Homepage di Nienteansia.it

Switch to english language  Passa alla lingua italiana  
Newsletter di psicologia


archivio news

[Citazione del momento]
Il ritrattista è come lo scrivano, obbligato a copiare un manoscritto sbagliato senza poterlo correggere. Alessandro Manzoni
Viagra online

Marinella Cimarelli

category Gli autori Nienteansia.it 18 Aprile 2013 | 1,007 letture | Stampa articolo |
0 votes, average: 0.00 out of 50 votes, average: 0.00 out of 50 votes, average: 0.00 out of 50 votes, average: 0.00 out of 50 votes, average: 0.00 out of 5 (voti: 0 , media: 0.00 su 5)
Devi effettuare il login per votare.
Loading ... Loading ...

Assistente Sociale Specialista Ospedaliera Area Vasta 2 Jesi (AN)
Telefono: 0731/205554 ab.
Indirizzo e-mail : M_cimarelli [@] libero [.] it
Competenze in ambito Socio-sanitario Territoriale ed Ospedaliero
Sociologico con particolare riferimento al disagio socio-ambientale, familiare ed economico.
Psicologico secondo l’approccio Olistico e Cognitivo-comportamentale.
Biografico e Narrativo.
Tecniche del Conversazionalismo in Alzheimer.

CURRICULUM
Marinella Cimarelli nasce  il 27 settembre 1954  nelle Marche, a Jesi,
cittadina nella quale risiede a tutt’oggi.
E’ la seconda di quattro figli.
A Jesi frequenta le scuole Elementari, Medie e Magistrali, e si diploma nel
1972.
Frequenta successivamente il triennio per Assistente Sociale, specializzandosi
ad  Ancona nel 1975.
Inizia a lavorare presso le Scuole Materne ed Elementari come Insegnante
Elementare, passando a svolgere dal 1977 in poi,  il lavoro di Assistente
Sociale  presso le équipes Socio-psico-pedagogiche.
Nel 2001 consegue a Trieste la Laurea in Servizio Sociale,  presso la Facoltà
di Scienze della Formazione.
Lavora ancora oggi in qualità di Assistente Sociale Specialista presso
l’Ospedale di Jesi.
Il forte desiderio di narrazione matura in lei durante la frequentazione di un
Corso dedicato all’ Autobiografia, condotto dalla Psicologa Dott.ssa M.Teresa
Marziali.
Parallelamente al piacere di scrivere e narrare l’autrice coltiva la passione
del disegno fin da bambina , e si diletta a produrre quadri con tecnica di
china nera su foglio bianco.

I suoi soggetti sono prevalentemente bambini e figure femminili, caratterizzati da dolcezza di espressione e carica di simpatia.

L’autrice non ha frequentato Studi d’Arte e coltiva questa sua passione a livello dilettantistico, senza ausilio di tecniche o accorgimenti specifici nel settore pittorico-grafico.
Compone anche molte poesie in dialetto Jesino, lingua della sua città ,
elaborando delle produzioni d’impronta decisamente comica e venate di sottile
ironia.
Il suo primo scritto è uscito nel 2009, con il  testo “Generazioni nelle
Marche (si) narrano”, a cura di M.Teresa Marziali, Auser porto S.Giorgio, Fermo,
Ascoli Piceno, Regione Marche in collaborazione con Giunta Regionale Marche,
Associazione Dental SOS.

Il secondo dal titolo “Dai rami degli alberi al gioco delle Dee”, unitamente ad un terzo, una raccolta di poesia in dialetto jesino dal titolo “L’indisciplinata”, sono usciti nel 2012 a cura della Casa Editrice Neverland Edizioni.

 







Lascia un Commento

*