Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

sorrisina

Utente Attivo

  • "sorrisina" ha iniziato questa discussione

Posts: 24

Activity points: 107

Data di registrazione: venerdì, 09 dicembre 2011

  • Invia messaggio privato

1

mercoledì, 01 febbraio 2012, 08:35

A chi capita?Sudorazione e vampate frequenti...:(

Ho gia' scritto una volta qui e mi avete risposto e fatta stare meglio...grazie.

Saro' breve:

Ansia e panico, dopo 6 anni ritornano.

Stessi sintomi vostri,

Ma da un pò mi viene un calore continuo e poi brividi.mi sento febbricitante.

non ho febbre.pressione ok, elettrocardiogramma ok, analisi tranquille.

Da tre mesi prendo la pillola anticoncezionale Lybella, dicono che nn ha effetti indesiderati.

Da una settimana ho aumentato, secondo cnsiglio del neurologo ENTACT da 20 che prendo cmq da anni.

Dovrebbe aiutarmi cm anni fa.

Ma queste vampate??Caldo, sudo, senza tachicardia.Poi mi viene perche' mi agito.



Il neurologo dice che e' ansia.



Vi capita?



Aiutatemi...:(

mora

Nuovo Utente

Posts: 1

Activity points: 3

Data di registrazione: mercoledì, 01 febbraio 2012

  • Invia messaggio privato

2

mercoledì, 01 febbraio 2012, 17:21

Anchio soffro di vampate di caldo e tachicardia... mi sveglio anche di nottre tutta sudata. Mi devio alzare e mangiare un biscotto. In questi giorni ho anche la nausea....che passa dopo cena quando mi siedo sul divano.
Ho paura...perchè mi vengono anche gli attacchi di panico. Che palle!!! Mi sono iscritta adesso a questo forum per sentire se c'è qualcuno che sta come me.

sorrisina

Utente Attivo

  • "sorrisina" ha iniziato questa discussione

Posts: 24

Activity points: 107

Data di registrazione: venerdì, 09 dicembre 2011

  • Invia messaggio privato

3

mercoledì, 01 febbraio 2012, 20:37

E' bruttissimo...

Anchi'io mi sveglio sudata.Il mio neurologo dice che e' ansia...sempre ansia...che palle,basta!

Ma e' possibile che porti tutti questi disturbi fisici?

Nel mio caso penso sia anche l'aumento dell'entact...nn so.

Spero passi tutto a TUTTI presto...

  • "www.forumcoaching.it" è un uomo

Posts: 10

Activity points: 30

Data di registrazione: giovedì, 02 febbraio 2012

Località: Roma

Lavoro: Coach

  • Invia messaggio privato

4

giovedì, 02 febbraio 2012, 16:32

Ciao,
il tuo neurologo la chiama Ansia.
Ma che cosa è esatamente l'ansia? chi può dirlo con certezza' e soprattutto per me può voler dire una cosa e per te un altra.

Tu hai ben chiaro come vuoi sentirti invece?
e soprattutto, apparte i farmaci, che cosa hai fatto precisamente con te stessa per stare come vorresti?

A presto

Mirko

sorrisina

Utente Attivo

  • "sorrisina" ha iniziato questa discussione

Posts: 24

Activity points: 107

Data di registrazione: venerdì, 09 dicembre 2011

  • Invia messaggio privato

5

venerdì, 03 febbraio 2012, 20:44

Sono ansiosa e ipocondriaca ma fondamentalmente positiva.

Il sole prima o poi esce sempre e con me stessa sono in pace.:)

Sono fatta cosi,chi ha questi problemi purtroppo mi comprende...

Cmq...aspettiamo sto sole!

grazie per la risposta

seastar71

Utente Attivo

Posts: 18

Activity points: 68

Data di registrazione: lunedì, 16 gennaio 2012

  • Invia messaggio privato

6

sabato, 04 febbraio 2012, 19:38

Ame per l'ansia sudano le mani. Ormai mi sudano talmente tanto e sempre che non posso più dare la mano a nessuno perchè ho paura che si schifino a toccare la mia mano. Non mi è più possibile avvicinare o accarezzare una ragazza. Poi ultimamente mi stanno venendo anche gli attacchi di panico.....
Non so come si possa risolvere tutto questo, l'ansia è la peggiore delle malattie secondo me...
Il pensiero che più mi tranquillizza, figurati tu!!!!, è che prima o poi morirò e allora non dovrò più curarmi dei problemi...

sorrisina

Utente Attivo

  • "sorrisina" ha iniziato questa discussione

Posts: 24

Activity points: 107

Data di registrazione: venerdì, 09 dicembre 2011

  • Invia messaggio privato

7

sabato, 11 febbraio 2012, 12:11

Tranquillo seastar,non pensare cosi negativo!Quando troverai una compagna che davvero ci tiene a te non le importera' se ti sudano le mani!:D Il mio ragazzo ormai ci scherza su e cerca di tranquillizzarmi.

