Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

Non risulti loggato.


//////////////// 728x90 ////////////////

Gentile visitatore,
Benvenuto sul Forum di Psicologia di Nienteansia.it. Se questa è la tua prima visita, ti chiediamo di leggere la sezione Aiuto. Questa guida ti spiegherà il funzionamento del forum. Prima di poter utilizzare tutte le funzioni di questo software dovrai registrarti. Usa il form di registrazione per registrarti adesso, oppure visualizza maggiori informazioni sul processo di registrazione. Se sei già un utente registrato, allora dovrai solamente procedere con il login da qui.

Ansiavattenevia

Utente Attivo

  • "Ansiavattenevia" ha iniziato questa discussione

Posts: 34

Activity points: 137

Data di registrazione: venerdì, 21 luglio 2017

  • Invia messaggio privato

1

mercoledì, 26 luglio 2017, 10:13

A chi capita? Aiuto

La mia ipocondria mi sta davvero sfinendo ma per fortuna oggi ho la terza seduta con la mia psicologa. In questi giorni sono peggiorata anche a causa di una brutta notizia in famiglia e questo non ha fatto altro che alimentare le mie paure e le mie ansie. La mattina per me è sempre traumatica perche mi sveglio già con la tachicardia che di conseguenza mi trasmette debolezza alle gambe e una grande negatività verso la giornata che sta per iniziare. Ho una tremenda paura di svenire e delle vertigini. So bene che l'ansia può dare anche giramenti di testa a causa dei muscoli contratti della cervicale o della tachicardia ma a me capita una sensazione strana e volevo chiedervi se anche a voi capita. Io non è che mi vedo l'ambiente circostante girare intorno, ma ad esempio quando vado in bicicletta, torno a casa e mi fermo mi sento strana.. come se mi continuassi a muovere ancora non so spiegarlo... in questi momenti ho provato a fare esercizi di equilibrio e nonostante ho questa sensazione i miei esercizi di equilibrio mi riescono... non so a cosa pensare.. ho sempre paura che sia qualcosa di brutto.. ma a volte penso che possano essere delle somatizzazioni che la mia testa mi da.. a tutto ciò si aggiunge sempre quell'ansia anticipatoria quando devo uscire :( quando entro in un luogo pubblico a volte mi viene subito la tachicardia per paura di svenire o delle vertigini.. che brutta bestia l'ansia...

ansia123

Utente Avanzato

Posts: 872

Activity points: 2.651

Data di registrazione: sabato, 16 aprile 2016

  • Invia messaggio privato

2

mercoledì, 26 luglio 2017, 11:19

Ciao Ansiavattenevia! mi capita la stessa identica cosa...mi sento muovere e sbandare anche se poi se mi metto a camminare il linea retta con gli occhi chiusi cammino perfettamente dritta e non vado in diagonale...però la continua sensazione di essere in movimento, come su una barca, è odiosa...io controllo sempre i lampadari perchè a volte mi sembra proprio che ci sia il terremoto...

mademoiselle_moi

Utente Avanzato

  • "mademoiselle_moi" è una donna

Posts: 575

Activity points: 1.949

Data di registrazione: venerdì, 07 luglio 2017

Località: cittadina dimenticata in pianura padana

  • Invia messaggio privato

3

mercoledì, 26 luglio 2017, 11:25

vi dico solo che per me sono rare le volte in cui non succede.
A volte è talmente forte che quando cammino per strada mi sento bene solo se sono rasente a un muro.
Non è testa che gira, è una sensazione tipo di essere su una barca, di non essere stabili. Per me ormai è la normalità, poi ci sono luoghi o situazioni dove si accentua tantissimo, tipo tra le corsie del supermercato, o quando mi fermo a parlare con la gente per strada, in piedi.
Ho dovuto farmi forza e ripetermi che su tutte le volte che mi succede dovessi svenire, sarei sempre in terra! invece non è mai successo!

