:

hachi_82

Colonna del Forum

  • "hachi_82" è una donna

Posts: 2.412

Activity points: 7.362

Data di registrazione: domenica, 27 aprile 2008

  • Invia messaggio privato

10

giovedì, 19 giugno 2008, 00:35

Ciao marius!!!!
Di psicofarmaci non ne capisco nulla perchè non ne ho mai usati, però non posso che confermare tutto quello che ti hanno consigliato gli altri.
Sicuramente dopo aver bevuto tutti quei caffè avrai avuto un qualche scompenso a livello chimico... quindi secondo me devi seguire con costanza sia una terapia di tipo psicologico che farmacologico.
Vedrai che ne verrai fuori... devi solo avere costanza e tanta pazienza!!!!
...se ci credi ti basta perché
...poi la strada la trovi da te (E.B.)

robi

Utente Avanzato

  • "robi" è un uomo

Posts: 906

Activity points: 2.760

Data di registrazione: mercoledì, 11 luglio 2007

Località: marotta

Lavoro: pensionato

  • Invia messaggio privato

11

giovedì, 19 giugno 2008, 05:44

Marius,
l'assunzione di psicofarmaci per tamponare uno stato critico impone anche determinate rinunce meglio se definitive che dovresti conoscere:
-limitare o abolire la caffeina
-abolire l'uso di bevande alcoliche
-limitare o abolire il fumo
Spero nel conforto dei Moderatori su queste mie affermazioni dettate unicamente dalla mia esperienza.
Robi

12

giovedì, 19 giugno 2008, 08:35

Ciao Marius...la tua discussione mi ha particolarmente interessata...perchè...io bevevo più di 10 caffè al giorno...
Ma pensate che la caffeina possa essere la causa scatenante di tutto???????? :o:o:o:o

Marius

Utente Attivo

  • "Marius" ha iniziato questa discussione

Posts: 81

Activity points: 341

Data di registrazione: lunedì, 16 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

13

giovedì, 19 giugno 2008, 13:17

Citato

Ciao Marius...la tua discussione mi ha particolarmente interessata...perchè...io bevevo più di 10 caffè al giorno...
Ma pensate che la caffeina possa essere la causa scatenante di tutto????????

Non è la causa scatenante in primis ma puo essere stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso...
Poi volveo proporre un altro quesito non credete che anche l'evoluzione dei campi elettromagnetici puo scatenare questi tipi di disturbi di ansia??
Cmq non mi sono spiegato bene nel topic iniziale...io ho assunto psicofarmaci x pochi mesi poi ho smesso...ora è un anno che non li prendo...prendo solo lo xanax :cry:

robi

Utente Avanzato

  • "robi" è un uomo

Posts: 906

Activity points: 2.760

Data di registrazione: mercoledì, 11 luglio 2007

Località: marotta

Lavoro: pensionato

  • Invia messaggio privato

14

venerdì, 20 giugno 2008, 05:32

Marius,
la terapia Ti è stata modificata oppure Te la sei modificata ?????
Lo Specialista Ti ha mai parlato di una terapia di mantenimento e prevenzione ???
Robi

Marius

Utente Attivo

  • "Marius" ha iniziato questa discussione

Posts: 81

Activity points: 341

Data di registrazione: lunedì, 16 giugno 2008

  • Invia messaggio privato

15

venerdì, 20 giugno 2008, 13:01

Citato

Lo Specialista Ti ha mai parlato di una terapia di mantenimento e prevenzione ???

li ho levati con il consenso dello specialista...cmq non ho mai sentio parlare di questa terapia...se mi puoi aggiornare