Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

fede2256

Giovane Amico

  • "fede2256" è un uomo
  • "fede2256" ha iniziato questa discussione

Posts: 105

Activity points: 565

Data di registrazione: sabato, 20 giugno 2015

  • Invia messaggio privato

1

domenica, 23 settembre 2018, 16:52

ansia e forti disturbi psicosomatici aiuto

Salve a tutti, sono un ragazzo e sono diciamo in ansia da circa 4 anni. Ultimamente mi si è scatenata da un giorno all'altro una serie di disturbi psicosomatici molto forti tali da rendermi la vita impossibile. Devo stare tutto il giorno a pensare a queste cose. Ora sto prendendo Iperico per calmare l'ansia. Sono davvero sempre preoccupato per via di questi sintomi che sembrano veri! In pratica mi è venuta da 1 mese una nevralgia sopra l'orecchio nella testa con alterata sensibilità. Quando sparisce questa nevralgia mi prendono altri disturbi in altre parti del corpo tipo inizio a respirare male con crisi di panico. Ora invece mi sento la sensibilità alterata nelle orecchie e poi torna all'improvviso. Siccome mi hanno sempre detto che sono sano, mi potete rassicurare? E qualcuno di voi ha mai sofferto di disturbi psicosomatici simili ai miei? E soprattutto possono davvero colpire qualsiasi parte del corpo presentandosi ogni giorno come un sintomo nuovo e spaventoso? Rassicuratemi. Grazie mille :)

Longobardo

Utente Fedele

Posts: 818

Activity points: 1.232

Data di registrazione: giovedì, 20 giugno 2013

  • Invia messaggio privato

2

domenica, 23 settembre 2018, 17:01

Si , chiunque qui puo' dirti che l ansia puo' produrre sintomi di ogni tipo , inclusi i tuoi

Tu scrivi


Citato

Sono davvero sempre preoccupato per via di questi sintomi che sembrano veri!


I sintomi sono veri , eccome , l ansia puo' produrre mal di testa , mal di stomaco , dolori muscoli decisamente forti
I disturbi psicosomatici sono veri , mica illusioni !
Detto cio' pero' visto che è 4 anni che hai problemi di ansia non sarebbe il caso di fare qualcosa ?
Le nostre rassicurazioni non ti faranno di sicuro sparire nè l ansia nè tanto meno i suoi sintomi
Forse sarebbe il caso di consultare un medico se l iperico non dovesse essere sufficiente a farti stare bene .

fede2256

Giovane Amico

  • "fede2256" è un uomo
  • "fede2256" ha iniziato questa discussione

Posts: 105

Activity points: 565

Data di registrazione: sabato, 20 giugno 2015

  • Invia messaggio privato

3

domenica, 23 settembre 2018, 17:06

Si , chiunque qui puo' dirti che l ansia puo' produrre sintomi di ogni tipo , inclusi i tuoi

Tu scrivi


Citato

Sono davvero sempre preoccupato per via di questi sintomi che sembrano veri!


I sintomi sono veri , eccome , l ansia puo' produrre mal di testa , mal di stomaco , dolori muscoli decisamente forti
I disturbi psicosomatici sono veri , mica illusioni !
Detto cio' pero' visto che è 4 anni che hai problemi di ansia non sarebbe il caso di fare qualcosa ?
Le nostre rassicurazioni non ti faranno di sicuro sparire nè l ansia nè tanto meno i suoi sintomi
Forse sarebbe il caso di consultare un medico se l iperico non dovesse essere sufficiente a farti stare bene .


Nono tranquilli, scrivo qui proprio perché mi è necessario per stare meglio. Mi scriva chi ha problemi che ho citato. Non vi costerà molto rassicurare una persona in più :)

4

domenica, 23 settembre 2018, 19:42

sto leggendo tanti post e non riesco a credere a tutti i sintomi che provoca l'ansia

ora mi spiego un sacco di cose - ultimamente avevo delle palpitazioni, spaventose - la mancanza d'aria e tante che ho letto in questi post - ed uno subito pensa a qualche malanno quando invece sono tutte conseguenze dell'ansia :S

assurdo

ora più che mai capisco che devo stare tranquillo e cercare di non arrabbiarmi o stressarmi