Non immagini quante volte la mia mano scivola dalla sua quando lui cammina a passo veloce...-.- hehe

Vabe'...

Dobbiamo cercare di stare piu' rilassati e farci meno pippe mentali,cmq...

Speriamo di farcela.:)

stella90

Utente Avanzato

  • "stella90" è una donna

Posts: 639

Activity points: 2.939

Data di registrazione: martedì, 10 maggio 2011

Località: nocera inferiore

Lavoro: operaia

  • Invia messaggio privato

8

lunedì, 05 marzo 2012, 23:36

Ho gia' scritto una volta qui e mi avete risposto e fatta stare meglio...grazie.

Saro' breve:

Ansia e panico, dopo 6 anni ritornano.

Stessi sintomi vostri,

Ma da un pò mi viene un calore continuo e poi brividi.mi sento febbricitante.

non ho febbre.pressione ok, elettrocardiogramma ok, analisi tranquille.

Da tre mesi prendo la pillola anticoncezionale Lybella, dicono che nn ha effetti indesiderati.

Da una settimana ho aumentato, secondo cnsiglio del neurologo ENTACT da 20 che prendo cmq da anni.

Dovrebbe aiutarmi cm anni fa.

Ma queste vampate??Caldo, sudo, senza tachicardia.Poi mi viene perche' mi agito.



Il neurologo dice che e' ansia.



Vi capita?



Aiutatemi...:(
Guarda ti capisco benissimo,infatti ho appena postato una cosa che riguarda proprio questo problema. Ultimamente sto frequentando un corso all'uni e ogni volta che mi devo alzare dal mio posto e attraversare l'aula o peggio dire qualcosa ad alta voce,come ad esempio un esercizio,mi prende un'ansia indescrivibile. Oggi infatti avevo le mani letteralmente bagnate e il cuore che sembrava voler schizzare dal petto! Stavo malissimo e nessun pensiero positivo riusciva a calmarmi,niente di niente. é stato un sollievo quando ho detto l'esercizio ed è finita là. Credevo che non sarei nemmeno riuscita a parlare,potevo sentire il battito velocissimo che rimbombava nelle orecchie... è stato davvero brutto. E devo dire che è un'esperienza nuova,poichè pur soffrendo già di ansia,non ho mai avuto problemi di sudorazione alle mani e il battito così accellerato ... è ansia ...eccome se lo è!

sorrisina

Utente Attivo

  • "sorrisina" ha iniziato questa discussione

Posts: 24

Activity points: 107

Data di registrazione: venerdì, 09 dicembre 2011

  • Invia messaggio privato

9

giovedì, 08 marzo 2012, 19:05

Aiutatemi... Guarda ti capisco benissimo,infatti ho appena postato una cosa che riguarda proprio questo problema. Ultimamente sto frequentando un corso all'uni e ogni volta che mi devo alzare dal mio posto e attraversare l'aula o peggio dire qualcosa ad alta voce,come ad esempio un esercizio,mi prende un'ansia indescrivibile. Oggi infatti avevo le mani letteralmente bagnate e il cuore che sembrava voler schizzare dal petto! Stavo malissimo e nessun pensiero positivo riusciva a calmarmi,niente di niente. é stato un sollievo quando ho detto l'esercizio ed è finita là. Credevo che non sarei nemmeno riuscita a parlare,potevo sentire il battito velocissimo che rimbombava nelle orecchie... è stato davvero brutto. E devo dire che è un'esperienza nuova,poichè pur soffrendo già di ansia,non ho mai avuto problemi di sudorazione alle mani e il battito così accellerato ... è ansia ...eccome se lo è!



Si anche per me e' una cosa nuova.

A volte inizia la sudorazione e DOPO mi viene la tachicardia.PErche' ovviamente mi agito.

