Homepage di Nienteansia.it
Switch to english language  Passa alla lingua italiana  

You are not logged in.


Dear visitor, welcome to Forum di Psicologia di Nienteansia.it. If this is your first visit here, please read the Help. It explains in detail how this page works. To use all features of this page, you should consider registering. Please use the registration form, to register here or read more information about the registration process. If you are already registered, please login here.

Matteo87

Nuovo Utente

  • "Matteo87" started this thread

Posts: 3

Activitypoints: 23

Date of registration: Dec 18th 2008

  • Send private message

1

Tuesday, January 13th 2009, 12:38am

Ciao a tutti, questo è il mio primo post, ho 21 anni e ho problemi con il fatto che non riesco a seguire un filo logico nella mia vita. Da molto tempo ho il problema che spendo tutti i soldi del mio stipendio da operaio in varie cose che a volte penso siano cavolate però non ne faccio a meno di comprarle, poi se non le compro ci stò malissimo e cado in depressione, dopo di che prendo e mi rimetto a fumare... Appena metto da parte due soldi li devo spendere è più forte di me e come se fosse l'unico modo per sentirmi bene nella mia vita. Datemi qualche consiglio perchè non ce la faccio più con questo circolo vizioso. Secondo voi devo andare da 1 psicologo???

2

Tuesday, January 13th 2009, 1:28pm

probabilmente il bisogno di acquistare serve a colmare alcune lacune nei tuoi bisogni ... magari affettivi.

l'idea le sarebbe di sì, di andare da uno psicologo e capire il perchè di questo comportamento.

3

Tuesday, January 13th 2009, 2:28pm

Potrebbe essere shopping-compulsivo.
Io consulterei uno psicologo.
"Diventa ciò che sei"
F. Nietzsche

Matteo87

Nuovo Utente

  • "Matteo87" started this thread

Posts: 3

Activitypoints: 23

Date of registration: Dec 18th 2008

  • Send private message

4

Tuesday, January 13th 2009, 9:55pm

Bè a questo punto ascolterò il vostro consiglio, anche se speravo di trovare un aiuto qui... Grazie a tutti!

Aprikose

Forumista Incallito

  • "Aprikose" is female

Posts: 4,768

Activitypoints: 14,783

Date of registration: Jun 5th 2007

Location: il pianeta delle Fate

  • Send private message

5

Saturday, January 17th 2009, 8:53am

Arrivo tardi? Sono d'accordo anch'io con l'idea di parlare con uno psicologo.
Viviamo in un mondo in cui l'uomo è l'abito che indossa. Meno c'è l'uomo, più è necessario l'abito.

secretgarden

Semplicità

  • "secretgarden" is male

Posts: 4,086

Activitypoints: 14,582

Date of registration: Aug 10th 2008

  • Send private message

6

Saturday, January 17th 2009, 6:54pm

Beh se vuoi parlarne qui... prova a fare qualche esempio. Di un oggetto che hai comprato, quali sensazioni ti ha dato quando l'hai portato a casa. Insomma, fatti conoscere! :)

io sono luca, piacere!

aleamo

Esperto del Forum

  • "aleamo" is female

Posts: 5,914

Activitypoints: 18,776

Date of registration: May 17th 2008

Location: Roma

Occupation: prof

  • Send private message

7

Saturday, January 17th 2009, 9:42pm

Quoted from "Matteo87"

Ciao a tutti, questo è il mio primo post, ho 21 anni e ho problemi con il fatto che non riesco a seguire un filo logico nella mia vita. Da molto tempo ho il problema che spendo tutti i soldi del mio stipendio da operaio in varie cose che a volte penso siano cavolate però non ne faccio a meno di comprarle, poi se non le compro ci stò malissimo e cado in depressione, dopo di che prendo e mi rimetto a fumare... Appena metto da parte due soldi li devo spendere è più forte di me e come se fosse l'unico modo per sentirmi bene nella mia vita. Datemi qualche consiglio perchè non ce la faccio più con questo circolo vizioso. Secondo voi devo andare da 1 psicologo???

Caro Matteo, tu qui ci hai descritto un EFFETTO, di qualcosa che ti crea disagio. Vorresti avere risposte da noi. Per poter ipotizzare qualcosa avremmo forse bisogno che tu ci raccontassi qualcosa di più su di te. Forse non hai ben centrato cosa ti manca, qual'è il vuoto che ti spinge a fare questi acquisti. Perchè non ci racconti di te stesso e della tua vita? ( sempre che ti vada)
Non si nasce liberi , ci si diventa.