amanitafalloide

Utente Attivo

Posts: 474

Activity points: 197

Data di registrazione: sabato, 01 febbraio 2014

  • Invia messaggio privato

5

domenica, 23 settembre 2018, 20:16

purtroppo l'ansia si alimenta con sintomi fisici, e sono quelli che alimentano l'ansia... immagina l'ansia senza sintomi fisici, saremmo amsiosi? Non credo.
Prima di diventare ansiosa patologica ero convinta che l'ansia fosse solo "grande apprensione". Invece no.
I miei sintomi sono stati moltissimi. Te li elenco dalla testa ai piedi:
- mal di testa, vertigini, acufene ( orecchie che fischiano)
- rigidità al collo con forti dolori, collo contratto
- tachicardia forte
- respiro corto
- senso di debolezza, paura di svenire
- giramenti di testa
- fame nervosa insaziabile, stomaco sottosopra
- diarrea
- vomito o nausea
- senso di gola stretta
- senso di oppressione al petto
- vampate di calore
- forte sudorazione
- dolori a braccia e gambe
- gambe molli, gambe instabili
- insonnia
- stanchezza e sonnolenza, soprattutto a livello di occhi
- tremori
- fascicolazioni
- sensazione che si abbassa la pressione ( ma così non è)
- senso di stordimento
- sensazione di non sentire più braccia e gambe, come se fossero leggere leggere
- sensazione di sprofondare

... direi che può bastare.
Ho fatto tutte le visite immaginabili ma niente che possa lasciar pensare a qualcosa di serio, di fisico. Io, sulla carta, sto bene. Sono sintomi inspiegabili. Ho le analisi perfette, organi interni perfetti, ecocuore perfetto... tutto va bene, cos'è che non va bene?
La mente.
All'inizio non uscivo più neanche di casa. Adesso, piano piano, sto cercando di recuperare una vita normale. Intanto ho più o meno recuperato un ritmo circadiano... ossia il ritmo del sonno... prima non avevo manco più quello. Se non prendevo sonniferi potevo stare mesi senza dormire.

Purtroppo l'ansia è un mostro.

fede2256

Giovane Amico

  • "fede2256" è un uomo
  • "fede2256" ha iniziato questa discussione

Posts: 105

Activity points: 565

Data di registrazione: sabato, 20 giugno 2015

  • Invia messaggio privato

6

lunedì, 24 settembre 2018, 13:11

purtroppo l'ansia si alimenta con sintomi fisici, e sono quelli che alimentano l'ansia... immagina l'ansia senza sintomi fisici, saremmo amsiosi? Non credo.
Prima di diventare ansiosa patologica ero convinta che l'ansia fosse solo "grande apprensione". Invece no.
I miei sintomi sono stati moltissimi. Te li elenco dalla testa ai piedi:
- mal di testa, vertigini, acufene ( orecchie che fischiano)
- rigidità al collo con forti dolori, collo contratto
- tachicardia forte
- respiro corto
- senso di debolezza, paura di svenire
- giramenti di testa
- fame nervosa insaziabile, stomaco sottosopra
- diarrea
- vomito o nausea
- senso di gola stretta
- senso di oppressione al petto
- vampate di calore
- forte sudorazione
- dolori a braccia e gambe
- gambe molli, gambe instabili
- insonnia
- stanchezza e sonnolenza, soprattutto a livello di occhi
- tremori
- fascicolazioni
- sensazione che si abbassa la pressione ( ma così non è)
- senso di stordimento
- sensazione di non sentire più braccia e gambe, come se fossero leggere leggere
- sensazione di sprofondare

... direi che può bastare.
Ho fatto tutte le visite immaginabili ma niente che possa lasciar pensare a qualcosa di serio, di fisico. Io, sulla carta, sto bene. Sono sintomi inspiegabili. Ho le analisi perfette, organi interni perfetti, ecocuore perfetto... tutto va bene, cos'è che non va bene?
La mente.
All'inizio non uscivo più neanche di casa. Adesso, piano piano, sto cercando di recuperare una vita normale. Intanto ho più o meno recuperato un ritmo circadiano... ossia il ritmo del sonno... prima non avevo manco più quello. Se non prendevo sonniferi potevo stare mesi senza dormire.

Purtroppo l'ansia è un mostro.


Grazie davvero della risposta. Sei stata davvero completa. Mi dici in particolare che sensazioni respiratorie ti dava l'ansia? Perché io ogni volta ho un sintomo nuovo nella respirazione. Tipo grave dispnea, sensazione di catarro, mi sembra di sentire dei rumori mentre respiro, poi all'improvviso passa. Rassicurami. ;-)