E' brutto,tanto...:(

Se prendo le goccine va meglio.

Cmq cn l'entact sembra sia diminuita...Diciamo che riesco a controllare tutto un pò di piu'.

La strada e' lunga pero'...facciamoci forza ;( :)

antoniox

Utente Attivo

  • "antoniox" è un uomo

Posts: 25

Activity points: 89

Data di registrazione: venerdì, 09 marzo 2012

Lavoro: Imprenditore

  • Invia messaggio privato

10

venerdì, 09 marzo 2012, 09:45


Buongiorno a tutti ,

sono nuovo del forum, leggendo i vari messaggi rivivo le mie giornate quotidiane... in quanto soffro anchio di ansia, e da un anno un ansia sempre piu opprimente.

In merito alle sudorazioni "vampate di calore " e poi brividi di freddo ... le ho anchio e nel mio caso son dovute soprattutto al momento in cui mi preparo per uscire di casa..( mi vesto)... è l'ansia ad uscire di casa per andare a lavoro o magari uscire con amici o altro.

Mi accade come fosse un attacco di panico,,, vampate improvvise di calore.. dopodiche sudorazioni ( che ti fan sentire "sporco"" tante fissazioni che ti perseguitano" e a volte se ci penso a tutto quello che succede prima di uscire di casa non so se ridere o piangere!!!nel senso che prima di uscire fra le vampate e i brividi...sto ore a prepararmi a sistemarmi e uscire di casa velocemente convincendomi che e' tutto a posto, prima che ricambi idea e rimanga ancora.

E' capitato tante volte che a causa di queste vampate di calore uscivo di casa con il giubbotto in mano, mentre fuori c'era 2/3 gradi,, cosi come in estate mi capitava e capita ancora di avere brividi di freddo.

Per non parlare della continua sensazione di malessere di stomaco dovuta all'ansia.

Principalmente a me prende in questo modo: sudorazione,vampate di calore. brividi, malessere di stomaco,INSONNIA,ansia ad uscire di casa o andare in qke luogo.

questo ti comporta tanti disagi nella vita quotidiana e lavorativa.

Poi per un lungo periodo ho avuto altri problemi legati all'ansia: stanchezza cronica, dolori alle gambe, stress mentale. sentirsi la testa vuota,INSONNIA CONTINUA,continui pensieri etc...diciamo una vita infernale...

PREMETTO CHE NON USO FARMACI DI ALCUN GENERE,,, e penso che gli ansiolitici non aiutino affatto,,,anzi peggiorino con il tempo i sintomi dell'ansia e portino a depressione.... ho provato con iperico e le prime volte mi han fatto stare veramente bene,,poi forse il fisico o psicologicamente mi son rassegnato.. e per dormire con tisane di sedativix.. ma non esageratamente perche mi causavano pesantezza alle gambe.

Non credo esista una medicina o cura per l ansia,, sicuramente i prodotti di erboristeria aiutano a calmarsi penso siano meglio degli antidepressivi e ansiolitici, ma sicuramente vivere con l'ansia e i sintomi li puo capire solo chi c'e l ha e chi ne soffre e forse iniziare a parlarne con altre persone che ne soffrono aiuta a liberarsi un po.

Perche anche le persone che ti stanno vicino,,,si ti aiutano con le parole etc,, ma forse vedendoti fisicamente che ""stai bene" pensano che sia una fissazione momentanea e che tutto passa,,non capendo realmente cosa vuol dire...e a te passa la voglia anche di esprimere cio che senti e ti tieni tutto dentro.

Spero di riuscire e auguro a tutti voi che questi periodi di ansia maggiore si attenuino del tutto...perchè l'ansia non andra mai via,, si potra solo controllare meglio e ci saranno solo periodi in cui sarà meno accentuata in quei periodi in cui saremo meno stressati.

Aspetto vostre risposte, suggerimenti, aiuti e a chi ha voglia di parlarne un po insieme,,,penso che questo aiuti molto.



grazie a tutti ..Antonio





Ho gia' scritto una volta qui e mi avete risposto e fatta stare meglio...grazie.



Saro' breve:

Ansia e panico, dopo 6 anni ritornano.

Stessi sintomi vostri,

Ma da un pò mi viene un calore continuo e poi brividi.mi sento febbricitante.

non ho febbre.pressione ok, elettrocardiogramma ok, analisi tranquille.

