Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

Non risulti loggato.


cambi24

Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all'improvviso vi sorprenderete a fare l'impossibile. (San Francesco)

  • "cambi24" è una donna
  • "cambi24" ha iniziato questa discussione

Posts: 4.216

Activity points: 14.969

Data di registrazione: venerdì, 05 dicembre 2008

Località: Modena

Lavoro: impiegata

  • Invia messaggio privato

1

martedì, 16 dicembre 2008, 16:53

HO APERTO UN POST SIMILE SUL CIBO.

Mi capita anche con i soldi.
Flavia, la psicoterapeuta, diceva che prima di acquistare qualcosa, mi devo chiedere: MI SERVE?
Se la risposta è no, lo devo lasciare lì. Ma faccio fatica.
Quando ero ancora in terapia mi succedeva con i libri (amo i libri e la lettura ma ne compravo a valanghe e non ne ho ancora letto 1!!!!!!!!).
Avevo iniziato xchè avevo vinto un buono acquisto e me avevano regalati altri 2: allora compravo gratis e non ci pensavo.
Poi ho continuato con i libri da meno di 10 euro nelle bancarelle di libri usati. Dopo con quelli da di +.
Adesso invece non so cosa compro ma direi COSE INUTILI (COME LI CHIAMEREBBE LA MIA AMICA, ma x lei tutto è inutile, qaindi non conta!!) :).
Cose inutili come soprammobili (presepi, fate, delfini ferma libri, oggetti equo solidali).
Me ne accorgo che esagero xchè prima di prenderle sono sia felice che triste, quando vengo a casa felice, poi, DI NUOVO TRISTE.

SOLO X UN SECONDO HO LA SENSAZIONE DI AVERE RIEMPITO IL VUOTO ............... DOPO TUTTO E' COME PRIMA

Ho comprato anche un cell nuovo: questo non è inutile, ma ne ho già un altro da solo un anno!

ciao

Kublai

Moderatore

  • "Kublai" è un uomo

Posts: 7.696

Activity points: 25.180

Data di registrazione: martedì, 05 giugno 2007

  • Invia messaggio privato

2

martedì, 16 dicembre 2008, 22:58

Devi solo accettare il fatto che anche comprando non potrai mai colmare i tuoi vuoti. Ci sono cose che non possono essere acquistate e vanno invece conquistate a fatica. Cose che non hanno un prezzo ma possiedono un enorme valore. Queste cose le trovi dentro di te, prima di tutto, e poi negli altri. Anziché chiederti se una cosa ti serve o meno, prova a chiederti cosa rappresenta quella cosa per te. Chiediti cosa simboleggia e perché ti manca tanto.
E' il tuo comportamento a qualificarti, non ciò che possiedi o dici di essere...

cambi24

Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all'improvviso vi sorprenderete a fare l'impossibile. (San Francesco)

  • "cambi24" è una donna
  • "cambi24" ha iniziato questa discussione

Posts: 4.216

Activity points: 14.969

Data di registrazione: venerdì, 05 dicembre 2008

Località: Modena

Lavoro: impiegata

  • Invia messaggio privato

3

mercoledì, 17 dicembre 2008, 17:33

grazie del consiglio KUBLAI, proverò a rispondere a questa BELLA domanda, poi ti dirò

:)