Homepage di Nienteansia.it

Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

[Citazione del momento]
Non c'è denaro impiegato così vantaggiosamente come quello che ci siamo lasciati togliere per via di imbrogli: con esso abbiamo immediata saggezza. Arthur Schopenhauer
Viagra online

Pubblica un articolo


Richiedere la pubblicazione di un proprio articolo su www.nienteansia.it è semplice.

Poco più sotto è riportato il nostro indirizzo di posta elettronica: per inviarci i propri scritti è sufficiente cliccare su di esso in modo da aprire il proprio programma di posta predefinito e spedirci una email con l’articolo (o più articoli) in allegato.


admin @ nienteansia . it

 


I dati indispensabili da aggiungere alla propria richiesta di pubblicazione sono:

  1. nome e cognome dell’autore (obbligatorio)
  2. professione dell’autore (obbligatorio)
  3. sito web personale (se esistente)
  4. una presentazione personale (descrizione della propria attività, delle proprie competenze, etc.)
  5. eventuali comunicazioni, recapiti, note (links, contatti telefonici, indirizzi email, etc.)

NB: l’indirizzo email che si utilizzerà per l’invio degli articoli a www.nienteansia.it verrà pubblicato nella pagina personale dell’autore dell’articolo, insieme alle altre informazioni che ci verranno inviate. L’indirizzo email verrà riportato in formato anti-spam e dunque non accessibile ai famigerati spambots.

Inviando il proprio materiale per la pubblicazione si dichiara automaticamente di avere letto e acconsentito al trattamento dei dati personali, secondo il decreto legislativo 196/2003.


Regolamento: (da leggere attentamente prima di inviare i propri articoli)

Inviando il proprio materiale a www.nienteansia.it si dichiara aver letto e accettato quanto segue:

L’articolo deve riguardare necessariamente temi di interesse psicologico o medico. L’articolo verrà visionato dal nostro Staff e, se giudicato appropriato, sarà pubblicato entro pochi giorni. L’inviante verrà avvisato tramite email non appena l’articolo sarà pubblicato o rifiutato. È possibile inviare più di un articolo. Ai fini della pubblicazione dell’articolo è fondamentale inserire dati veritieri riguardanti il suo autore. Non verrà accettato materiale anonimo o mancante di alcuni dati fondamentali per il riconoscimento e la rintracciabilità del legittimo autore. I dati obbligatori sono: nome, cognome, professione, indirizzo email. Nel caso di un articolo inviato da una persona diversa dal suo autore è indispensabile che quest’ultimo fornisca il suo consenso all’inviante per la pubblicazione dell’articolo. Nel caso dovessero sorgere controversie tra l’inviante e l’autore a causa del mancato consenso alla pubblicazione da parte di quest’ultimo, l’unico responsabile sarà identificabile nella persona inviante.

Nienteansia.it creerà una pagina personale raggiungibile dall’articolo per ogni collaboratore che invierà almeno un articolo, all’interno della quale verranno riportati i dati personali forniti al momento dell’invio del materiale, con eventuali collegamenti a siti esterni segnalati. Tale pagina conterrà inoltre l’indice degli articoli inviati. L’invio degli articoli è completamente gratuito, sebbene essi forniscano una notevole fonte di visibilità per l’autore/organizzazione inviante; in cambio di questa forma di pubblicità che Nienteansia.it offre ai suoi collaboratori, essi accettano di concedere al sito la gestione dei propri articoli, i quali una volta inviati diverranno parte costituente dei suoi contenuti e, dunque, a tutti gli effetti sua proprietà.

L’autore non avrà più potere gestionale sugli articoli inviati salvo nel caso in cui decida di ritirarli per cause che saranno valutate rispetto ad ogni singolo caso.

Ricordiamo inoltre che gli articoli inviati tramite email devono essere scritti in un formato compatibile con Microsoft Word, e preferibilmente NON IN FORMATO PDF, in modo da renderne più agevole il trasporto su file html.

Nienteansia.it si impegna a rispettare la legittima paternità degli articoli che riceve dai suoi collaboratori riportando i riferimenti agli autori così come essi li inviano.

Nienteansia.it si impegna a garantire la pubblicazione degli articoli esclusivamente sulle proprie pagine e a vietarne la pubblicazione altrove ove non espressamente consentito dal legittimo autore.

Nienteansia.it si impegna inoltre a non ricevere alcun profitto dal materiale ricevuto, escludendo la vendita e lo scambio dello stesso.

Nienteansia.it non è responsabile del materiale inviato dai suoi collaboratori e pubblicato sulle sue pagine e non si assume alcuna responsabilità per eventuali controversie dovute alla pubblicazione del materiale ricevuto.

Per qualsiasi chiarimento utilizzare il modulo situato alla pagina Contatti.


 

Trattamento dei dati personali – Decreto legislativo 196/03

Ai sensi dell’articolo 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/03) Le forniamo l’informativa riguardante il trattamento dei Suoi dati personali da parte di www.nienteansia.it per l’erogazione dei servizi richiesti.
1) I dati personali da Lei forniti in fase di adesione ai nostri servizi, o raccolti successivamente durante l’utilizzo dei servizi stessi, saranno trattati per le seguenti finalità:
a) erogazione dei servizi richiesti (pubblicazione articoli online e pagina personale);
b) miglioramento dei servizi in essere;
c) studio e strutturazione di nuovi servizi;
d) verifica del livello di soddisfazione.
Il conferimento dei Suoi dati non è obbligatorio, eppure, il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrebbe avere come conseguenza l’impossibilità di fornirLe i servizi richiesti.
2) Con l’iscrizione ai nostri servizi mediante rilascio dell’indirizzo mail, si acconsente anche a ricevere via mail:
a) iniziative promozionali su prodotti e/o servizi di www.nienteansia.it;
b) invio di materiale pubblicitario e informativo;
c) rilevazioni del grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei servizi forniti;
d) elaborazione di un profilo, frutto dell’aggregazione delle informazioni da Lei forniteci, utile per conoscerla meglio e a gestire in modo ottimale il rapporto.
I trattamenti di cui ai precedenti punti 1) e 2) potranno essere eseguiti usando supporti cartacei o informatici e/o telematici e comunque impiegando modalità e procedure tali da garantirne la conformità alle disposizioni normative vigenti in materia.
I Responsabili o gli Incaricati eventualmente designati riceveranno adeguate istruzioni operative, con particolare riferimento all’adozione delle misure minime di sicurezza, al fine di poter garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati.
Titolare del trattamento dei suoi dati personali:
In relazione al trattamento dei dati personali Lei potrà direttamente, in ogni momento, esercitare i diritti di cui all’art. 7 del Codice.
Articolo 7 Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti:
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato nel territorio dello Stato Italiano, ove previsto;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato Italiano, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione dei dati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle precedenti lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
L’esercizio dei diritti di cui sopra può essere esercitato direttamente o conferendo, per iscritto, delega o procura a persone fisiche o ad associazioni.