Da tre mesi prendo la pillola anticoncezionale Lybella, dicono che nn ha effetti indesiderati.

Da una settimana ho aumentato, secondo cnsiglio del neurologo ENTACT da 20 che prendo cmq da anni.

Dovrebbe aiutarmi cm anni fa.

Ma queste vampate??Caldo, sudo, senza tachicardia.Poi mi viene perche' mi agito.



Il neurologo dice che e' ansia.



Vi capita?



Aiutatemi...:(

Aiutatemi... Guarda ti capisco benissimo,infatti ho appena postato una cosa che riguarda proprio questo problema. Ultimamente sto frequentando un corso all'uni e ogni volta che mi devo alzare dal mio posto e attraversare l'aula o peggio dire qualcosa ad alta voce,come ad esempio un esercizio,mi prende un'ansia indescrivibile. Oggi infatti avevo le mani letteralmente bagnate e il cuore che sembrava voler schizzare dal petto! Stavo malissimo e nessun pensiero positivo riusciva a calmarmi,niente di niente. é stato un sollievo quando ho detto l'esercizio ed è finita là. Credevo che non sarei nemmeno riuscita a parlare,potevo sentire il battito velocissimo che rimbombava nelle orecchie... è stato davvero brutto. E devo dire che è un'esperienza nuova,poichè pur soffrendo già di ansia,non ho mai avuto problemi di sudorazione alle mani e il battito così accellerato ... è ansia ...eccome se lo è!

Vi capita?

Il neurologo dice che e' ansia.

Ma queste vampate??Caldo, sudo, senza tachicardia.Poi mi viene perche' mi agito.

Dovrebbe aiutarmi cm anni fa.

Da una settimana ho aumentato, secondo cnsiglio del neurologo ENTACT da 20 che prendo cmq da anni.

Da tre mesi prendo la pillola anticoncezionale Lybella, dicono che nn ha effetti indesiderati.

non ho febbre.pressione ok, elettrocardiogramma ok, analisi tranquille.

Ma da un pò mi viene un calore continuo e poi brividi.mi sento febbricitante.

Stessi sintomi vostri,

Ansia e panico, dopo 6 anni ritornano.

Saro' breve:

Citato da "sorrisina" Ho gia' scritto una volta qui e mi avete risposto e fatta stare meglio...grazie.

Ho gia' scritto una volta qui e mi avete risposto e fatta stare meglio...grazie.

Saro' breve:

Ansia e panico, dopo 6 anni ritornano.

Stessi sintomi vostri,

Ma da un pò mi viene un calore continuo e poi brividi.mi sento febbricitante.

non ho febbre.pressione ok, elettrocardiogramma ok, analisi tranquille.

Da tre mesi prendo la pillola anticoncezionale Lybella, dicono che nn ha effetti indesiderati.

Da una settimana ho aumentato, secondo cnsiglio del neurologo ENTACT da 20 che prendo cmq da anni.

Dovrebbe aiutarmi cm anni fa.

Ma queste vampate??Caldo, sudo, senza tachicardia.Poi mi viene perche' mi agito.



Il neurologo dice che e' ansia.



Vi capita?



Aiutatemi...:(
Guarda ti capisco benissimo,infatti ho appena postato una cosa che riguarda proprio questo problema. Ultimamente sto frequentando un corso all'uni e ogni volta che mi devo alzare dal mio posto e attraversare l'aula o peggio dire qualcosa ad alta voce,come ad esempio un esercizio,mi prende un'ansia indescrivibile. Oggi infatti avevo le mani letteralmente bagnate e il cuore che sembrava voler schizzare dal petto! Stavo malissimo e nessun pensiero positivo riusciva a calmarmi,niente di niente. é stato un sollievo quando ho detto l'esercizio ed è finita là. Credevo che non sarei nemmeno riuscita a parlare,potevo sentire il battito velocissimo che rimbombava nelle orecchie... è stato davvero brutto. E devo dire che è un'esperienza nuova,poichè pur soffrendo già di ansia,non ho mai avuto problemi di sudorazione alle mani e il battito così accellerato ... è ansia ...eccome se lo è!

sorrisina

Utente Attivo

  • "sorrisina" ha iniziato questa discussione

Posts: 24

Activity points: 107

Data di registrazione: venerdì, 09 dicembre 2011

  • Invia messaggio privato

11

sabato, 10 marzo 2012, 11:18

antoniox

stesse cose...:(

Cmq dato che sono anche ipocondriaca, girando su internet...ora ho paura si tratti della tiroide...:(

Eh...Mi sa che mi vado a fare le analisi per togliermi ogni dubbio...