Ansiavattenevia

Utente Attivo

  • "Ansiavattenevia" ha iniziato questa discussione

Posts: 34

Activity points: 137

Data di registrazione: venerdì, 21 luglio 2017

  • Invia messaggio privato

4

mercoledì, 26 luglio 2017, 12:01

Ciao Ansiavattenevia! mi capita la stessa identica cosa...mi sento muovere e sbandare anche se poi se mi metto a camminare il linea retta con gli occhi chiusi cammino perfettamente dritta e non vado in diagonale...però la continua sensazione di essere in movimento, come su una barca, è odiosa...io controllo sempre i lampadari perchè a volte mi sembra proprio che ci sia il terremoto...

Ciao Ansiavattenevia! mi capita la stessa identica cosa...mi sento muovere e sbandare anche se poi se mi metto a camminare il linea retta con gli occhi chiusi cammino perfettamente dritta e non vado in diagonale...però la continua sensazione di essere in movimento, come su una barca, è odiosa...io controllo sempre i lampadari perchè a volte mi sembra proprio che ci sia il terremoto...

vi dico solo che per me sono rare le volte in cui non succede.
A volte è talmente forte che quando cammino per strada mi sento bene solo se sono rasente a un muro.
Non è testa che gira, è una sensazione tipo di essere su una barca, di non essere stabili. Per me ormai è la normalità, poi ci sono luoghi o situazioni dove si accentua tantissimo, tipo tra le corsie del supermercato, o quando mi fermo a parlare con la gente per strada, in piedi.
Ho dovuto farmi forza e ripetermi che su tutte le volte che mi succede dovessi svenire, sarei sempre in terra! invece non è mai successo!


Ciao mademoiselle_moi! Anche io spesso guardo i lampadari e come dici anche tu la sensazione si accentua come ad esempio nelle corsie dei supermercati... penso sempre che possa essere qualcosa di brutto legato alla testa e al solo pensiero alimento ancora di più la tachicardia.. oggi proverò a parlarne con la mia psicologa.. tu hai dei rimedi? Ne hai mai parlato con il dottore?

Ansiavattenevia

Utente Attivo

  • "Ansiavattenevia" ha iniziato questa discussione

Posts: 34

Activity points: 137

Data di registrazione: venerdì, 21 luglio 2017

  • Invia messaggio privato

5

mercoledì, 26 luglio 2017, 12:04

Ciao Ansiavattenevia! mi capita la stessa identica cosa...mi sento muovere e sbandare anche se poi se mi metto a camminare il linea retta con gli occhi chiusi cammino perfettamente dritta e non vado in diagonale...però la continua sensazione di essere in movimento, come su una barca, è odiosa...io controllo sempre i lampadari perchè a volte mi sembra proprio che ci sia il terremoto...


Ciao ansia123! Almeno non sono l'unica che soffre di questa sensazione davvero spiacevole :( tu cosa fai per cercare di fartela passare? Io prendo le gocce ai fiori australiani ma contano fino a un certo punto.. oggi ne parlerò con la mia psicologa :pinch:

parisienne

Giovane Amico

  • "parisienne" è una donna

Posts: 234

Activity points: 744

Data di registrazione: mercoledì, 10 settembre 2008

Località: Friuli Venezia Giulia

  • Invia messaggio privato

6

mercoledì, 26 luglio 2017, 13:57

sono vertigini, non giramenti di testa. E sono tipici di noi ansiosi :-(

ansia123

Utente Avanzato

Posts: 872

Activity points: 2.651

Data di registrazione: sabato, 16 aprile 2016

  • Invia messaggio privato

7

mercoledì, 26 luglio 2017, 14:06

Non faccio nulla...cerco di ignorare la sensazione ma non sempre mi riesce...in alcuni periodi non avverto nulla, in altri ce li ho continuamente (soprattutto nel periodo pre cliclo)...a volte mi viene anche la nausea tanto mi sento muovere, a volte mi sale il panico...poi mi dico che è tutto ok e che ce li ho da anni, se fosse stato qualcosa di brutto a quest'ora sarei morta e cosi vado avanti...