Anche se so che e' ansia...pero'...

Cmq si si, fuori 2 gradi e io sudatissima...terribile...

Questo post è stato modificato 1 volta(e), ultima modifica di "sorrisina" (10/03/2012, 11:28)


antoniox

Utente Attivo

  • "antoniox" è un uomo

Posts: 25

Activity points: 89

Data di registrazione: venerdì, 09 marzo 2012

Lavoro: Imprenditore

  • Invia messaggio privato

12

lunedì, 12 marzo 2012, 18:30

Un controllo è sempre bene farlo, anche se L'ansia purtroppo colpisce tutto il corpo.. e con svariati sintomi,,,solamente chi ne soffre puo capire...speriamo solo che non si ripetano quei periodi di ansia ai massimi livelli...che portano davvero all'esasperazione!!! in bocca al lupo sorrisina

Mannaggiaame

Nuovo Utente

Posts: 5

Activity points: 15

Data di registrazione: sabato, 14 settembre 2013

  • Invia messaggio privato

13

mercoledì, 01 ottobre 2014, 19:24

Ho gia' scritto una volta qui e mi avete risposto e fatta stare meglio...grazie.

Saro' breve:

Ansia e panico, dopo 6 anni ritornano.

Stessi sintomi vostri,

Ma da un pò mi viene un calore continuo e poi brividi.mi sento febbricitante.

non ho febbre.pressione ok, elettrocardiogramma ok, analisi tranquille.

Da tre mesi prendo la pillola anticoncezionale Lybella, dicono che nn ha effetti indesiderati.

Da una settimana ho aumentato, secondo cnsiglio del neurologo ENTACT da 20 che prendo cmq da anni.

Dovrebbe aiutarmi cm anni fa.

Ma queste vampate??Caldo, sudo, senza tachicardia.Poi mi viene perche' mi agito.



Il neurologo dice che e' ansia.



Vi capita?



Aiutatemi...:(
Ho gia' scritto una volta qui e mi avete risposto e fatta stare meglio...grazie.

Saro' breve:

Ansia e panico, dopo 6 anni ritornano.

Stessi sintomi vostri,

Ma da un pò mi viene un calore continuo e poi brividi.mi sento febbricitante.

non ho febbre.pressione ok, elettrocardiogramma ok, analisi tranquille.

Da tre mesi prendo la pillola anticoncezionale Lybella, dicono che nn ha effetti indesiderati.

Da una settimana ho aumentato, secondo cnsiglio del neurologo ENTACT da 20 che prendo cmq da anni.

Dovrebbe aiutarmi cm anni fa.

Ma queste vampate??Caldo, sudo, senza tachicardia.Poi mi viene perche' mi agito.



Il neurologo dice che e' ansia.



Vi capita?



Aiutatemi...:(
Capita anche a me. Dopo una miriade di esami mi hanno trovato solo una gastroduodenite. E mi capita come a te di avere queste vampate di calore che possono durare anche più di un'ora in cui sudo come un disperato ma non ho tachicardia anche se mi sento tremendamente agitato.

lalital

Utente Attivo

  • "lalital" è una donna

Posts: 34

Activity points: 207

Data di registrazione: lunedì, 20 luglio 2009

Località: Roma

Lavoro: Insegnante

  • Invia messaggio privato

14

domenica, 05 ottobre 2014, 19:54

Ciao!!!!
Soffro dei tuoi stessi sintomi il medico mi ha prescritto delle analisi per vedere i dosaggi ormonali (lui non esclude che siano sintomi legati alla premenopausa), ancora non le ho fatte ma il miglior medico siamo noi stesse ed io sono convinta che sono attacchi di panico!
Mi piacerebbe molto avere contatti con persone che come me purtroppo soffrono con questo problema, mi aiuta il pensiero di non sentirmi sola in alcuni momenti.
Quindi se vorrai scrivimi in privato possiamo scambiarci i nostri contatti (fb o altro) e aiutarci a vicenda.
Grazie etanti cari auguri